Tutte le domande e le risposte per Pillola anticoncezionale: quello che serve sapere
  1. Anonimo

    Salve dottore,io assumo regolarmente la pillola da tre mesi circa,e fin quì tutto ok,oggi avendo un rapporto con il mio compagno ho avuto nel pulirmi delle piccole perdite rosastre,rosso chiaro,con bruciore e spesso fitte nella zona,bassa a sinistra…vorrei sapere se potrebbe essere la pillola a causare ciò.o solo un infiammazione…il ciclo mi è terminato 4 giorni fà!!la ringrazio anticipatamente !

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Escluderei che possa essere la pillola, se domani avesse ancora male sentirei il ginecologo.

  2. Anonimo

    Grazie dottore!cmq male non ne ho tanto,lieve doloretti ogni tanto…però ho molto bruciore…che devo lavarmi di continuo,e ho avuto questa perdita piccola rosastra mentre ho bruciore…è qualcosa di grave?o cmq posso stare tranquilla nulla di allarmante?grazie e buonaserata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente nulla di allarmante, ma se il fastidio persistesse domani senta il medico (sembra una leggera infezione).

  3. Anonimo

    HO AVUTO IL CICLO CON UNA SETTIMANA DI RITARDO PUR PRENDENDO GINODEN E IL BLISTER SUCCESSIVO PERCHè MI SONO DIMENTICATA LO PRESO ANCH ESSO CON UNA SETTIMANA DI RITARDO COSA SUCCEDE?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sinceramente non ho capito cosa sia successo.

    2. Anonimo

      dopo la pausa dei 7 giorni della pillola ginoden non ho avuto il ciclo ,che doveva arrivarmi il 18 11 2013 , ma e’ arrivato il 25 11 2013 e dovevo riniziare la nuova conf. della pillola il 22 ma mi sono scordata cosi l ho iniziata ieri 29 11 13 e ho avuto rapporti il il 20 novembre ..cosa vado incontro?

  4. Anonimo

    mestruazioni il 10 11 2013 rapporto il 21 probabile gravidanza ? ho avvertito dolore al basso ventre dal 22 al 28..potrebbe essere una gravidanza?quando posso fare il test di gravidanza grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Troppo presto per sintomi o test, che potrà fare al primo giorno di ritardo.

  5. Anonimo

    dopo la pausa dei 7 giorni mi sono dimenticata di riprendere le pillole e ho iniziato con un ritardo di 1 settimana cosa accade?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Avendo avuto rapporti rischia una gravidanza.

  6. Anonimo

    Salve dottore. Ho 42 anni cerco un bimbo . E non ottima ovulazione. E vero che qualche mese o due di pillola può migliorare dopo la fertilità?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dipende dalle situazioni, non generalizzerei.

  7. Anonimo

    Salve dottore, tra una cosa e l altra sono 10 anni che prendo la pillola ho dovuto smettere per un annetto poi 2 mesi fa l ho ripresa ma purtroppo a novembre ho iniziato una nuova scatola dove pero l ho completamente dimenticata per 3 giorni quando me ne sono accorta ho provveduto a prenderla due a giorno anche se nn si dovrebbe fare ma poi il giorno dopo mi E arrivato il ciclo, ho sospeso l intera scatola aspettando il prossimo ciclo. Di fatti 21/11 mi e tornato il ciclo ho iniziato una nuova scatola correttamente ma tutt oggi che e il 1/12 ho delle perdite, nn so a che cosa sia dovuto e la prima volta che mi succede e avendo avuto rapporti un po con preservativo e un po no e poi addirittura ieri l inseminazione e avvenuta disgraziatamente all interno del mio utero ho paura che sia rimasta in cinta e possibile aiuto con urgenza grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, non possiamo escludere una gravidanza; contatti il ginecologo appena possibile.

  8. Anonimo

    caro dottore devo prendere la pillola alle 21 e 45 di questa sera come tutte le sere,ora che sono le 19 ho preso mezza tachiperina da 1000 per mal di testa e una leggera febbre…può esserci qualche interazione?sono cmq due giorni che non ho rapporti…e un ultima cosa la pillola può farti diventare stitica?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nessuna interazione.
      In genere non causa stitichezza, ma non lo escludo al 100% in soggetti sensibili.

  9. Anonimo

    Salve dottore,
    dopo tanti anni, 11 giorni fa ho ricominciato a prendere la pillola (Fedra). Normalmente il mio ciclo in media dura 6 giorni, però ho ancora delle piccole perdite di sangue (Non ho flusso abbondante ma solo delle piccole perdite). Quindi è come se il mio ciclo stesse durando da 11 giorni. Secondo lei questo sbalzo può essere dovuto per l’inizio di assunzione della pillola o mi devo allarmare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È normale i primi mesi.

  10. Anonimo

    Dallo scorso mese ho continui gonfiori di pancia. Davvero piena d’aria. Prima che assumessi yasminelle usavo carbone vegetale ovviamente solo all’occorrenza. A pranzo ,essendo a rischio diabete, prendo due capsule di un integratore a base di cromo e chitosano. Mangio verdura ma anche tanti formaggi(robiola piuttosto che formaggio di capra) e ultimamente faccio colazione con fette biscottate integrali, burro e marmellata senza zuccheri aggiunti. So che c’è interazione tra pillola e carbone. Cosa potrei fare. Grazie se vorrà darmi un consiglio. Buon mercoledì.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se si trovava bene con il carbone è sufficiente assumerlo a 4 ore di distanza dalla pillola; attenzione però a tutta quella fibra, potrebbe essere la causa del gonfiore.

    2. Anonimo

      Quando parla di fibra si riferisce in particolare al cromo e chitosano? Se così fosse come posso controllare il metabolismo di grassi e zuccheri, al di la di una corretta dieta ? Ancora grazie!!

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che cromo e chitosano non fanno assolutamente miracoli (a quel punto meglio pane/pasta integrali), mi riferivo alle abbondanti quantità di verdura che mi sembra di aver capito che consumi; non mi fraintenda, è corretto, ma in certi casi può essere causa di gonfiore (soprattutto alcune, come l’insalata a foglia larga).