1. Anonimo

    cosa devo fare percche sono sono un puo spaventata

  2. Anonimo

    ho dimenticato il flusso lo aspettavo sul 29

    1. Anonimo

      ho una spirale a rame dal 28 marzo e non e ancora arivato il ciclo ho un ritardo di 3 gg ho fatto il test e mi da positivo e posibile

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      @Anna

      Faccia un test di gravidanza con la prima urina del mattino, anche se un piccolo ritardo può essere comunque normale; nel caso non comparisse senta poi il ginecologo.

      @Moira

      Sì, purtroppo è possibile; contatti appena possibile il ginecologo.

  3. Anonimo

    Vorrei mettere la spirale in rame e mi chiedevo se quando faccio sesso può dare fastidio al mio compagno? e dato che c’è un filo si può toccare e quindi provocare dei problemi? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La spirale è posizionata all’interno dell’utero, quindi non può essere avvertita dal partner; solo il filo spunta dalla cervice, ma in genere non crea alcun problema al partner.

  4. Anonimo

    Ho la spirale da 12 anni ieri sono andata da un ginecologo nuovo ,lui consiglia di toglierla Al contrario la mia ginecologa di sempre dice che se non da fastidio di tenerla Che fare ? Se decido di toglierla in che periodo del mese è meglio ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Intende dire che in 12 anni non è mai stata cambiata?

    2. Anonimo

      Si. La mia ginecologa diceva che era ben posizionata ed era come se l avessimo messa il giorno prima Dimenticavo di dire che ho 48 anni

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che NON sono ginecologo, mi trovo d’accordo con il secondo specialista; che io sappia si arriva al massimo a 10 anni per la spirale in rame.

  5. Anonimo

    se ho la spirale in rame ,mentre ho un rapporto occasionale posso usare il preservativo senza avere problemi che trascini giu la spirale

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assolutamente nessun problema.

  6. Anonimo

    salve,
    io ho usato per 3 anni la spirale in rame…. ora la devo rimettere e il mio ginecologo mi ha chiesto 300€, io penso sia un prezzo troppo esagerato, quali sono in media i prezzi???
    grazie mille buon lavoro
    Lena

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma purtroppo non conosco i prezzi medi; provi a tornare su questa pagina fra qualche giorno, è possibile che nel frattempo qualche lettrice potrà aiutarla.

    2. Anonimo

      grazie mille!!!aspetterò allora!

      saluti
      Lena

    3. Anonimo

      Io ho messo la spirale in rame dalla durata di 3 anni il 28/03/2013 ed ho pagato € 210,00, compresa la visita interna e il pap-test. Cmq penso che il prezzo lo determina il ginecologo, perkè una mia amica mise la spirale in rame circa 3 anni fa, quella dalla durata di 2 anni e il suo gine le chiese € 250,00.

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Grazie Libera!

  7. Anonimo

    Salve,
    volevo sapere, avendo la spirale in rame, posso tranquillamente mettere l’assorbente interno o corro qualche rischio?Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Preferibilmente no.

  8. Anonimo

    salve,ho messo l’spirale nel 2009,nel2014devo cambiarla;siccome penso di stare andando in menopausa ho un sosta di ciclo da 5 mesi,domanda?devo toglierla prima della scadenza fa qualcosa tenerla senza ciclo.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può anche tenerla senza ciclo, in ogni caso senta anche il parere del ginecologo.

  9. Anonimo

    io ho già la spirale e la devo cambiare, ma mi sono venute un po di paranoie del tipo la perforazione, gravidanze extrauterine, ciclo troppo abbondante che con la spirale mi è aumentato tantissimo. io ho la Multiload cu 375 cosa mi consiglia? posso stare tranquilla

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Immagino che la porti da qualche anno, quindi nessuno meglio di lei può valutare se i benefici siano superiori agli effetti collaterali (flusso abbondante); a meno di controindicazioni potrebbe valutare con il ginecologo la spirale in rame, che nel giro di pochi mesi ridurrebbe drasticamente i flussi.

  10. Anonimo

    Salve dott.
    Vorrei un piccolo aiuto
    ho messo la spirale quella in rame da circa una settimana,ma quando provo a toccare il filo non lo trovo è normale o sono io che sbaglio.Poi è normale che mi faccia ancora male la pancia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Arriva a toccare la cervice ma non trova il filo?
      Fastidi o dolori alla pancia?