Tutte le domande e le risposte per Pillola: Yasminelle o Yasmin? Yaz!
  1. Anonimo

    Buonasera,ho finito il ciclo di 20 giorni dell’antibiotico bassado il 20 Agosto..quando farà di nuovo effetto la pillola e quando potrò avere rapporti non protetti?ora sono al quindicesimo giorno della terza confezione della pillola..

  2. Anonimo

    Penso che per scrupolo l’ideale sia attendere l’inizio del prossimo blister.

  3. Anonimo

    Salve Admin
    ho interrotto l’assunzione della pillola in quanto in 18 mesi sono ingrassata di 15 kg (infatti sono molto gonfia) poichè mi è stata prescritta dal ginecologo senza aver fatto esami appropriati. Ho deciso di utilizzare l’anello vaginale in questi mesi per rientrare nella mia taglia prima di riprovare con la pillola di qualche altra casa farmaceutica (che sia compatibile con me), volevo chiederLe come funziona l’anello vaginale, quando lo si introduce, se è efficace, e se ci sono controindicazioni.
    La ringrazio in anticipo!

  4. Anonimo

    E’ efficace quanto gli altri anticoncezionali orali, con il vantaggio di una dose ridotta e l’impossibilità di dimenticarsi. Nel giro di 7-10 giorni è previsto un articolo approfondito sull’anello (Evra).

  5. Anonimo

    Ciao, ho un piccolo dubbio. Assumo da tre mesi la pillola yaz e ieri sera mentre prendevo la decima pillola della confezione mi è caduta e non trovandola ho assunto la decima pillola di un blister che tengo di scorta. E’ la stessa cosa? Ho fatto bene? nel frattempo oggi spostando armadio e scrivania ho ritrovato la pillola smarrita e mi chiedo se sia il caso di prendere anche questa o la pillola dell’altro blister faccia comunque effetto.

  6. Anonimo

    (risposta al post precedente) In questi due giorni abbiamo avuto per qualche secondo rapporti non protetti(non completi)sono a rischio?

  7. Anonimo

    @Valentina

    Ha fatto benissimo e non è necessario prendere altri provvedimenti salvo continuare regolarmente questa sera.

    @Francesca

    In linea teorica la possibilità esiste, ma francamente la ritengo del tutto improbabile.

  8. Anonimo

    Salve Admin.

    Credo di avere un problema. Ho preso la pillola yaz per 4 mesi, ovvero 4 blister. Il 4 agosto ho smesso yaz,perchè come le scrissi in precedenza mi causava dei problemi di perdite,che in realtà non dovrebbero presentarsi. Sicuramente,credo che la pillola non fosse adatta al mio organismo. Ho parlato con la mia ginecologa di persona,che il 4 agosto mi ha fatto sospendere la pillola,per cui ho smesso il blister intorno alla 11°/15° ( ora non ricordo con precisione) compressa rosa. La Dottoressa mi ha subito prescritto una nuova pillola,che si chiama Estinette e ovviamente mi ha detto di cominciarla con l’arrivo del nuovo ciclo. Nei giorni seguenti però, (5 agosto) si è presentato un forte ciclo abbondante che da come mi ha detto la Dottoressa si chiama “ciclo da sospensione”. Di conseguenza non ho cominciato subito la nuova pillola,perchè uno pseudo-inizio ciclo si era gia presentato prima di smettere la pillola yaz. Questo ciclo da sospensione è durato molto di più rispetto a un ciclo normale ( una settimana abbondante). In questo periodo di tempo,in cui aspetto l’arrivo del nuovo e vero ciclo per cominciare con sicurezza la nuova pillola, ho sempre usato il preservativo come protezione, ma ho quasi la sensazione che qualcosa possa essere andato storto visto che il ciclo non si è ancora presentato. Sono molto scrupolosa e ci tengo sempre a controllare che nulla sia fuoriuscito dal preservativo! Ma ora sono preoccupata perchè il ciclo non si è ancora ripresentato. Questo può essere dovuto al fatto dell’interruzione della pillola?Può causare dei ritardi o devo preoccuparmi? Secondo lei è necessario fare un test a breve? Mi scuso per la quantità di domande e per la lunga spiegazione, ma ho davvero bisogno di qualche certezza.
    La ringrazio molto. A risentirci.

    Ale

  9. Anonimo

    Anche se un test di gravidanza può essere un’ulteriore rassicurazione, ritengo tutto sia nella norma e che il ciclo potrebbe ancora farsi aspettare senza per questo rappresentare un problema od un segnale di qualcosa andato storto.
    Aspetterei ancora fino almeno a metà mese prima di contattare eventualmente la ginecologa, interrompere una pillolla è già destabilizzante per l’organismo fra una scatola e l’altra, interromperla a metà è probabilmente causa di scombussolamenti ancora maggiori (ma non pericolosi!).

  10. Anonimo

    Ciao a tutte…volevo chiedervi…assumo Yaz da ormai 5 mesi…questo mese la quinta pillola l’ho presa come sempre alle 13.30…alle 8 del mattino seguente sono stata malissimo e ho vomitato molto molto…la pillola seguente l’ho presa alle 6 del pomeriggio visto che mi sono addormentata e all’13.30 dormivo..ho poi avuto un rapporto completo dopo 4 giorni…Non credo sia successo nulla(al consultorio mi hanno rassicurata che sono passate troppe ore e che la pillola era già stata assorbita)ma volevo un ulteriore conferma. Anche xchè continuo ad avere rapporti non protetti e non vorrei che l’effetto della pillola sia stato alterato.
    Grazie in anticipo.