Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Buonasera dottore, sto assumendo primolut noir , dal primo giorno del ciclo faccio passare 15 giorni e poi per 10 prendo primolut, la cosa che ho notato e di cui sono perplessa è che il ciclo oltre essere corto ma per me era spesso cosi e di un rosso molto chiaro e non vi sono grumi come a volte mi capitava è quasi rosato, inizio a preocuparmi 🙁 grazie per un eventuale risposta!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultima parola al ginecologo, ma a mio avviso non è un problema.

  2. Anonimo

    Buon giorno dottore.

    Sarebbe possibile accorgersi di essere incinta alla 11 settimana?
    La ringrazio in anteprima.

    1. Anonimo

      Buona sera dottore.
      Grazie per la sua gentilezza.
      Glielo ho chiesto perché ho notato un piccolo gonfiore in basso ventre e un peso.
      In più dei puntini bianchi sui capezzoli come si fosse in arrivo del latte.
      In più mi sento molto assonnata.
      Dovrei fare un test? O andare direttamente al mio ginecologo.?
      Buona serata

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ci sono stati rapporti non protetti? Mestruazioni anomale per durata od intensità?

    3. Anonimo

      Buon giorno dottore.
      Ultimo rapporto fine febbraio.
      Cicli scarsi. Durata cicli 2giorni.

  3. Anonimo

    La ringrazio ma non faccio nessun test perché era solo per capire e so che a questa età e molto difficile avere in figlio perciò vado tranquilla senza precauzioni. Comunque la ringrazio per la sua disponibilità

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Su questo non sono assolutamente d’accordo, a meno che non stia cercando una gravidanza i rapporti vanno comunque protetti perchè esiste la possibilità di rimanere ancora incinta.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ritengo improbabile una gravidanza, ma se ha questo dubbio può toglierselo con un test.

  4. Anonimo

    Buongiorno dottore ho bisogno di una informazione se è possibile: ho 47 anni, sovrappeso, vorrei sapere se è possibile essere incinta nonostante abbia avuto il ciclo normale con coaguli. Ciclo 21/3/16 dopo è arrivato il 15/4/16. Cosa può essere?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Stress, cambio di stagione, …

      Ci sono stati rapporti non protetti?
      L’ultima mestruazione è stata normale per intensità e durata?

  5. Anonimo

    Dottore salve!
    si pesa di più durante il ciclo? se si..quanto? e perché?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Diciamo che con il ciclo si perde qualcosa, ma nulla di particolarmente significativo.

  6. Anonimo

    Salve dottore

    Ho avuto un aborto spontaneo due mesi fa, da lì in poi i due cicli a proseguire sono stati soltanto di durata 2giorni.
    Ora però il ciclo è di un colore rosso vivo e piccoli coaguli ma sempre scarso.
    A maggio farò 40 anni, è normale??? Queste perdite scarse.
    Vorrei ancora avere un bambino.
    Cosa mi consiglia???

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In questi due mesi ha avuto rapporti non protetti?

    2. Anonimo

      Buon giorno dottore.

      L’ultima volta è stata il 17 febbraio. Mio marito è in viaggio per motivo di lavoro.
      Da due giorni che mi coppia la testa del forte dolore.

      Non capisco più niente dottore.Faccio fatica a dormire.
      Le perdite del aborto spontaneo sono state copiose di un riso scuro con dei piccoli coaguli e soltanto per due giorni.
      Non sono ancora andata ad un ginecologo.
      Cosa dovrei fare?
      Buona giornata

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è tutto nella norma, ma è consigliabile verificare con il ginecologo.

  7. Anonimo

    Gentile Dottore,
    domani mi dovrebbe venire il ciclo; da ieri ho delle leggerissime perdite di colore scuro e molto liquide, che non necessitano però di assorbente. Stamani l’urologo mi ha prescritto un antibiotico a causa di un’infezione delle vie urinarie; per scrupolo ho fatto un test di gravidanza oggi pomeriggio verso le 14 (premetto che circa un’ora prima ero di nuovo andata in bagno) perché, conoscendo il mio corpo, ho notato delle anomalie (seno più gonfio e nessun brufoletto che normalmente anticipa le mie mestruazioni). Il test è risultato positivo; alle 18 circa ne ho fatto un altro, di un’altra marca, anch’esso risultato positivo. Premetto che già lo scorso mese il ciclo era stato molto scarso e di breve durata. Ho avuto dei rapporti non protetti nei giorni fertili.
    Come mi devo comportare? Ho chiamato il ginecologo, il quale mi ha detto che per un’ecografia è troppo presto, e che devo aspettare i prossimi giorni per vedere se arriverà il ciclo ed eventualmente ripetere il test in una settimana…
    C’è la probabilità che siano stati due falsi positivi? E ancora, mi devo preoccupare per queste perdite? Per il momento ho deciso anche di non prendere l’antibiotico…
    Buona serata!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Assolutamente improbabile due falsi positivi.
      2. Se il flusso scorso è stato molto scarso e avesse avuto rapporti non protetti anche lo scorso mese forse farei un esame delle beta per capire da quanto sia incinta.
      3. Valuti l’antibiotico con il ginecologo, molti si possono usare tranquillamente.

    2. Anonimo

      Gentile Dottore,
      mi dispiace disturbarla ancora. Oggi ho avuto la visita dalla ginecologa; dall’ecografia non è risultato assolutamente nulla. Utero vuoto; la dottoressa ha detto che o potrebbe essere troppo presto per vedere qualcosa, oppure che l’ovulo si sia impiantato al di fuori dell’utero. Dall’ecografia transvaginale ha notato anche una macchiolina sospetta al collo dell’utero e mi ha detto che probabilmente l’ovulo si è annidato lì. Dal momento che è troppo presto per fare altre considerazioni mi ha dato un appuntamento per la prossima settimana. Io intanto continuo ad avere una sensazione di malessere generale, soprattutto dei gran dolori lombari ed addominali che sono iniziati tra venerdì e sabato…
      Ho paura!

  8. Anonimo

    È possibile avere una sorta di ciclo mestruale alla sesta settimana di gravidanza? L’eco interna ha rilevato camera ed embrione con battito, mi è stata tolta cardioaspirina e dato progesterone ma ho ancora perdite.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In alcune gravidanze può capitare che le perdite durino a lungo, ma non ho modo di sapere se sia il suo caso.

    2. Anonimo

      Grazie mille per la risposta! Potrebbe capitare anche si rompa qualche capillare che conseguentemente sanguina, vero?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto, ma eventuali sintomi anomali vanno comunque segnalati rapidamente alla ginecologa o al Pronto Soccorso.

  9. Anonimo

    Ho il ciclo che mese dopo mese è sempre più scarso. Questa volta sono a due giorno e se vado al bagno vedo il sangue ma non sull’assorbente, il ginecologo l’ultima volta (un anno fa) mi disse che avevo l’ovaio micorpolicistico, però il ciclo nonostante tutto è regolare. Andrò sicuramente dal ginecologo ma secondo lei è grave? Mi darà per forza la pillola? vorrei evitarla…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Posso chiedere peso ed altezza?
      Ci sono stati rapporti non protetti?

    2. Anonimo

      1.65 per 105 kg ma sono a dieta. Un paio di anni fa avevo un ciclo abbondante, forse pure troppo e non ho rapporti da dicembre. Comunque ora il ciclo sembra stia venendo ma sempre scarso

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se i rapporti a dicembre sono stati non protetti ed il ciclo è diventato più scarso da allora forse un test per scrupolo lo farei.

      Con l’ovaio policistico la vera cura è di norma il recupero del peso forma, nel frattempo la pillola potrebbe sicuramente aiutare (una volta valutati anche i fattori di rischio cardiovascolare).

    4. Anonimo

      Nono, ma io non ho l’ovaio policistico ma il micro policistico! Per questo credo non c’entri molto col peso :/ Comunque il ciclo scarso è stata una cosa graduale dalla scorsa estate e i rapporti erano protetti, mi sembra strano sia una gravidanza me ne sarei accorta da altri fattori penso.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, avevo inteso. Il nome completo è “sindrome dell’ovaio micropolicistico” ed è strettamente legato al sovrappeso, che ne è uno dei fattori di rischio principali.

      OK, si dimentichi invece la considerazione sulla gravidanza.

  10. Anonimo

    Buon giorno dottore ogni tanto perdo qualcosa di giallo e pericoloso x il bambino

  11. Anonimo

    Ho chiamato al medico perche in studio non c era e mi ha detto anche questo.. E anche che puo essere il ciclo perche mi si e sbloccato stamattina …. Io alle 13:00 lavoro faccio l estetista ma sto seduta penso che posso lavorare vero? Il medico dice di stare tranquillissima … Anche la pressione l ho misurata a casa di mia nonna che ha il macchinario elettronico da braccio ed era 118/70… Ce rischio che se mi gira la testa svengo?

  12. Anonimo

    Buongiorno ieri mi è venuto il ciclo per i dolori ho preso un oki e poi si è bloccato per un po’ ..stanotte mi si è sbloccato e stamattina alzandomi di fretta per essere in ritardo mi sono sentita un po’ cn nausea e con giramenti di testa. Essendo molto ansiosa sarà stato l’ansia del ritardo per il lavoro o il ciclo? Io ho paura che svengo ma non è mai successo per il ciclo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è successo perchè si è alzata di corsa e con la paura di essere in ritardo.

  13. Anonimo

    Buon giorno Dottore,
    oggi sono trascorsi 8 giorni dal mio ultimo rapporto non protetto. Ho paura di essere rimasta incinta. Il ciclo previsto sarebbe il giorno 19 marzo. Quando sarebbe più opportuno effettuare un test? Grazie

  14. Anonimo

    Dottore è possibile che durante il ciclo sono gonfia sia alla pancia che alle gambe ma sento anche una pesantezza e difficoltá di respirazione? (Respiro faticoso e pesante) premetto che oggi ho mangiato fuori sia a pranzo che a cena!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, può essere, ma sicuramente anche la digestione influisce.

  15. Anonimo

    Buona domenica dottore! Prendo primohlut noir dal quindicesimo giorno del inizio ciclo per dieci giorni , , oggi mi sono accorta di aver preso solo nove pastiglie , , può creare gravi problemi! Grazie mille in anticipo!

  16. Anonimo

    salve Dott.30.01.2016 ho avuto ciclo ho 38 anni e ho avuto rapporti non protetti con mio marito il giorno 8,9,12 febbraio cercando la gravidanza mio ciclo di solito dura 3 giorni ..poi ho osservato mio corpo crampi al utero ,seno un po gonfio con dei bruffoletti a torno capezzolo nausea di mattino ero convinta e felice di essere incinta,poi ieri pulendo mi ho visto un po di sangue color rosa pensavo fossi spotting da impianto invece oggi ho perdite molto piu abbondanti e di col molto scuro…cosa devo pensare……volevo raggiungere che mio ciclo sempre e di 3 giorni e di solito ogni 27,28 giorni.Grazie e tanti saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, è normale non rimanere incinta subito.
      In futuro ai sintomi di gravidanza non dia alcun peso.

    2. Anonimo

      grazie mille…quindi queste perdite devo considerare come ciclo e dobbiamo provarci ancora

    3. Anonimo

      aaa e un altra cosa Dott devo incominciare gia assumere acido follico o devo aspettare primi giorni di gravidanza .grazie

  17. Anonimo

    Buona sera dottore.
    Avrei bisogno di aiuto.
    Io e mio marito abbiamo avuto rapporti durante la finestra del periodo fertile. Abbiamo usato il coito interrotto ma sono sicura che gli è scappata qualche goccia e in più lo abbiamo ripetuto dopo un ora e non si era lavato ne aveva fatto la pipì.
    Questa finestra fertile era dal 14al 18/2.
    Ma dal 19/2 mi sento scorrere dalla vagina molto muco trasparente.
    Sarò rimasta in cinta?
    Sarà un sintomo di nidazione?
    Aiuto!!

    1. Anonimo

      Grazie dottore.
      Vorrei chiederli una cosa.
      Il ciclo dovrebbe arrivare per il 1/3 ma è già una settimana che avevo del muco scivoloso poi si è trasformato in giallino. Sento tanto desiderio di fare l’amore, cosa può essere?
      Io due figli c’è gli ho già e non ho mai sentito una cosa del genere. Anche uñ continuo formicolio nell’ovaio di sinistra.
      Lei può chiarirmi le idee per piacere.?
      Ultimo ciclo inizio 1/2 durata 5 giorni.
      Rapporti il 12-13-14-15-16-17/2

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Continui ad avere rapporti, non è escluso che l’ovulazione possa avvenire un po’ più tardi questo mese.

    3. Anonimo

      Buon giorno dottore.
      In precedenza gli avevo già scritto come può vedere sopra.
      Il mio ciclo doveva arrivare ieri ma ancora oggi niente.
      Sarò rimasta in cinta? Nei giorni 12/13/14/15/16/17 febbraio???
      È presto per fare un test?.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può già fare un test, meglio se domani mattina con la prima urina.

    5. Anonimo

      Buona sera dottore.
      Questa mattina ho fatto il test ma niente, era negativo. Esattamente sono 13 giorni che ho dolore come si dovessero arrivare le rosse ma neanche il segno.
      Sempre ero stata puntuale. Ma si l’ovulazione è arrivata in ritardo non potrei essere in cinta, vero??

      Grazie per la sua attenzione.

    6. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ripeta il test a 18-19 giorni dall’ultimo rapporto avuto, a quel punto sarà definitivo, in ogni caso senta anche il parere del medico (niente panico, un ritardo può capitare a tutti).

    7. Anonimo

      Buona sera dottore.
      Oggi verso le 5:30 ero andata in bagno e ho visto che la carta aveva delle striscioline rosa. Ora un Po di più ma sempre poco. Sarà il ciclo?

    8. Anonimo

      Dottore. Mi scuso ma sono confusa. Il ciclo è molto scarso. Ho un forte dolore nel lato destro.
      Cosa faccio?

    9. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non partisse in modo normale ripeta il test fra qualche giorno, ma se il dolore è forte raccomando di farsi visitare dalla guardia medica.

    10. Anonimo

      Buon giorno dottore.
      Il ciclo è durato due giorni ma scarso.
      I doliri sono andati via.
      Al giorno ho dolori ai seni, insonnia e nausea ma non ho voluto ripetere il test .il mio dottore ha detto che è impossibile che sia in cinta.
      Non voglio illudermi.

    11. Anonimo

      Buon giorno dottore.
      Ieri ho visto sullo slip delle strisce di sangue e un Po muco quindi ho pensato di fare ancora il test, già che anche la faccia era piena di brufoli e non è normale in me.
      Il risultato è stato negativo.
      Non so cosa mi stia succedendo.
      Andrò al ginecologo per avere certezze di che sono apposto.
      Il dolore al seno continua e tanta voglia di dormire.
      Mi sento annoiata.
      Buona giornata

    12. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non ricordo male sono passati più di 20 giorni dall’ultimo rapporto, quindi il test è assolutamente definitivo.

  18. Anonimo

    Salve dottore sono una mamma di 2 bimbi e ho 33 anni. Da quando ho avuto il primo ciclo cioè a 11 anni ho sempre sofferto di flusso abbondante. Con i 2 cesarei ho avuto emorragia post parto ad entrambi. Il mio ciclo durava circa 7-8 giorni e arrivava ogni 32-33. L’ultimo bimbo ha quasi 3 anni ma se circa 5 mesi mi arriva ogni 28 preciso. L’unica cosa è che il flusso è sempre abbondante ma è come se si scaricasse tutto nel secondo giorno e mi dirà 5 giorni in tutto. È da qualche mese che ho vertigini e tachicardia. Il ferro l’ho controllato lutima volta circa un anno fa ed era buono. Sono però anche molto ansiosa e spesso sento i muscoli della cervicale e spalle tesi. Questi sintomi vertigini nausea tremore alle gambe e tachicardia con minimo sforzo possono essere causati dal ferro basso oppure è da attribuire ali ansia? Inoltre da circa una settimana prendo ferro che già avevo preso in passato ma i sintomi continuano. Grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’ansia potrebbe sicuramente spiegare i sintomi, ma raccomando di verificare anche con il medico.

  19. Anonimo

    Salve Dottore,ho un po di dubbi volevo sentire un suo parere, il 12 gennaio ho dovuto fare un raschiamento a causa di un abborto interno di 8 settimane,il primo ciclo e arrivato dopo 35 giorni molto abbondante e doloroso con molti coaguli di sangue e una cosa normale? Grazie in anticipo per una sua risposta

    1. Anonimo

      Dottore un altra cosa ma i coaguli cosa sono ? Sono pezzi e Hanno un colore rosso scuro grazie per la sua risposta

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il primo ciclo a seguito di un aborto (ed eventualmente del relativo raschiamento può essere un po’ anomalo), lo segnali comunque al ginecologo per verificare.

  20. Anonimo

    Salve ,può cortesemente spiegare come si presenta un falso ciclo mestruale.
    le perdite non sono mai abbondanti e di volore rosso vivo?
    Grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere sono perdite più scarse e brevi rispetto ad una mestruazione normale, ma con un test di gravidanza si toglie ogni dubbio.

  21. Anonimo

    Ci puo essere qualcosa di grave????? Un ecografia pelvica dopo il ciclo andrebbe bene ??? Non mi ritarda mai ma il medico mi ha già detto che puó capitare… E ho giá fatto ecografie in passato

  22. Anonimo

    No mentre urino non sento niente .. Ho questo peso dolore alla vescica come se sta arrivando il ciclo… Ultimo rapporto 5 gennaio…. Ho fatto il test al 4 e 8 giorno di ritardo esito negativo,.. Il medico mi habdetto che è stato un ciclo di oki che ho preso a farmi ritardare le mestruazioni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      I sintomi potrebbero essere ricondotti al ciclo in arrivo, ma raccomando di segnalarli anche al medico per gli eventuali accertamenti.

  23. Anonimo

    Salve dottore … Aspetto il ciclo ormai ritarda da 16 giorni ma non sono incinta perche ho fatto due test… Da ieri ho sintomi premestruali e stamattina ho peso alla vescica e un peso come se fosse da dentro le parti intime non capisco… Puo essere l arrivo del ciclo????

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sente fastidio mentre urina?
      Data ultimo rapporto non protetto?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Personalmente consiglio al mattino, ma se volesse farlo ora aspetti dalla pipì precedente almeno 5-6 ore.

  24. Anonimo

    Salve dottore ho avuto gli ultimi due cicli mestruali un po anomali.
    Perdite normali non abbondanti, qualche spotting e mestruazioni con il sangue per due giorni.
    Non mi era mai capitato, ho avuto rapporti non protetti ma solo dopo ed in prossimita del ciclo.
    Sono madre di una bimba di venti mesi, ed ho trentuno anni.
    Devo approfondire un po’ ? Puo’ dipendere da tensione o stress?
    Grazie in anticipo

  25. Anonimo

    Buona sera Dottore io ho avuto un intervento molto pesante sto combattendo per avere il ciclo ..mi hanno consigliato di prendere Primolut nor..3 mesi di ciclo appena sospesa la cura il ciclo non ce più .Le volevo chiedere se devo continuare oppure no Grazie mille se mi da una sbirciatina ….

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo questa è una scelta che spetta al suo ginecologo, m i dispiace.

  26. Anonimo

    Buona sera.. io faccio uso di nuvaring da più di due anni e mi dovrebbero arrivare oggi o domani ma le volevo chiedere w normale che mi ritrovo le caviglie un po gonfie?? E causato dalla anello?? O è un sinto premestruale?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere indipendente, per esempio legato ad un po’ di affaticamento se è stata molto in piedi.

La sezione commenti è attualmente chiusa.