Tutte le domande e le risposte per Anello Nuvaring: prezzo, effetti collaterali, uso
  1. Anonimo

    salve, oggi ho acquistato l’anello perchè domani devo ricominciare. l’ho tneuto nella borsa refrigerante ma nonostante ciò, facendo molto caldo in siicilia, quando l’ho tirato fuori, la scatola era abbastanza tiepida. potrebbe alterarne l’efficacia?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dal momento in cui l’acquista l’utilizzatrice lo può conservare fuori dal frigo per 4 mesi, come scritto sulla confezione sul retro.

  2. Anonimo

    Dottore uso nuvaring da quattro anni e fino adesso è andato tutto normale mi stà capitando una cosa strana ho tolto l’anello dopo 21 giorni e di solito entro 4 giorni arrivava il ciclo ma adesso due giorni fà ho avuto una piccola perdita di sangue e poi più niente è normale o sto andanto in premenopausa dato che ho 43 anni

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Occasionalmente può succedere, ma senta comunque anche il parere del medico.

  3. Anonimo

    Buongiorno Dottore, soffro di dispaurenia e perdite di sangue durante i rapporti, oltre a spotting premestruale e forti dolori durante le mestruazioni. Dopo visita ginecologica con esito positivo, il mio ginecologo mi ha consigliato l’uso del Nuvaring dicendomi che,oltre a risolvere gli altri problemi citati, potrebbe andare a rinforzare quel tessuto capillare da cui proverrebbero le perdite di sangue che ho durante i rapporti.
    Essendo restìa agli anticoncezionali ormonali, le chiedo il suo parere per quanto riguarda la possibile efficacia di Nuvaring nel risolvere il problema delle perdite di sangue durante i rapporti. In passato ho usato la pillola che mi ha provocato problemi di sbalzi d’umore (umore depresso) e forte calo del desiderio sessuale, non vorrei rivivere la stessa situazione usando l’anello. Ho 27anni e fumo con discontinuità.
    Cordialmente

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Vale la pena provare, anche perchè onestamente sarebbe difficile trovare altre strade.

    2. Anonimo

      La ringrazio. Buona giornata.

  4. Anonimo

    Dottore,
    volevo chiederle, ho utilizzato per 2 anni e successivamente ho sospeso il trattamento dell’anello per problemi di irritazione e forti mal di testa, ho avuto dopo 3 4 giorni un ciclo con poca perdita di sangue, adesso è passato un mese e non mi sono venute le mestruazioni e sento dolori ai capezzoli è normale?? so che avendolo tenuto per 2 anni mi potrebbe aver sballato, in teoria dopo quanto mi potrebbero venire le mestruazioni?? devo preoccuparmi??
    aspetto una sua gentile risposta
    saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In questo mese ci sono stati rapporti non protetti?

  5. Anonimo

    Buonasera Dottore, avrei una domanda da porle. Uso Nuvaring da un mese e mi è stato prescritto a causa di cicli irregolari, molto dolorosi e sospetta endometriosi. L’ho inserito il sabato 25 aprile e tolto il sabato 9 maggio. Oggi sono arrivate le mestruazioni. Negli ultimi 10 giorni ho notato che la mia pressione arteriosa è molto alta. Il picco è stato ieri mattina: sistolica 160 e diastolica 95. Sono preoccupata perché l’ho sempre avuta bassissima (110/70). Capisco quando si alza perché mi arrivano dei mal di testa fortissimi. Potrebbe essere causa dell’anello? La ringrazio e saluto. Cordialmente.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Perchè l’ha tenuto solo 16 giorni?
      Sì, è possibile che sia l’anello la causa dell’aumento.

    2. Anonimo

      L’ho tenuto 3 settimane, infatti l’ho inserito il 16 aprile. ho scritto erroneamente il 25. Se la causa potrebbe questa, devo sospenderlo? Grazie infinite per la sua disponibilità.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Senta sicuramente il ginecologo informandolo della pressione alta; sarà interessante misurarla verso la fine della prossima pausa di 7 giorni, se fosse l’anello dovrebbe trovarla a posto o quasi.

  6. Anonimo

    Buongiorno! Da quando prendo l’anello non riesco a farlo con mio marito più di una volta perche mi si irrita facilmente la vagina e mi provoca un bruciore intenso per tutta la giornata, cosa mi consiglia di fare? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se è sicura che la causa sia l’anello valuterei con il ginecologo di cambiare sistema contraccettivo.

  7. Anonimo

    Sono 10 anni che uso Nuvaring e fortunatamente non ho avuto mai problemi.
    Adesso ho 52 anni e vorrei sapere quando è il momento di interropere il trattamento, visto che dovrei essere vicino alla menopausa. (mia madre è andata in menopausa a circa 54 anni)
    Mi consiglia di continuare ancora per un pò o no.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Potrebbe valutare con il ginecologo di interrompere e vedere se il ciclo sia ancora regolare, eventualmente facendo anche esami del sangue.

  8. Anonimo

    Buongiorno dottore, volevo sapere se per caso si ha una riduzione dell efficacia contraccettiva se si prende la tachipirina

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No.

  9. Anonimo

    Salve dottore è la prima volta che uso nuvaring. L’ho inserito la sera del 23 aprile ( primo giorno del ciclo mestruale ). Di solito a me durano 7 gg. Il giorno 4 maggio (a ciclo già finito) ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo, cioè mi è venuto dentro. Posso rimanere incinta dopo 11 gg dal primo inserimento di nuvaring? E quanta possibilità c’è che possa rimanerci? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Rischio quasi zero. Il “quasi” è riferito al fatto che nessun anticoncezionale è sicuro al 100%, ma non c’è motivo di temere.

  10. Anonimo

    Salve dottore,
    vorrei chiederle un consulto.
    Ho appena iniziato a usare l’anello anticoncezionale. Ho 20 anni. Ho il ciclo molto inregolare e scarso. Oggi ho avuto delle perdite, cosi credendo fosse il cicli mestruale, ho comprato il nuvaring per la prima volta. Dopo l’inserimento per il resto della giornata non ho piu` avuto alcuna perdite.
    Mi chiedevo se io debba toglierlo ed aspettare; o se tenerlo per 3 settimane come andrebbe fatto? L’anallo ha comuqnue il suo effetto anticoncezionale?

    La ringrazio per la sua disponibilita` e per il suo tempo
    Cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Lo tenga regolarmente, ma protegga i rapporti per almeno i primi 7 giorni.

    2. Anonimo

      La ringrazio per la sua disponibilità.

  11. Anonimo

    Salve,
    vorrei avere delle informazione circa una possibile pausa dall’anello…quanto dovrebbe durare? Ed è sempre necessaria? Ne faccio uso ormai da 5 anni senza mai una pausa…
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Molti ginecologi ritengono che non ci sia alcuna necessità, quindi raccomando di fare riferimento al medico che glielo ha prescritto.

  12. Anonimo

    PRESERVATIVO

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dal momento in cui toglierà l’anello inizi a proteggere i rapporti, non succederà nulla.

  13. Anonimo

    OPPURE PROPRIO QUI HO LETTO DI QUESTO INTEGRATORE CHE SI CHIAMA ZYXELLE. LO PROVO?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Cosa intende per “normale contraccezione”?

  14. Anonimo

    BUONASERA DOTT. HO MESSO NUVARING PER 4 MESI MA IN QUESTO ULTIMO CICLO HO NOTATO DEGLI EFFETTI COLLATERALI PIU’ EVIDENTI: GIRAMENTI DI TESTA E CALDANE IMPROVVISE OLTRE A FORTE IRRITABILITA’ COSA CHE PRIMA NON AVEVO AFFATTO. DI CONSEGUENZA VORREI SOSPENDERLO PERCHE’, COSA CHE MI ERA SUCCESSA ANNI FA CON LA PILLOLA, NON REGGO BENE GLI ORMONI. TERMINO IL CICLO DI QUESTO ANELLO GIORNO 9 MAGGIO. IL CICLO ARRIVERà POCO DOPO. DOPO DI CHE POSSO STARE TRANQUILLA E RIPRENDERE LA NORMALE CONTRACCEZIONE SENZA CHE SUCCEDA NULLA?POTREI AVERE RIPERCUSSIONI SUL CICLO O ALTRO?

  15. Anonimo

    Allora precisamente ho avuto rapporti il 26 notte che mi sono addormentata senza reinserielo poi la mattina del 27 inserisco l’anello e ho dinuovo rapporti …. il 27 e il28 sempre alla sera…. estraendo l’anello….solo per 1 ora ogni volta

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il rischio esiste, perchè ancora nella prima settimana.

  16. Anonimo

    Si proprio il giorn9 della dimenticanza e poi an he qualche giorno dopo..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il rischio di gravidanza esiste, contatti quindi il ginecologo.
      Test non prima di 15-16 giorni dall’ultimo rapporto a rischio.

    2. Anonimo

      Quanto è alto il rischio

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non quantifico mai.

  17. Anonimo

    Salve dottore posso chiederle uma cosa? Io uno nuvaring da 3 mesi e lo tolgo durante i rapporti… questo mese ho inserito nuvaring martedì21 ….. ho avuto l’ultimo cilclo….mercoldì 15….. e domenica 26 mi sono addormentata senza reinserire nuvaring……. che è rimasto fuori per 13 ore più o meno….. devo preoccuparmi??

    1. Anonimo

      Ed eventualmente potrei già fare un test di gravidanza?

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ci sono stati rapporti a cavallo della dimenticanza?
      Quando esattamente?

  18. Anonimo

    Buonasera Dottore,avrei un piccolo dubbio. Utilizzo nuvaring e ormai ho appreso che esso soffre le alte temperature, sia quando viene ad esempio lavato che quando viene esposto a fonti di calore. Essendo stato progettato per stare all’interno del corpo con una certa temperatura, mi chiedo se in caso di febbre a 38,39 o oltre, come è successo nel mio caso, l’anello ed il suo sistema di rilascio vengono compromessi. In sostanza,anche con la febbre alta la contraccezione è sempre presente oppure dovrò comportarmi come se avessi rotto o danneggiato l’anello? La ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non mi risulta che ci siano problemi.

    2. Anonimo

      La ringrazio Dottore. In ogni caso, la comparsa del ciclo nel solito giorno e secondo le solite modalità potrebbe essere un’ulteriore prova della totale integrità e buon funzionamento dell’anello,o non c’entra nulla?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non è garanzia assoluta, ma è sicuramente positivo.

  19. Anonimo

    Buongiorno dottore sono silvia… É da un po’ di mesi che uso l anello nuvaring.. Dal 20 al 27 marzo ho avuto la settimana di interruzione del ciclo, ho inserito l anello la prima settimana dal 27 al 3, la seconda dal 3 al 10, il 10 ho tolto l anello ( pensando che era la terza settimana) e il 13 mi sono arrivate le mestruazioni…proprio adesso mi sono accorta che nn era la terza settimana… La mia domanda e se Succede qualcosa? Poi dal 17 ho inserito il nuovo anello..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Avendo fatto due settimane intere e poi non più di 7 giorni di pausa non dovrebbe essere un problema, ma senta anche il parere del medico.

    2. Anonimo

      Ochei la ringrazio. Ma se mi è arrivato il ciclo non dovrei rimanere incinta, giusto?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il fatto che non sia comparso il ciclo non significa nulla, se avesse tenuto l’anello meno di 14 giorni sarebbero comparse ugualmente le stesse perdite, ma sarebbe a rischio per i rapporti avuti e per i rapporti nei giorni successivi.

  20. Anonimo

    Salve dottore, utilizzo Nuvaring da qualche mese. Ho fatto sesso non protetto con mio marito al sesto giorno della settimana di pausa (cioè al termine delle mestruazioni, ma prima di inserire un nuovo anello). Rischio di essere rimasta incinta? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No, con un uso corretto è protetta anche nella settimana di pausa.

  21. Anonimo

    Salve Dottore,
    una semplice domanda, uso Nuvaring da qualche anno,non ho mai avuto nessun tipo di problema e la mia ginecologa non ha mai parlato di pause (come per es. quelle consigliate a chi prende la pillola di 2 o 3 mesi) penso a scopo depurativo dell’organismo, ma adesso mi chiedo: è consigliabile una pausa di qualche mese oppure non importa?
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ci sono pareri differenti fra ginecologi diversi, personalmente condivido la NON necessità della pausa.

  22. Anonimo

    Ci tengo a precisare che il primo rapporto non protetto l’ho avuto esattamente 7 giorni dopo aver inserito l’anello e che negli ultimi 2 giorni ho avuto anche episodi di diarrea, la mia ginecologa ha orario martedì, se i dolori persistono posso rimuoverlo? O sono costretta a tenerlo finché non passeranno 7 giorni dall’ultimo rapporto cioè ieri? Scusi le mille domande ma sono veramente preoccupata

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      5-6 giorni dall’ultimo rapporto dovrebbero bastare, ma senta comunque la ginecologa prima di farlo.

  23. Anonimo

    Buongiorno dottore, volevo chiederle un consiglio. È il primo mese che uso nuvaring, l’ho inserito giovedì 16, esattamente il primo giorno di ciclo ma ancora oggi ho perdite e dolori esattamente come nel periodo mestruale, pensando fosse già finito tutto ho avuto un rapporto non protetto ieri e oggi la situazione è peggiorata, dolori addominali e malessere generale, mia madre consiglia di toglierlo ma ho paura che ci sia il rischio di una gravidanza. Mi dia un consiglio, non so davvero se aspettare e sopportare sperando che la situazione cambi o rimuoverlo.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È piuttosto comune il primo mese, non di preoccupi.

    2. Anonimo

      Dunque consiglia di non rimuoverlo, sono un po’ preoccupata visto il dolore e il fatto che le perdite siano molto scure, ammetto che giorni fa erano più intense e che ora sono diminuite ma il male all’addome, i crampi e il mal di schiena si fanno sentire molto oggi! E vorrei anche chiederle se il 7 maggio quando dovrò rimuoverlo, mi verrà di nuovo il ciclo. Grazie infinite per la disponibilità e buona domenica.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il dolore è molto forte?

    4. Anonimo

      È abbastanza forte da farmi venire i calori e i lacrimoni, ma è il primo giorno che succede questo se sto a letto con la schiena coperta e la pancia al caldo il dolore diminuisce, appena mi alzo fa male, ho notato anche un gonfiore al seno

  24. Anonimo

    Buona sera dottore uso nuvaring da quasi un anno e mi sono sempre trovata bene senza problemi. 2 giorni fa ho avuto un rapporto con di mio marito la mattina avevo un po di sangue( poco poco) e oggi ne ho ancora, è pochissimo peró come mai succede? Sarà un taglietto?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, magari un piccolo capillare rotto.

    2. Anonimo

      Grazie mille. Oggi non ne ho avuto piu.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ottimo.

  25. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    approfitto della sua cortesia per porle una domanda sull’utilizzo di nuvaring. Questa mattina,sentendo l’anello scendere un pochino, mi sono subito recata in bagno per verificare ed eventualmente per sistemarlo meglio. Nel verificare, ho notato che l’anello era invece posizionato correttamente, per cui l’ho soltanto toccato con la punta del dito senza nemmeno spingerlo,e lasciato così come era. Purtroppo quasi subito mi sono resa conto che poco prima,con un gesto involontario, mi ero grattata un occhio sporcando un pochino il dito con del trucco, e precisamente matita per occhi. E infatti il dito era leggermente sporco di nero, anche se non proprio sulla punta ma un pochino più giù. Ho lavato bene le mani, estratto l’anello per controllarlo ma risultava assolutamente pulito, comunque l’ho lavato per sicurezza ma senza sfregarlo, e reinserito. Adesso però mi chiedo se magari i residui di trucco possano essersi comunque depositati sull’anello senza che io riesca a vederli. Se così fosse, e quindi nella peggiore delle ipotesi, ciò potrebbe comprometterne il funzionamento? Secondo il suo parere dovrei cambiarlo con un altro, oppure non ci sarebbero comunque problemi? La ringrazio tanto.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Rischio zero.

    2. Anonimo

      La ringrazio Dottore! Temevo di correre dei rischi. Ho sempre temuto per quanto riguarda il contatto involontario con residui di trucco,di sapone ecc…. Sulla base della sua risposta deduco quindi che non è così facile danneggiare con alcune sostanze l’anello ed il suo sistema di rilascio,è corretto?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Corretto.
      È vero che parliamo di un dispositivo delicato, ma è stato studiato in modo da essere sufficientemente sicuro in rapporto agli stili di vita attuali.

  26. Anonimo

    Buongiorno,

    Voglio cambiare il mio giorno di inserimento da mercoledì a giovedì.
    L idea di inserirne un anello il giorno dopo averlo tolto non mi piace molto perché voglio sempre avere il ciclo giusto per avere un’ulteriore prova che ha funzionato.

    Quindi non potrei semplicemente toglierlo un giorno dopo e così traslare la pausa di 24ore?

    Se il problema è la copertura posso avere rapporti protetti finché è necessario

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Come da foglietto illustrativo ” l’efficacia contraccettiva è ancora soddisfacente a patto che NuvaRing sia stato utilizzato per un periodo massimo di 4 settimane”, quindi può tranquillamente tenerlo un giorno in più del solito e procedere così al cambio del giorno.

  27. Anonimo

    NESSUN ERRORE.E’RIMASTO SEMPRE IN VAGINA E NON E’ MAI USCITO. SI, OGGI E’ IL QUARTO GIORNO. L’HO TOLTO SABATO. SOLITAMENTE SONO ARRIVATE IL LUNEDì NOTTE. DEVO FARE UN TEST?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Arriverà probabilmente fra oggi e domani, può comunque fare un test per sua tranquillità.

    2. Anonimo

      va bene grazie…

  28. Anonimo

    Dott.re buongiorno,
    uso nuvaring da diversi mesi e puntualmente il ciclo è arrivato esattamente al 3°giorno dall’espulsione dopo le 3 settimane. Ma questo mese no. Potrei essere incinta?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Oggi è il quarto giorno?
      Ci sono stati errori di utilizzo?

  29. Anonimo

    Buongiorno dottore, posso togliere l anello durante i rapporti vero? Poi lo reinserisco senza ptoblemi?? Avevo letto che bisogna metterlo nell acqua fredda. Mi chiarisce lei le idee? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Onestamente non lo consiglio, ma se indispensabile “nel caso in cui l’anello sia accidentalmente espulso esso può essere lavato con acqua fredda o tiepida (non calda) e deve essere reinserito immediatamente.

      Se NuvaRing è lasciato fuori dalla vagina per un periodo inferiore alle 3 ore, l’efficacia contraccettiva non viene ridotta. La donna deve reinserire l’anello prima possibile, ma al più tardi entro 3 ore.”

    2. Anonimo

      Ah allora no perche a mio marito dava un po fastidio. Ma a questo punto non lo levo. Grazie

  30. Anonimo

    Buona sera, vorrei sapere se l’anello vaginale e’ usago solo per non essere in cinta, o ci sarebbero altri motivi per una di 58 anni?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Perchè vorrebbe usarlo?

    2. Anonimo

      Vorrei saperlo

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se riesce a spiegarmi meglio la situazione potrei essere più preciso, ma è principalmente usato a scopo contraccettivo.