Tutte le domande e le risposte per Emorroidi: cibi, dieta e cura
  1. Anonimo

    Buongiorno.Ho un gavicciolo emorroidario da una settimana e mezzo circa,dall’inizio è diventato un pò meno gonfio,ma è sempre presente.
    Non mi da problemi durante la defecazione e non mi da dolore,è solo un fasatidio sapere che ce l’ho.
    Secondo lei devo toglierlo?
    Il dottore dice che si può lasciare anche così visto che non è ne un emorroide e non mi da fastidio.
    Non ho perdite nemmeno di sangue,solo questo cicciolotto.
    Altra domanda,qualora facessi un esame del sangue dovrei o potrei trovare dei valori sballati per questo gavicciolo oppure non da valori sballati essendo solo una vena ingrossata?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Se non dà fastidio non c’è motivo di intervenire.
      2. Non dovrebbe dare alcun problema nemmeno negli esami del sangue.

  2. Anonimo

    Salve, soffro già da un Po di emorroidi, ma cn l’attuale gravidanza m sn peggiorate, in questo momento ho come tre cuscinetti belli gonfi attorno all’ano dolorosissimi, ho applicato preparazione h e assunto veniloto gin, cos’altro fare nn posso stare ne’ seduta ne’ posso camminare, cos’altro assumere essendo che sn al 7′ mese di gravidanza???

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo che io sappia non può fare null’altro, senta in ogni caso anche il medico.

  3. Anonimo

    ciao anche io in questi giorni ho per la prima volta in vita mia avuto dei sintomi strani andando in bagno, apparte bruciore ,dolore e quantaltro.Niente mi sono rivolto subito al mio medico curante il quale ,mi ha confermato la presenza di emorroidi a trombetta , intanto mi ha prescritto ruscoid pomata x 3 volte al di in piu’ sciroppo laevolac praticamente e un lassativo x 2 al di in piu’ un inegratore angioven x 3 al di a stomaco pieno ,devo dire di stare gia bene mangio piu’ frutta non mangio piu’ piccante ed ho limitato il caffe’ bevo tantissima acqua quasi 4 litri al di , la mattina e il momento dove ne bevo di piu’ , ciao una buona guarigione

  4. Anonimo

    io ho solo piccole perdite di sangue…di cosa si tratta?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente emorroidi.

  5. Anonimo

    A vista si vede un emorroide sola,dopo i farmaci bisogna per forza fare l’operazione chirurgica con anestesia punti ecc?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ci sono approcci chirurgici non invasivi che richiedono una sola anestesia locale e credo niente punti.

    2. Anonimo

      Buingiorno dottore,
      In farmacia mi hanno prescritto proctolyn e sono due giorni che la sto usando come prescritto,sinceramente non noto molti cambiamenti,anzi mi sembre che io abbia un altra piccola accanto.
      Dopo quanto fanno effetto di solito le creme?
      é normale che non ho prurito?
      Cosa rimae da fare visto che la crema non pare dia risultati?
      Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quanto volte al giorno la applica?

    4. Anonimo

      2-3

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se entro altri 2-3 giorni non vedesse risultati senta il medico, ci sono numerosi farmaci per bocca che possono aiutare.

    6. Anonimo

      Un pochino ê sgonfiata ma ée sempre presente,l’unica cosa che mi sembra un po più scura,non accesa come prima,é un buon segno?
      Quando vado in bagno non mi da fastidio,quasi come se non l’avessi,vuol dire che sta rientrando o sta peggiorando?Grazie

    7. Anonimo

      Non ho fatto esami delle feci,il medico non me le ha chieste,ho fatto gli esami del sangue x donatore il 3 settembre tutte ok,nessun valore sballato posso escludere tumori come quello al colon per esempio o l’emorroide se fosse trombizzata puo significare questo?grazie

    8. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non c’è davvero motivo di pensare al peggio, tutti o quasi almeno una volta nella vita hanno sofferto di emorroidi; dai sintomi sembra inoltre in via di guarigione.

  6. Anonimo

    Buongiorno,
    Ieri sera ho visto che ho l’emorroidi,ho notato un pezzetto di ciccia che fuoriesce dall’ano rosso e cicciolotto.
    Vorrei sapere é solo un emorroide o puo essere o puo portare al tumore al colon?esiste una cura senza l’intervento chirurgico?
    Grazie

    1. Anonimo

      Ho fatto gli esami del sangue per la donazione di sangue 13 giorni fa e i valori andavano tutti bene,puo essere un tumore al colon?dovevo avere un preallarma almeno dalla ves?Grazie

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Improbabile che sia un tumore, ma comunque seguita e curata (in prima battuta si prova con farmaci e dieta).

  7. Anonimo

    ciao Rinaldo dovo posso trovare questo prodotto ( MISO) ti ringrazio

    1. Anonimo

      Rinaldo non ho visto risposta te ne sarei grata se veramente funziona grazie

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È un vecchio commento del 2011, temo che Rinaldo non segua più la pagina; premesso che non credo molto nei rimedi miracolosi, credo si possa trovare in drogherie ed alimentari etnici.

      https://it.wikipedia.org/wiki/Miso

  8. Anonimo

    Ciao, complimenti per l’articolo molto accurato.
    Volevo arricchire ulteriormente l’argomento indicando la soluzione completamente naturale e priva di controindicazioni che mi sta mantenendo libero dai sintomi ormai da un anno.
    Si tratta di un alimento a base di soia: una pasta fermentata originaria del Giappone chiamata “Miso”.
    L’assunzione di due cucchiai al giorno disciolti in acqua bollente hanno fatto scomparire completamente i sintomi.
    Ho scoperto questa soluzione grazie ad un benefattore che l’ha condivisa su internet e volevo condividerla a mia volta nella speranza di poter aiutare chi ne soffre tenendolo lontano da operazioni chirurgiche, farmaci e tentativi più o meno frustranti.
    Ciao,
    Rinaldo

    1. Anonimo

      Ciao Rinaldo ha letto che praticamente da un anno hai risolto il problema delle emorroidi con il “Miso” puoi cortesemente dirmi dove lo posso trovare.? Ti ringrazio

    2. Anonimo

      molto interessante vorrei sapere dove posso trovare questo prodotto MISO

    3. Anonimo

      dove posso trovarlo il miso

  9. Anonimo

    Esistono degli alimenti o delle erbe (tisane, infusi) che aiutano a rinforzare le pareti dei vasi? Degli alimenti che contengano bio-flavonoidi come ad esempio estratti di vite rossa? grazie.

  10. Anonimo

    quanto tempo durano queste emorridi?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dipende dalla gravità e dalle eventuali cure: da 1 giorno a tutta la vita.