1. Anonimo

    Buongiorno sono Elena,è da 2 anni che prendo yaz e non ho mai avuto problemi ma il lavoro che faccio mi ha portato alla scelta di cambiare e di prendere il cerotto.
    leggendo il forum ho letto che il cerotto ha causato ad alcune ragazze un aumento di peso! non so cosa fare.. posso sapere che dosaggio ormonale ha il cerotto e quale differenza ha con yaz?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le dosi sono difficilmente paragonabili perchè l’assorbimento è diverso, come diversa è la risposta individuale (molte ragazze hanno interrotto Yaz per l’eccessiva ritenzione idrica).
      Suggerirei quindi di parlarne con il ginecologo e, eventualmente, provarlo per verificare.

  2. Anonimo

    salve, vorrei farle una domanda, vorrei sapere se la tachipirina interferisce con l’efficacia di evra cerotto. grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, la assuma tranquillamente.

  3. Anonimo

    Salve Dottore ! Mi chiamo Giorgia ed ho 22 anni.E la prima volta che uso il cerotto. E vorrei farli 2 domande . Se io ho avuto il primo giorno di mestruazione il giorno 19 e ho applicato il cerotto il giorno 20 da ancora risultati ? E se il cerotto viene applicato su una zona ( esempio :avambraccio) e si dimentica di togliere i peli cosa succede?
    GRAZIE MILLE!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I peli riducono l’assorbimento, è quindi necessario scegliere una zona che ne sia priva.
      Se l’ha applicato il giorno successivo alla comparsa del flusso attenda almeno 7 giorni prima di avere rapporti non protetti.

  4. Anonimo

    Salve mi chiamo Rita ho 40 anni 2 figli e ho ricominciato da un paio di mesi l’uso del cerotto EVRA.
    Non so se il problema è il cerotto ma ogni volta che sia avvicina la data dell’ultimo cerotto iniziano almeno 3 giorni ininterrotti di mal di testa e il ciclo mi si presenta di qualche giorno in anticipo(prima quindi dell’eliminazione dell’ultimo cerotto).

    Cosa posso fare? se volessi prendere qualche altro medicinale in sotituzione di EVRA quale?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Proverei ad aspettare ancora un mese, se ricapitasse ne parli con la ginecologa per valutare una pillola classica.

  5. Anonimo

    Salve,
    Sono al terzo giorno di ciclo, e stamattina il mio ragazzo e’ venuto dentro, pensando che non ci fossero rischi di gravidanza, ma invece leggendo ci sono… Ora voglio usare il cerotto da subito, pur sapendo che non mi copre, ma volevo sapere se posso applicarlo al terzo giorno di mestruazione, e se utilizzandolo ora, si blocchera’ il ciclo o che succede?

    Attendo vostre risposte.
    Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le raccomando di valutare il cerotto con un medico prima di applicarlo; se applicato al terzo giorno servono almeno 7 giorni di pazienza e sì, è possibile che il flusso di blocchi.

  6. Anonimo

    salve, vorrei sapere se l’antibiotico velamox puo ridurre l’effetto contraccettivo di evra cerotto e per quando tempo bisogna avere rapporti protetti dopo la fine dell’assunzione dell’antibiotico. grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per tutta la durata dell’assunzione fino ad almeno 7 giorni consecutivi di applicazione del cerotto a partire dalla fine della terapia.

  7. Anonimo

    Ho iniziato ad usare il ceroot giorno 3 (lunedì). Ho applicato il cerotto (sia il primo che tutti gli altri) di sera. Oggi dovrei togliere l’ultimo e mi domandavo, visto che ho applicato gli altri cerotti in orari serali, se posso già toglierlo o devo aspettare qualche ora. Inoltre non sono sicura di aver capito quando ri-iniziare il ciclo e quindi l’applicazione del primo cerotto del secondo ciclo…lunedì 31? o domenica?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il cerotto lo toglie alla solita ora e, prima di attaccare il primo della nuova confezione, lascia passare 7 giorni interi. In altre parole ormai il suo giorno di inizio/cambio rimane lunedì.

    2. Anonimo

      grazie mille

  8. Anonimo

    salve dottore il mio gine mi ha prescritto il cerotto perché con la ginoden avevo dissenteria e poi mi ha riscontrata la colite e mi ha dato spasmomen sono coperta? Dopo la sospensione della ginoden ho il ciclo dopo 16 o 20 giorni, seno duro, ed aumento di peso 10 kg. Risolvo ora con il cerotto?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nessuna interazione nota con Spasmomen.
      E’ praticamente impossibile fare previsioni certe, ma il cerotto contiene ormoni e dosi decisamente più “recenti” di Ginoden.

  9. Anonimo

    mi scusi ancora dottore ma cosa vuol dire ormoni più recenti? Mi sembra di capire che dovrei migliorare con i cerotti?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ginoden è una pillola di vecchia generazione e, come tale, meno leggera delle formulazioni più recenti come il cerotto.
      Non è scontato che la situazione migliori, ma è probabile.

    2. Anonimo

      grazie dottore.

  10. Anonimo

    buon giorno,
    so che non è l’ideale farlo, ma per una volta (parto per una vacanza al mare dall’altra parte del mondo e le mestruazioni mi creerebbero forti disagi) posso usare il cerotto evra per due cicli di fila (quindi 6 cerotti consecutivi) senza la solita settimana di pausa? a quali problemi andrei incontro nel caso? grazie mille.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Fino a 6 cerotti consecutivi, se fatto occasionalmente, non è un problema.

    2. Anonimo

      grazie mille per la pronta risposta dottore, mi è stato(a?) davvero utile. un cordiale saluto.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stato. 😉