1. Anonimo

    Salve. Le spiego la mia situazione … dal 1 ottobre al 23 ottobre io e il mio ragazzo abbiamo avuto rapporti continui.. il 22 mi è venuto addosso precisamente all’interno coscia.. ( le dico questa perchè è una delle tante che mi preoccupa maggiormente ) , mi sono arrabbiata e lui sorridendo mi fa : ma no stai tranquilla che non c’è rischio , allora un pò per sfida ho toccato lo sperma e subito dopo ho toccato la vagina ! il ciclo è stato puntuale il 25-10 mi è arrivato ma prima quando facevo la pipi ( cosa mai successa ) avvertivo una strana sensazione, e sinceramente tutt’ora ! il 1 ° giorno di mestruazione cioè il 25 ho avuto dolori atroci che comprendevano dalle ovaie ai reni, vomito , freddo e subito dopo pochi minuti caldo e incominciavo a sudare , stavo anche per svenire.. il 26 ( ieri ) mi sono svegliata di notte a causa di dolori alle ovaia e ai reni ( meno del 1° ) . Ieri il mio ragazzo mi ha detto che è possibile che io possa essere rimasta incinta e che non centra niente che adesso ho il ciclo e non possa essere rimasta incinta. Quindi io le chiedo gentilmente se è vero che io ho la possibilità di essere rimasta incinta. Adesso che sinceramente non so niente di concreto se sia possibile o meno ho troppa ansia …
    La ringrazio anticipatamente !

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso è frutto dell’ansia, ma le raccomando più prudenza durante i rapporti; un rapporto con coito interrotto non è comunque sicuro, indipendentemente da dove avvenga l’eiaculazione.
      Un test di gravidanza in ogni caso le dovrebbe togliere ogni dubbio.

  2. Anonimo

    Buongiorno,
    come da suo consiglio, fatto il test stamattina ma è risultato negativo.
    Ho parlato con il mio medico di famiglia e mi ha prescritto di fare una ecografia transvaginale.
    Con questa ecografia, cosa riusciamo a determinare? A cosa serve?
    Grazie in anticipo.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Un’eventuale gravidanza e/o problemi e patologie legati all’apparato genitale.

    2. Anonimo

      Un’eventuale gravidanza anche se il test è negativo?
      Secondo lei, la tiroide può influire? Io prendo giornalmente una pillola di eutirox da 75 mg perchè tanti anni fa ho avuto ipertiroidismo.
      Adesso faccio i controlli normali ogni 6 mesi/1 anno ed è tutto a posto.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Un errore nel test è possibile, ma improbabile.

    4. Anonimo

      E per la tiroide, cosa mi dice?

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se si riferisce al ciclo anomale personalmente non credo che ne sia la causa, ma comunque è possibile.

  3. Anonimo

    ciao sono maria o 31 anni ho smesso il27 settembre di prendere la pillola milvane il 1 ottobre mi e arrivato il ciclo ho avuto 1 solo rapporto completo il 22 ottobre e altri la settimana prima con coito interrotto, ora da lunedi 25 ott. ho dolori tipo ciclo che di solito li sentivo solo il giorno stesso che mi veniva il ciclo e ogni mezz’ora circa devo fare pipì cosa mi succede? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Farei un test di gravidanza per scrupolo, anche se i primi mesi a seguito della sospensione della pillola possono essere anomali.

    2. Anonimo

      ma la possibilità di una gravidanza ci può essere? grazie speriamo in bene ciao

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sicuramente, con rapporti completi e/o coito interrotto esiste la possibilità di gravidanza.

    4. Anonimo

      so che non mi devo illudere ma la percentuale di possibilità ?

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso non elevatissime.

    6. Anonimo

      Ok allora aspetterò ancora per fare il test tanto dovrebbero arrivare entro domani mattina spero tanto di no comunque grazie di tutto ciao

    7. Anonimo

      Ciao sono ancora io scusa se disturbo, e il 30 ott. non sono arrivate ma non riesco a fare il test ho paura di un bel negativo cosa faccio? soliti dolori soprattutto se sto sdraiata se no un po meno ho la sensazione che mi scende non so qualcosa ma niente a dire la verità sento un po di calore il seno non mi fa male ho un leggero languorino, l’unica cosa che vedo e non so se gonfiore ho altro, la mattina comunque faccio un po di fatica ma vado regolarmente in bagno aiuto cosa devo fare aspetto ancora un po? ciao

    8. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Come detto a mio avviso le probabilità di gravidanza sono poche, comunque se vuole aspettare per scrupolo non ci sono controindicazioni nel farlo.

    9. Anonimo

      ciao admin sono teoricamente al 4 giorno di ritardo quanto devo aspettare ancora per fare il test?

    10. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può farlo anche oggi; si ricordi tuttavia che l’urina del mattino è preferibile, a quantomeno è necessario aspettare molte ore dalla minzione precedente se non volesse aspettare domani.

    11. Anonimo

      lo farò domani se avrò il coraggio grazie di tutto

    12. Anonimo

      sono demoralizzata sono arrivate stanotte quelle schifose va be ora faccio bene i conti e stavolta devo acchiappare la cicogna, l’ovulazione ariiva ogni 14 o 10 giorni dopo il ciclo?

    13. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Di norma 14 giorni PRIMA della comparsa del flusso, che corrisponde a 14 giorni dopo il ciclo precedente solo nel caso di ciclo regolare di 28 giorni.

    14. Anonimo

      come posso accorgermi del momento dell’ovulazione se questo mese mi sono arrivate dopo 32 giorni?

    15. Anonimo

      ho letto ovulazione e giorni per cercare una gravidanza, volevo chiedere dato che appena il giorno dopo che finisco le mestruazioni mi accorgo che ho il desiderio sessuale anche quello può essere sintomo di fertilità? ho meglio anche in quei giorni dopo il ciclo può esserci il concepimento è possibile dato che ho questo desiderio che dura più o meno 2-3 giorni?

    16. Anonimo

      mi risponde perfavore

    17. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Scusi, mi ero perso il messaggio: a meno di un ciclo molto corto ed un flusso lungo nel tempo è poco probabile che l’ovulazione avvenga a ridosso della fine delle mestruazioni. Attenzione, poco probabile non significa comunque impossibile.

    18. Anonimo

      ok grazie

    19. Anonimo

      sono sempre io mi scusi ma volevo chiedere sono già 6 giorni che ho il ciclo sembra che smette ma ogni volta che mi pulisco ho qualche traccia di sangue rosa ma non abbondante e mi fanno male ancora i reni cosa può essere? grazie

    20. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente nulla di cui preoccuparsi.

  4. Anonimo

    ciao aspettavo il ciclo il 31 e nn è arr oggi pero asciugandomi in profondita ho tacce di sangue ma nn rosso vivo posso sperare in una gravidanza cmq il mio ciclo è di 28 giorni con 2-3 di anticipo. grazie

    1. Anonimo

      rispondete per favore

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Un test di gravidanza le toglierebbe ogni dubbio.

  5. Anonimo

    buona sera,le ho scritto gia un mese fa,e riassumo la mia storia:io e mio marito stiamo tentando di avere un bambino da 2 mesi ma avendo il ciclo nn regolarissimo che oscilla dai 23 ai 26gg, le ho chiesto dei consigli sul calcolo dell ovulazione che ho ascoltato:evere rapporti alterni dalla fine del ciclo visto che avrei dovuto ovulare dal nono giorno dopo leultime mestruazioni…..ecco,adesso dopo25 gg dall ultima mestruazione ho fatto il test di gravidanza stasera dopo avar trattenuto l urina x piu di 3 ore ed è uscita la linea rosa scura nella finestra C e rosa chiaro in quella T .premetto che ho dolori nel basso ventre simili a quelli del ciclo ma senza xdite x fortuna…..e mi chiedo:sono incinta?il test è diventato positivo dopo circa 1 minuto.dopo 30 min il test è sempre attendibile?xchè la linea rosa è diventata ancora piu scura………..quanto tempo dura l’attendibilità del test?ah,oltre ai dolori simili alle mestruazioni ho anche dei crampi alla pancia da qualche settimana…..cmq domani mattina rifarò il test………aspetto le sue risposte con ansia………grazieeeee.se sarà positivo di solito quali sono i primi passi da fare?grazie ancora

  6. Anonimo

    dimenticavo.il tes usato èsicur -test silver cross

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che il test andrebbe effettuato dal primo giorno di ritardo e con la prima urina del mattino, se ha visto una linea rosa nella finestra T lei è probabilmente incinta.
      Il risultato che fa fede è quello che compare subito (di solito si aspetta dai 3 ai 5 minuti), se poi cambia in seguito è ininfluente.
      Se domattina verrà confermato l’esito, e tengo le dita incrociate, il primo passo è contattare il ginecologo che prescriverà esami ed acido folico se non l’avesse fatto in precedenza.

      http://etlc.info/gravidanza/test-esami-ed-analisi-prima-e-durante-la-gravidanza/

      In attesa della visita, se non conosce la sua situazione in merito alla toxoplasmosi e rosolia, eviti di mangiare carni crude e verdure od altri alimenti non perfettamente lavati, si preservi con maggiore attenzione di prima (non prenda freddo, eviti i contatti con malati di patologie contagiose) e non assuma farmaci se non dietro consiglio del ginecologo.

      Attendo di avere la conferma! 😉

  7. Anonimo

    la conferma è arrivata!!!!!!!!il secondo test che ho fatto stamani presto(xkè nn ho dormito)è risultato positivo!!!!!la linea che ieri era rosa,adesso era viola quasi scura come quella nell altra finestra!nn ci posso credere!stamani andavo dal mio medico curante x farmi prescrivere il prelievo e poi ginecologo(ne devo trovare uno di fiducia xchè fin’ora nn ci sono mai andata)che bello mi sembra di sognare…………………grazie x tutti i consigli e buona giornata!!!mary!!!!!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sono davvero felicissimo per lei, le raccomando al più presto la visita per effettuare i controlli di rito.

  8. Anonimo

    buona sera,sono stata dal mio medico che mi ha prescritto gli esami da effettuare dal ginecolo,andrò domani al cup x prendere el piu’ presto un appuntamento,nel frattempo le volevo chiedere:come mai ho dolori alle ovaie e ogni tanto crampi alla pancia?è normale?no che mi sono capitate,ma è normale avere xdite marroni?grazie come sempre e buona serata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Leggere perdite è normale, ma in caso di dubbi è importante rivolgersi con urgenza al ginecologo o al Pronto Soccorso. Le raccomando di assumere l’acido folico se non l’avesse ancora iniziato.

  9. Anonimo

    buonasera, vorrei chiedere una cosa, io e il mio ragazzo in questo mese abbiamo avuto rapporti solo 4 volte, la prima al mio quinto giorno di ciclo, le altre due volte con il preservativo e l’ultima volta senza preservativo un paio di giorni fa, ma è accaduta una cosa strana : dopo neanche un minuto il pene si è ammosciato!!! però lui dice che è impossibile che ha eiaculato dentro e non se n’è accorto!! quindi può essere che questa cosa possa essere dipesa da altri fattori?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sinceramente non saprei cosa dire.

  10. Anonimo

    grazie lo stesso!