Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Salve dott..
    Io e il mio ragazzo facciamo l’amore tre volte quando ci vediamo senza venire dentro , è possibile rimanere incinta con dei piccolissimi residui di sperma anche pulendosi bene.
    Grazie

  2. Anonimo

    Grazie per la tempestiva risposta… il mio dubbio era perché effettivamente il ciclo è arrivato ma anomalo scarsissimo. e di solo appena due giorni e anche il colore non normale.. ripeterò il test .grazie ancora

  3. Anonimo

    Ovviamente ho fatto anche deì test di gravidanza ma con esito negativo.durante i Quattro giorni di soleperdite.. dovrei ripeterlo? se no quale potrebbe essere la causa di queste perdite? Ovviamente ho già preso appuntamento dal ginecologo. ma ci vorrà ancora del tempo prima che mi passi!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ripeta il test con la prima urina del mattino, ma potrebbe essere un semplice ritardo.

  4. Anonimo

    Salve dottore, un consiglio.. il26 dicembre ho avuto l ultimo ciclo durato come al solito massimo4 giorni. dopo ho avutocon il mio compagno dei rapporti non protetti verso il 14gennaio ho avuto per due giorni delle perdite marroni poi più nulla. avrei dovuto avereil ciclo il 22 ma invece per Quattro giornì
    perdite marroni,poi per due giorni ho
    avuto un ciclo molto scarso e sempre tendente al marrone,ora quasi più nulla..ho

  5. Anonimo

    buonasera!sono una ragazza di 23 anni, questo mese ho avuto il ciclo due volte. Uno il primo dell’ anno, ed era normale di 5 giorni, l’altro il 27 ed è durato 3 giorni. Mi devo preoccupare o può succedere? grazie.

  6. Anonimo

    salve, ho 25anni e due bimbe.
    ho avuto il ciclo con 5gg di ritardo e ora a distanza di 3gg dalla fine di esso ho mal di testa e nausea, potrei essere incinta?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il ciclo è stato normale per durata ed intensità è poco probabile, ma il coito interrotto è un metodo NON sicuro.

    2. Anonimo

      diciamo che di solito durano anche 7gg (abbondantissime) invece questa volta 3gg…

  7. Anonimo

    Buonasera dottore,sn una donna di 44 anni.. Ho già dei figli grandi,ma nn ho mai avuto un aborto.. Il mio problema inizia il 5 di dicembre con l arrivo del mio ciclo…questo mi dura tre giorni lasciandomi delle macchioline scure per altri 8 giorni.. Il 18 dicembre scorso ho avuto un rapporto completo senza protezione.. La notte tra il 2 e il 3 gennaio scorso mi spunta del sangue scuro che mi dura 2 giorni… Da premettere che già dalla fine di dicembre avevo nausea e mal di schiena,accompagnatati da stati di sonnolenza.. Stati di cui soffro tuttora.. Poco fa mi spuntano forti dolori alla schiena e basso ventre e una specie di muco scuro.. Adesso ho delle macchie di sangue scuro e i dolori continuano.. Ma se sto coricata sn leggeri,se invece mi alzo diventano più forti.. Penso sia l inizio di un aborto…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non saltiamo a conclusioni affrettate ed iniziamo a fare un test.

  8. Anonimo

    Dimenticavo a parte la gravidanza l’acido folico serve anche per ridurre un flusso mestruale forte oppure no?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, è un essere umano normale, ma non capisco perchè rifiutare l’ecografia, potrebbe salvare la gravidanza in caso di problemi.
      2. No.

  9. Anonimo

    Salve ho 29 anni premetto che ho già avuto 3 aborti uno a causa per una caduta dalle scale a 21 anni 14 mesi dopo ero riuscita a restare di nuovo in gravidanza solo che il beta mi faceva sali e scendi prelievi continui per poi abortire spontaneamente al 4 o mese adesso mi ritrovo a fare una cura di acido folico aspettare un bambino/a da 4 mesi e continuo ad avere il ciclo e pure abbondante se pur a volte arriva qualche giorno prima o anche dopo ma sempre entro i giorni con sentiti e pure il età sale normalmente come se il ciclo on ci fosse sono mo intorno con analisi del sangue continuamente ma non ho voluto fare ecografia rispetto la dieta non ho vizi e il mio peso sarà aumentato di un paio di kg sono un essere umano normale?

  10. Anonimo

    La ringrazio contattero subito il genecologo:) mi puo dire di qnt sett sono piu o meno?

  11. Anonimo

    Buona sera sono nuova io ho avuto un aborto un anno fa e ho dovuto fare un raschiamento ora il 17 di gennaio aspettavo le mie cose ma ho avuto ritardo di 4 giorni e mi sn arrivate ma ho fatto comunque il test ed e positivo e d avvero possibile aspettare un bambino con il ciclo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma contatti il ginecologo per verificare che tutto proceda bene.

  12. Anonimo

    Buongiorno dottore porto la spirale da 3 anni e mezzo l’ultima impiantata il23 novembre stamattina dopo 4 5 giorni di ritardo ho fatto il test di gravidanza ed è positivo solo che poi mi è venuto il ciclo!sono o no incinta?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile che lo sia, contatti urgentemente il ginecologo per verificare se è stato un aborto spontaneo o se è tuttora incinta.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi sembra la cosa migliore, se fossero positive probabilmente gliele farebbe ripetere dopo due giorni per vedere se in aumento o diminuzione.

  13. Anonimo

    Scusi, dottore, un’altra domanda…è possibile che l’uso di inifolic (da 3mesi) abbia un nesso con il corpo luteo emorragico?grazie.

  14. Anonimo

    Gentile dottore, sto cercando di avere un figlio e oggi dopo la terza ecografia per il monitoraggio dell’ovulazione, la dottoressa mi ha detto che lo spessore dell’endometrio andava bene e avevo ovulato. Mi ha però detto anche che avevo un corpo luteo emorragico (infatti due sere fa ho avuto dei dolori abbastanza forti per un paio d’ore) ma non sembrava preoccupata e mi ha detto che se dopo 14 giorni il ciclo non arrivava potevo sperare in un concepimento. Mi devo preoccupare per questo corpo luteo emorragico? Grazie.

  15. Anonimo

    Salve, sono una ragazza di 23 anni. L’ultimo ciclo risale al 9.01. Ieri ho avuto un rapporto sessuale protetto e oggi, ho il muco leggermente rosato (quasi impercettibile).
    Non mi é mai successo prima, questo mese invece, ho notato che il muco è un po roseo, ma ho dato la colpa agli ultimi giorni del ciclo. sono preoccupata, non ho altri sintomi. Secondo lei dovrei sentire la ginecologa per una visita?
    Giovedi ho il Paptest.. che sia il caso di aspettare?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se l’unico sintomo è un muco leggermente rosato per ora non mi preoccuperei.

    2. Anonimo

      Grazie del consiglio. Ma cosa può causare tali perdite?
      Perché ormai sono al 12 giorno, quindi non penso siano “postumi da ciclo”.
      In ogni caso, se fosse qualcosa, il Pap test lo evidenzierebbe?
      Grazie

    3. Anonimo

      P.s. una cosa simile mi era successa a novembre. Il 10 giorno ho avuto delle leggere perdite rosa.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessun altro sintomo? Dolore? Bruciore? Fastidio durante il rapporto?

    5. Anonimo

      Dolori no. Ieri avevo l’intestino sotto sopra e qualche doloretto 4-5 cm sotto l’ombelico. L’ovulazione, solitamente, me la sento perché mi fa male la schiena (zona reni) e le ovaie. Di bruciori nemmeno l’ombra. L’unico dolore che durante i rapporti è quando il mio compagno va più a fondo e va a toccare il fondo. anche qui, la ginecologa ha detto che può essere normale…
      Comunque ieri avevo perdite rosate (il muco rosa era “uniforme” e non striato). Questa mattina, appena vado al bagno, mi ritrovo una macchia marrone scuro e in seguito muco trasparente striato di marrone. La mia ginecologa oggi non c’è, la sua sostituta ha detto che non si preoccuperebbe di tanto e che secondo lei è un normale spotting. Mi ha comunque rassicurato, dicendo che mi avrebbe tenuto un posto per una visita nel pomeriggio di domani.
      Giovedì ho un pap test, che sia il caso di fare una visita ginecologica “extra”?

    6. Anonimo

      Anzi, proprio in questi minuti, sento un leggero fastidio verso le ovaie, quasi una pesantezza. Giovedì ho il pap test .l’ultimo era negativo, ma avendo notato dei condilomi(non accertati dal medico/ginecologo, a fine mese ho appuntamento dal dermatologo e dato che sono lì, chiedo) sulle piccole labbra e nella parete interna di esse, preferisco tener tutto sotto controllo.

    7. Anonimo

      Salve, il dolore si è localizzato nel basso ventre (penso sia la zona dell’utero). A questo punto penso sia spotting pre-ovulatorio, ma essendo già la 2 volta di seguito che succede, vorrei parlarne con la ginecologa.
      Le chiedo un’ultima cosa:
      1) Da cosa può essere dovuto questo spotting?
      2) Parlando di condilomi, il medico mi diceva di star tranquilla perchè sono passati 3 anni dalla prima volta che li ho notati e sono esattamente gli stessi (sia in numero che in forma). Che ne pensa?
      Grazie per il tempo che mi ha dedicato
      Buona serata

    8. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Potrebbe essere l’avvenuta ovulazione, alcune donne hanno tutti i mesi piccole perdite in concomitanza con lo scoppio del follicolo.
      2. In linea di massima sono d’accordo, anche se non capisco perchè non siano stati rimossi.

    9. Anonimo

      Grazie per la risposta, sono molto più calma. La cosa che mi preoccupa è che mia madre e mia nonna materna, hanno subito l’isterectomia a 40-50 anni per dei fibromi, quindi qualsiasi “malfunzionamento” a livello ginecologico mi spaventa.
      Per quanto riguarda i “sospetti” condilomi, né il ginecologo né il medico di base ha confermato cosa siano. Questo mese ho appuntamento dal dermatologo e spero mi tolga definitivamente questo dubbio. La prima volta che li ho notati ho passato una brutta settimana.. posso quasi dire che io e la paura andiamo a braccetto!
      Devo anche iniziare a prendere la pillola (per via di un ciclo dolorosissimo) e avendo un partner stabile pensavamo di “eliminare” il preservativo, ma con queste “escrescenze” sospette è meglio non rischiare.

  16. Anonimo

    Buongiorno dottore. I primi giorni di novembre, dopo la fine delle mestruazioni, ho avuto tre rapporti sessuali senza precauzioni ma prestando molta attenzione. Da allora ad oggi non ho avuto piu rapporti sessuali. Il 3 dicembre e il 10 gennaio ho avuto le mestruazioni regolari sebbene con qualche giorno di ritardo, forse dovuto allo stress ed alle mie paranoie. E’ possibile che sia incinta? Avverto nausea e stanchezza i quali alimentano sempre di più le mie paranoie e le mie ansie

  17. Anonimo

    Salve dottore stiamo cercando un bimbo da oltre un anno abbiamo fatto tutte le analisi io è mio marito ma risulta tutto apposto tranne un piccolo problema facendo le analisi alle tube .o un po’ l utero appoggiato sulla sinistra e la tube di sinistra un po’ intorcigliata ma sn libere ora le chiedo se mi sto facendo uno stress mentale e per questo nn viene mi aiuti dottore la ringrazio molto

  18. Anonimo

    Gentile dottore, ho avuto l’ultimo ciclo il 17 dicembre e il 3 gennaio ho avuto una leggera perdita disangue, poi più nulla. Il 7 e l’8 gennaio faccio due test di gravidanza e risultano positivi, qualche giorno prima della mia presunta mestruazione. Ho i cicli corti, di circa 25 giorni. faccio anche le beta che risultano a 33, la ginecologa mi dice che possono essere basse per il fatto che le ho fatte prima del presunto ciclo e mi da appuntamento per la settimana dopo per rifarle.
    Nel frattempo ieri, al 24 esimo giorno post ultimo ciclo mi arrivano le mestruazioni. Rifaccio questa mattina il test stick sulle urine e risulta ancora positivo, ma io continuo ad avere il ciclo! sono andata al pronto soccorso e mi hanno detto che i miei test positivi e le beta a 33 non significano nulla e probabilmente la mia mestruazione si sta portando via tutto come se niente fosse successo. allora io mi chiedo: le beta non cominciano ad essere prodotte (e quindi test postitivi)quando la cellula si è già impiantata nell’utero? non capisco cosa mi sta succedendo! grazie per la risposta!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra trattarsi di una gravidanza biochimica, ossia di un aborto precocissimo.

    2. Anonimo

      Grazie mille per la celerità della risposta, anche io la penso così. domani vado dalla mia ginecologa e mi faccio visitare.
      grazie ancora!

  19. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    Il mese scorso durante il primo giorno di mestruo ho avuto rapporti con il mio fidanzato, questo mese sono arrivate in anticipo delle piccole perdite colore rossa, sono passati già 3 giorni e non ho ancora il flusso normale, continuo a sentire la sensazione di gonfiore tra seno e pancia, la mia domanda é si é possibile verificare con un test anche si ho queste presunte perdite di sangue?

  20. Anonimo

    Salve dottore ho nel mese di novembre ho avuto il ciclo due volte a distanza di quindici giorni l una dall altro! Poi e ritornato dopo28 giorni nel mese di dicembre esattamente il 15 ! Ora l’aspetto x il 12 gennaio! Ora xo e da un mesetto ke ho strani dolori alla pancia , m fanno male le ovaie e i reni e gia da una quinsicoma di giorni ho il seno gonfio e mi fa malissimo! Ho avuto rapportii protetti da preservativo nei giorni in cui avevo il ciclo sia questo mese ke quelli precedenti! Puo essere ke sia incinta? O a .cosa devo attribuire qst dolori?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Improbabile una gravidanza, ma farei una visita ginecologica per chiarire la causa dei disturbi.

  21. Anonimo

    abbiamo avuto un rapporto non protetto, mia moglie ha il ciclo ed ha 44 anni. Puo essere incinta? il rapporto e’ avvenuto al quarto giorno del ciclo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Poco probabile, ma non si fidi se non sta cercando una gravidanza.

  22. Anonimo

    Salve Dottore,
    Le scrivo perché io e il mio compagno stiamo cercando un bimbo . Il mese scorso ho avuto rapporti completi durante i giorni fertili , il ciclo come ogni volta è tornato in anticipo (24 gg) e nonostante siano passati
    già 8 giorni (generalmente dopo 5 finisce) continuo ad avere perdite rosacee, mal di pancia tipo pre-ciclo e seno gonfio e dolorante. Ho fatto un test di gravidanza l’altra sera ed è risultato negativo.
    Lunedì andrò dal medico e ne parlerò personalmente con lui.
    Lei cosa ne pensa?

    La ringrazio per la gentile attenzione

    Cordiali saluti 🙂

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Occasionalmente possono capitare cicli anomali, ma è corretto verificare per escludere per esempio la presenza di cisti.

  23. Anonimo

    L’ultima mestruazione mi è arrivata 11 dicembre e ho avuto un rapporto completo non protetto in questi giorni. C’è la probabilità che possa rimanere incinta? Oppure sono fuori dai giorni fertili? Ho sempre avuto un ciclo regolare.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il ciclo sarà regolare anche questo mese probabilmente non sono giorni fertili, ma il problema è che non possiamo sapere a priori se ci sarà un ritardo o meno.

  24. Anonimo

    buon giorno ho 25 anni e soffro di ovaie policistiche e lo scorso anno di iperplasia semplice e ho tolto un polipo all endometrio problema risolto con sei mesi di pillola cerazette ora da luglio sospesa e ciclo venuto sempre regolare della durata di 8 giorni ora sto prendendo prepart per le ovaie policistiche.Ora il ciclo mi doveva arrivare il 27-28 dicembre ma niente ho avuto un rapporto non sicuro al 21 dicembre e il 24 una perdita leggera rossa che pensavo che mi stavano arrivando in anticipo dal 24 che soffro di aria dello stomaco e nausea forte mal di schiena se sto in piedi stitichezza…pultroppo soffro anche di sclerosi multipla e mi sto curando con interferone beta…. puo essere un ritardo?dovuto alle cistiovariche premetto che ultimamente il mio ciclo era molto regolare

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, un ritardo è l’ipotesi più plausibile, ma se non fosse ancora comparso a 16 giorni dal rapporto faccia un test per verificare.

  25. Anonimo

    Ciao mi chiamo Valeria ho 17 anni e lo scorso mese ho avuto rapporti completi nei giorni fertili pero mi e arrivato il ciclo con due giorni di anticipo ho gia fatto due test ma negativi!! Potrei essere incinta lo stesso o no?? Grazie mille…

  26. Anonimo

    ho 15 anni ho sempee avuto il ciclo regolare….mi doveva venire il 28 ma niente….non ho i classici sintomi che avevo prima…solo a volte dolore di pancia alle ovaie, tante perdite simili a quelle dell ovulazione….è possibile che la paura di ieri per il terremoto me lo faccia tardare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, i grandi stress possono causare ritardi; se ha avuto rapporti non protetti verifichi con un test.

  27. Anonimo

    Buongiorno, sono una ragazza di 18 anni e sono molto preoccupata, perché sono al penultimo giorno di ciclo ed è da ieri notte che mi è venuta una forte nausea che ho ancora adesso. Premetto che prendo la pillola da circa un anno e che non mi ha mai dato questo tipo di problemi…due settimane fa io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto con coito interrotto e non ho avuto vomito o dissenteria quindi teoricamente dovrei essere coperta…la nausea mi preoccupa peró, non ho ancora vomitato e ce l’ho da solamente un giorno, è possibile che io sia incinta nonostante mi sia venuto il ciclo regolare? Quale può essere la fonte di questa nausea? Grazie in anticipo..

  28. Anonimo

    salve dott. ho un dubbio il mese scorso ho avuto rapporti non protetti 3-4 volte ma non so se erano i giorni giusti per restare incinta, io credevo di si visto che avevo avuto un ritardo ma venerdì 13 mi sono venute ora non so se mi dovevano venire o mi son venute x lo stress subito in questa settimana. non ho un ciclo abbondante ed è irregolare ma ho trovato un pezzetto diverso dal solito. cosa può essere???? solo che è da ieri ho dei dolori alle ovaie,giramenti di testa e vomito cosa può essere…. sto assumendo il neoduplamox può essere un suo effetto collaterale la ringrazio buona sera (spero di essere stata chiara)

    1. Anonimo

      posso fare il test anche se ho ancora delle macchie e assumo l’antibiotico buona giornata e grazie

La sezione commenti è attualmente chiusa.