Tutti i commenti e le FAQ per Rimedi e cura per le emorroidi

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Grazie per la risposta. Sono stata dal medico di famiglia che mi ha consigliato prisma fiale. Che ne pensa? Grazie

  2. Anonimo

    no, però i sintomi sembrano quelli e un anno e mezzo fa ho fatto una colonoscopia per altri motivi e l’esito è negativo. Vorrei capire se i tempi della permanenza del sintomo sono normali. La ringrazio per la risposta e per l’attenzione

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbero essere normali, ma al suo posto sentirei senza dubbio un proctologo.

  3. Anonimo

    Sto soffrendo tanto di emorroidi il dott. Mi ha prescritto asaco supposte da 1000 e diosmina secondo lei va bene

  4. Anonimo

    salve, da circa 15 giorni ha sanguinamenti al momento della defecazione. Non ho dolore, nè prurito, direi che si tratta di emorroidi interne. Sto prendendo daflon e crema proctosedyl. quali sono i tempi di guarigione? grazie

  5. Anonimo

    Oggi mi sono uscite due emorroidi e mi fanno molto male, ho messo il proctolyn ma il sollievo è durato poco, posso prendere moment per il dolore? Grazie mille

  6. Anonimo

    buona sera e già da una settimana che soffro d’emorroide dal dolore non riesco a stare ne anche coricato il medico mi ha prescritto la tapecherina a compresse da 500 ml niente mi calma una mezzoretta poi incomincio a soffrire ho provato pure la pomata ruscurroid niete mi peggiora sempre di più prendo pure le bustine aulin niente sembra che passi ma poi stò male pegio di prima mi sento un gonfiore all’interno non sono fuori cosa posso fare?

  7. Anonimo

    Buona sera dottore ho 48 anni e soffro d’emorroide dal 1985 da quanto ho fatto l’itervento e non mi sono passati ogni mattina che vado di colpo mi resta sempre un forte prurito e mi debbo mettere la pomata per stare tutta la giornta bene ormai penso che non passano più dopo l’itervento lei cosa ne pensa

    1. Anonimo

      nò mi sono areso perchè mi dicono di usare sempre la pomata ruscorroid forse perchè stò più di mezzora al bagno

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, le confermo che stare a lungo in bagno peggiora il problema; si trattiene questo tempo per problemi di stitichezza?

    3. Anonimo

      sì di stitichezza però dopo che metto la pomata stò bene tutta la giornata ormai ci ho fatto labitutine .pensa che ho fatto male fare l’intervento nell’ospedale militare di milano perhè me li hanno bruciati un dolore inmenso oggi cosa posso fare ?

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Deve risolvere il problema della stitichezza, attraverso stile di vita ed eventualmente aiuti farmacologici da valutare con il suo medico.

      Prima di pensare a come trattare le emorroidi deve concentrarsi sul risolvere il problema che ne è la causa.

  8. Anonimo

    Buonasera da circa una settimana ho un emorroide esterne di color carne, grande circa come una nocciolina. Non ho ne dolore ne sanguinamento o bruciore alcune. Non ho al momento fastidi o problemi durante l evacuazione. Vorrei sapere se si riassorbirà da sola ed in quanto tempo o se senza trattamenti di alcun genere resterà così.

  9. Anonimo

    Salve sono un po’ di giorni che ho emorroidi sanguinanti, sto prendendo ruscoroid ed arvenum, diciamo che sta andando un po’ meglio, però ho ancora un po’ di sangue, volevo sapere se fosse meglio il daflon confronto all’arvenum , o se hanno la stessa funzione, grazie 1000

    1. Anonimo

      Salve dottore intorno a retro anale ho tipo delle vene gonfiate inffiamate tempo fa mi sono visitato dal Dott, e mi ha prescritto daflon e una crema Proctosedyl ma non vedo nessun miglioramento. lei mi può consigliare qualcosa?
      Grazie

  10. Anonimo

    Buongiorno dottore… da un paio di giorni dopo che vado in bagno (feci),vedo abbastanza sangue. Sono stata dal medico curante e al pronto soccorso e mi hanno diagnosticato “emorroidi esterne”.Cosa mi consiglia di fare? Mi devo preoccupare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Unito ad una scrupolosa attenzione alla dieta è più che sufficiente.

  11. Anonimo

    Salve Dottore!
    Ho 28 anni e sono un ciclista, trascorro minimo 2 ore in sella al giorno per 4 giorni alla settimana, la posizione in sella non mi causa alcun dolore anzi la zona anale non è compressa.
    Ho sempre sofferto di emorroidi, ma al di là di un po di sangue e bruciore durante l’evacuazione non ho mai avuto altri problemi.

    Ora che sono in pausa di recupero dalla bici, dopo 3 giorni che non salivo in sella mi è fuoriuscita un’ emorroide che immagino prima fosse interna.
    Credo sia dovuto soprattutto all’alimentazione, in quanto appena iniziata la pausa dallo sport ho esagerato con il piccante, il vino rosso e qualche dolcetto……il giorno dopo è comparso il problema.

    Ho chiesto il parere di un medico e ho iniziato una cura:
    25 mg di deltacortene in compresse (1 al giorno)
    antibiotico Zitromax
    Applicazioni di proctosedyl
    Tutto da fare per soli 3 giorni e poi controllare.

    Mi chiedo: considerata la mia età è il caso di fare un’operazione chirurgica oppure limitarmi a condurre una vita più attenta al problema che mi garantisca la possibilità di continuare a stare in sella (non vorrei dovermi fermare per questa causa nel periodo agonistico) …..c’è da segnalare che comunque stando in sella non avverto alcun dolore dovuto a pressioni e/o schiacciamenti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se possibile mi limiterei al trattamento conservativo con attenzione allo stile di vita.

  12. Anonimo

    Grazie dottore…avevo paura che fosse stato un altro il motivo.In effetti ho notato che il daflon ora lo rilasciano senza ricetta

  13. Anonimo

    Egr dottore
    .leggo spesso le sue risposte…e da buon farmacista mi piace come risponde e sopratutto la trovo molto preparato.Ora pero veniamo al dunque come mai nel bugiardino del daflon nn è piu scritto sei compresse …..ora ce scritto due..il mio medico in effetti ne ha prescritte sei….hanno forse scoperto qualcosa. …..poi la mia essendo un emorroide trombizzata due daflon e come acquetta di ruscello..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non mi è mai stato comunicato il motivo esatto, ma la spiegazione che mi sono dato è che sia stata una richiesta fatta dal Ministero a seguito della richiesta di farlo diventare farmaco da banco (prima richiedeva ricetta medica).
      Segua tranquillamente l’indicazione del medico.

  14. Anonimo

    Salve dottore,e’ da due settimane oramai che ho un’emorroide bluastra,all inizio faceva male ma dopo un po’ il dolore e’ passato,(ho smesso subito di fumare,e ho iniziato a mangiare cose piu sane) il fatto e’ che non so come farla sparire,devo dire che ne soffro spesso pero di solito faceva male e ad un tratto sparova da sola,vorrei sapere come farla sparire sta volta,ci sto impazzendo,qualche pomata o che altro,vorrei evitare interventi,dato che non penso sia una cosa grave visto che e’ piccola e indolore come emorroide..grazie mille,attendo una sua risposta..

    1. Anonimo

      Puo dirmi almeno se ‘avenoc’ o ‘proctosoll’ potrebbero risolvere il problema?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non credo all’omeopatia, ma nel suo caso ritengo più utile un approccio per bocca (anche se può comunque provare con creme, se le ha in casa).

  15. Anonimo

    Mi ero dimenticato ormai che ci sono di chiedere una cosa é normale che durante il periodo di supposte andavo un po piu morbido?
    Comunque non ho ne diarree ricorrenti ne stitichezza mai avuta,questa cosa aggrava il fattore delle emorroidi?
    Il sangue comunque era un rosso classico non scuro,
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Gli esami del sangue normali potrebbero non evidenziare nulla.
      2. SI tratta in ogni caso probabilmente di emorroidi.
      3. Sì, le supposte potrebbero facilitare l’evacuazione.

  16. Anonimo

    Buongiorno,
    Ho 27 anni spesso soffro di emorroidi il mio urologo dove sono andato x altre cose mi ha dato delle supposte.
    Oggi dopo le defecazione ho notato delle piccole strisciate di sangue.
    Erano circa 20 gg che non succedeva,in questi 20 gg ho fatto gli esami del sangue generali e andava tutto bene,se ci fosse un tumore al colon o cose simili avrei qualche valore alterato come globuli bianchi rossi o ves o cose simili giusto?
    Un ultima cosa non ho dolori e cose simili sto tranquillamente a sedere solo quando ho la defecazione in questi casi come oggi sento un dolorino come se “spaccasse”,ci sta che il sangue sia solo dato dalle emorroidi e che con pomate locali e supposte che mi sono state prescritte risolva la cosa o secondo lei le piccole fuoriuscite di sangue sono preoccupanti?
    Grazie

  17. Anonimo

    Da mercoledì uso proctolyn, una volta al giorno e molto poco.. Le mie feci sono frequenti e un po’ a fatica

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per Proctolyn mi atterrei alla dose consigliata sul foglietto illustrativo, mentre potrebbe essere utile mettere in atto qualche accortezza per facilitare l’espulsione delle feci.
      Ovviamente se non passa il parere del medico diventa indispensabile.

    2. Anonimo

      La ringrazio caro ed indispensabile dottore! Dice che c’è da preoccupersi?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, in genere il sintomo del prurito anale è tanto fastidioso quanto innocuo.

  18. Anonimo

    Salve dottore,
    Volevo chiedere un parere. Sono molto preoccupata in quanto è da martedì che accuso un prurito anale non indifferente, soprattutto dopo la defecazione. Premetto che sudo moltissimo in questi giorni ma non mi era mai successo prima. Non ho sangue nelle feci e neanche vermi perché ho appena fatto l esame da ripetersi in 3 giorni ed è risultato negativo. Cosa mi consiglia di fare Lei? Ho avvertito comunque un gonfiore nel ultimo tratto del ano che fa male anche al tatto con un piccolissimo taglietto di cui non so nemmeno io come ho fatto ad accorgermene. Ho iniziato a prendere la crema proctolyn ma non mi fa passare tutto in modo definitivo. Grazie saluti

  19. Anonimo

    chiedo scusa la domanda stupida ma chi e il proctologo non ne ho mai sentito parlare di solito io mi rivolgo al ginecologo o al medico generico…non sono adatti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è una domanda stupida, in effetti è una specializzazione poco conosciuta; è il medico che si occupa in modo specifico di questi problemi.

  20. Anonimo

    e da poco piu di 10 giorni che soffro di emorroidi fanno un male assurdo a volte spruzzano sangue sia quando mi sforzo per andare in bagno ma anche se faccio aria…non posso neanche sedermi il dottore mi ha consigliato impacchi con acqua calda ma non servono a niente lei cosa mi consiglia

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Raccomando una visita proctologica per valutare rimedi più incisivi (io non posso prescrivere farmaci); nell’attesa può introdurre nella dieta fibra vegetale e molti liquidi in modo da rendere inutile qualsiasi sforzo durante l’evacuazione.

  21. Anonimo

    Buongiorno, dopo un dolore alla schiena e gonfiore e dolore all’addome, si sono ingrossate le emorroidi. Adesso mi domando: le emorroidi, posso essere causate da problemi alle ovaie, visto che ne ho sofferto anche durante l’ultima gravidanza?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, ma le gravidanze ed i parti naturali ne sono un fattore di rischio.

  22. Anonimo

    Salve dottore io da qualche tempo Sofro emorroide esternale per quando mi trovavo in italia risolvevo con la crema tipo cooling gel Che era molto Freda ogni Volta Che usavo.invece in questo momento Che mi trovo in America il casso di emorroide e diventata un po’ dura perche la crema Che Ce qui anche se il nome e lo stesso pero l’effetto e molto scarso da quello italiano. A questo momento sto già soffrendo da 1 settimana e mi chiedevo c’è qualche medicina che lei sappia in America che possa trovare.grazie mille

    1. Anonimo

      Preparation H (cooling gel) Ma questa medicina non è come quella italiana che fa effetto ormai sono 8 giorni che la sto usando

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi perdoni ma non ho capito; compare lo stimolo ma poi di fatto non va di corpo?

  23. Anonimo

    volevo chiederle un altra cosa,,a volte mi capita che durante la giornata ho come lo stimolo di dover andare in bagno a defecare ,come mai?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il problema qual è, che poi in realtà non c’è evacuazione?

  24. Anonimo

    buonasera dottore ,volevo un suo parere riguardo un problemino che mi porto dietro da un paio di anni.soffro di piccole emorroidi ,dopo una visita il proctologo mi disse che era piccollissime e nulla di preoccupante e che nemmeno si notavano.io invece noto delle macchie verdastre intorno all ano e che dopo essere andato in bagno ed essrmi lavato vedo come dei rigonfisamenti sopra a queste di colore della pelle ,nn danno nessun fastidio o dolore tranne qualche volta un lieve bruciore e nn so se di preciso riguardano essi..il tutto sembra diminuire rapidamente nn appena mi lavo e rimangono solo le vene verdastre leggermente dure e gonfie che ho da sempre ,,,inoltre ho una marisca e anche questa nn sembra causarmi fastidi.volevo sapere se e normale che dopo evacuato si notano questi rigonfiamenti e se col tempo possono peggiorare?da premettere che sono un pò stitico di natura e delle volte mi è capitato di avere le feci bloccate e ho dovuto fare enormi sforzi..saltuariamente prendo delle bustine per la stitichezza che sembrano ammorbidire le feci e vado cn piu facilità. volevo anche sapere , ., la stitichezza e dovuta anche alle emorroidi?grazie ……

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La stitichezza non è dovuta alle emorroidi, mentre è vero il contrario, le emorroidi sono peggiorate dalla stitichezza; insisterei quindi su quest’aspetto, ma più che con farmaci migliorando lo stile di vita (bene frutta verdura, beva molto, pratichi esercizio fisico).

  25. Anonimo

    ho parecchio sanguinamento ho preso fleboside 300 mg ….tutta la scatola niente…..adesso stò prendendo reparil exim sono già 4 gg e niente,,,,cosa mi consiglia?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono stati prescritti dal medico dopo una visita?

  26. Anonimo

    Dottore Buongiorno!
    Volevo chiederle una cosa..probabilmente mi sono uscite delle emorroidi esterne dovute a stitichezza e sto applicando proctolyn crema e per qualche giorno è andata meglio ma poi il dolore è tornato..ho letto in internet di ipertono del muscolo anale,esso cosa comporta?sarebbe in caso risolvibile?è sempre presente in caso di emorroidi?ultima domanda..in caso comporterebbe danni a tutto il pavimento pelvico?grazie Dott per la disponibilità

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Lasci perdere quello che legge in rete, serve solo a spaventare; si rivolga con fiducia al medico e nel frattempo attenta a quello che mangia.

La sezione commenti è attualmente chiusa.