Tutte le domande e le risposte per Emorroidi: sintomi, gravidanza, rimedi e cura
  1. Anonimo

    dettagliatamente utile, grazie.

    1. Anonimo

      sei stato chiaro e bravo. Ciao

  2. Anonimo

    E veramente interessante la vostra iniziativa da inviarci FARMACO E CURA grazie di tutto.

  3. Anonimo

    ciao sono roberta comunque vi volevo dire che dovete dare qualche consiglio in più.Tutto questo che avete detto non basta.ciao!!

  4. Anonimo

    Cosa vorresti sapere in particolare?

  5. Anonimo

    grazie di vero cuore,spiegazione dettagliata,esauriente .penso proprio questo tipo di intervento.vorrei sapere se lo fanno all’ospedale miulli acquaviva della fonti provincia di bari.

    1. Anonimo

      Purtroppo questo non glielo so dire.

  6. Anonimo

    Vi ringrazio molto per le vostre esaurienti risposte da cui ho ricavato molte notizie utili, davvero un servizio utile e chiaro in ogni dettaglio. Vi sono molto grata. buon proseguimento, per il futuro.

  7. Anonimo

    salvo sono incinta da 13 settimane e 3 giorni e stamane cercando di fare la pupù…(dato che da qnd sono incinta sono un pò stitica) ho notato sangue nelle feci.praticamente mi sforzavo facevo delle palline di feci nere ricoperte di sangue rosso vivo…mi sono allarmata..il mio ginecologo per telefono mi ha detto che sono emmorroidi di stare tranquilla…è così?possono essere emmorroidi interne?grazie davvero sono in ansia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ senza dubbio molto probabile che siano proprio emorroidi.

  8. Anonimo

    dopo la lettura dell’argomento emorroidi ho sostituito le lunghe sedute mattutine in bagno con dieci minuti di ginnastica mirata al movimento intestinale ( sollevare e stringere le ginocchia al ventre, accucciarsi sui talloni, torsioni ecc.), poi un the, una sigaretta e seduto per un paio di minuti. Le emorroidi non sono più uscite! Grazie.

  9. Anonimo

    da qualche nel defecare solido sento un pò di dolore e bruciore. credo che siano ragadi o addirittura emorroide.. provare con la pomata di bach potrò guarire? GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La può provare tranquillamente, ma è importante associare una dieta ricca di fibre, povera di cibi speziati, piccanti o pesanti e sopratutto bere molto.

    2. Anonimo

      ma per un periodo aspettando che mi passa o farla per molto tempo? grazie e scusami.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è un problema occasionale è sufficiente fino a scomparsa del disturbo.

    4. Anonimo

      il disurbo non scompare mai purtroppo!

  10. Anonimo

    c’è mio nonno che ha 83 anni, sta seguendo la terapia del Coumadin e da un paio di mesi sta avendo problemi quando defeca. I sintomi manifestati sono : pesantezza, come se dovesse andare a defecare più volte nell’arco della giornata, e invece è un falso allarme; poi sanguina spesso ( il medico curante ha dato delle compresse perchè pensa che sia un problema di emorroidi). Da questi sintomi si può pensare che si tratti di emorroidi o può essere qualche altra cosa? Attendo risposte in merito.
    grazie per l’attenzione

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le emorroidi sono sicuramente causa del sanguinamento (peggiorato ovviamente dal Coumadin), mentre il senso di defecazione incompleta e pesantezza ritengo che più facilmente siano legati ad altro.
      L’alimentazione è corretta? Ci sono contemporanei problemi intestinali (stipsi e/o dissenteria)? Ha avuto problemi intestinali in passato?