Tutte le domande e le risposte per Alcolismo: sintomi, cause, test, danni, terapia
  1. Anonimo

    dot si e ripresso dopo qualche minuto ma sono crisi di assenze mi spiego epilessia sai cia gli occhi gialli mi risponti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Gli occhi gialli sono segno di una importante sofferenza del fegato, lo convinca a fare esami, è davvero importante per la sua vita.

  2. Anonimo

    grazie scorpione delle belle parole che mi hai scritto ma io mi sento in colpa se menevado e lo rimango solo perche poi se ci viene qualcosa non riesco ha pedonanelo sai io cio tre figli uno di diciotto anni che disabile all cento per cento un altro di quindici che gioca all pallone sai due anni fa sello ha preso la juve stabia e poi cio la piccola di sette anni ‘ loro sono la mia forza per andare avanti quanto puoi risponti

  3. Anonimo

    sai dott cosa e successo venti minuti fa e coduto nel bagno con la bottiglia di vino emi sembra che abbia perso i senzi e rimasto con gli occhi aperti per qalche minuto possono esserecrisi di assenza risp per paccere grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Chiami IMMEDIATAMENTE il 118 se è ancora privo di sensi.

  4. Anonimo

    CIAO CARMELA…..CONCORDO CON IL CONSIGLIO DEL DOTTORE…E SCUSAMI AGGIUNGO ANCHE….perchè dover aspettare i limiti del possibile per prendere una decisione?! lui non vuole essere aiutato,e per quanto hai scritto tu hai provato a farlo ragionare..ora aspettare non serve a nulla,forse a lui potrebbe servire come stimolo,ma anche se così non fosse sarà servito a te e ai tuoi figli..che non dovranno più assistere a queste scene,e tu finalmente avrai la libertà di VIVERE….purtroppo come già in molti ti hanno detto se lui non vuole tu non puoi fare nulla per costringerlo a curarsi,ma puoi mettere fine a questa sofferenza che continui a vivere…..se hai modo..e credo che tu abbia pensato già a qualcosa dal momento che hai quest’idea…vai e senza rimorsi…LUI non e ha quando si comporta cosi…..annientando e umiliando la sua famiglia…..IN BOCCA A LUPO

  5. Anonimo

    no sta sempre piu peggio io non c’e la faccio piu mi picchia la mia bambina sta piona di anzia lui aspeta che sene e sce mio figlio per mettemi le mani adosso ho penzato di abbantonarlo cosa ne pensi

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In questo momento il primo pensiero deve essere per la sua bambina, quindi se fosse l’unica strada probabilmente sarebbe la cosa migliore.

  6. Anonimo

    COME MAI NESUNO SCRIVE PIU LA MIA SITUAZIONE E SEMPRE UGUALE CON MIO MARITO ANZI PEGGIO CHI VUOLE MI RISPONTE

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Lui non si è ancora convinto ad accettare un aiuto?

  7. Anonimo

    Penso che il mio fidanzato a problemi non l ‘ alcool, voglio provare a
    A farlo ragionare ma non riesco!!! Lui non ammette , nega e fa finta di niente. Beve circa 1 bottiglia di vino a sera, e quando arriva il sabato che lavora solo mezza giornata mangia , e si beve un ‘ altra bottiglia! ! A dei sbalzi d’umore, e sempre nervoso, stanco, e non a più stimoli di vita!!! Sua mamma e alcolizzata, e o paura che lo sia anche lui . Sicuramente!!! O cominciato a capirlo da quasi subito, e mi sono convinta ancora fi più quando sono stata per 1 settimana a casa sua!! Lui beve tutte le sante sere !!! E quando non beve non ci di può parlare assieme ! Aiutatemi , voglio aiutarlo senza pressione! Voglio prima farlo riconoscere la realtà!

  8. Anonimo

    ALESSIO….SCRIVERE E FARSI CAPIRE NON e’ FACILE,soprattutto quando si discute su dei punti così seri…….potrei rispondere ai punti…1,2,3 ecc…ma a cosa servirebbe, ti è arrivato il mio post come una polemica,non voleva esserlo assolutamente,ma la differenza è proprio questa…..il mio post indirizzato a te,era solo un punto di vista ma a te non è arrivato così….HAI SEMPLICEMENTE LETTO IL POST COME UN’ATTACCO ,è lo stesso discorso che facevo per i post indirizzati a chi chiede un consiglio…e se anche a loro arrivassero i nostri post come a te è arrivato il mio?farebbero esattamente quello che hai deciso di fare te..non scrivere più…..hai la possibilità di aiutare qualcuno…continua a farlo,potrai scontrarti con altre persone,continua a farlo,QUANDO sei in una riunione degli A.A ti confronti sicuramente con altre persone,non credo che per questo tu decida di non andarci più….Per quanto riguarda la mia presenza agli A.A non sono andato,e avevo anche scritto che era per capire di cosa si tratta….CMQ se hai scelto di non scrivere più ovviamente è una tua decisione e come tale verrà rispettata,ma se la decisione è presa solo per non scontrarti con me o chiunque altro,permettimi di dirti che stai sbagliando,….non voglio occupare ulteriore spazio,ma sarebbe un peccato che proprio uno di quelli che riescono a farcela,che riescono a dire basta non continuino a dare un “supporto”a chi ancora non trova il coraggio di cominciare….PENSACI…….e se proprio deciderai di non tornare ti FACCIO I MIGLIORI AUGURI PER IL TUO PERCORSO….

  9. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
    Dr. Roberto Gindro (farmacista)

    Siamo tutti dalla stessa parte, ma purtroppo su argomenti delicati non è semplice farsi capire solo scrivendo; a mio avviso le differenze che vi dividono sono meno marcate di quello che sembra, ammesso che ci siano davvero differenze.

    1. Anonimo

      Esatto dottore…diciamo quasi le stesse cose! Chiaramente scrivendo è più difficile farsi capire! Per me tutti i metodi se sono efficaci vanno bene! Nn sono pagato a provvigioni da AA,per questo ribadisco che nn scrivo più per evitare polemiche! Sinceramente ho problemi più grossi..! A risentirci dottore grazie!

  10. Anonimo

    …caro scorpion 1 io nn ho mai detto che il ricovero e sbagliato!2 nn ho mai voluto imporre gli AA a nessuno!3 hai ragione nel dire che chi nn scrive più in questa pagina per forza deve avere ricominciato a bere, può essere il contrario! (Cmq secondo te!)4 nel post a francy se sai leggere,scrivo di gente di AA che è anche morta ricominciando a bere!! Se nn sbaglio tu in un post recente dici che avrai la tua prima serata in AA ! Sbaglio ? Come mai? A me nn stanno bene questi attacchi e polemiche..!! Io se il dott cimurro volesse intervenire un attimo… Nn scrivo su questo sito per polemizzare, ma per aiutare la gente!! Che un alcolista abbia bisogno di supporto per mantenere la sua sobrietà nn lo dice Alessio ,ma lo dice la medicina .. e gli alcolisti più anziani di noi!!Poi come ho già scritto… Ognuno è libero di fare quello che vuole!! Ah ultima cosa scorpion… Io nn ho mai detto che altri metodi nn sono efficaci…ho solo detto RIPETO che il supporto smesso il primo bicchiere è importante!! Questo è l ultimo post con te e francy..! Voi nn ne avete bisogno!! Nn sono qui per polemizzare!! Aguri!!!