Tutte le domande e le risposte per Donna
  1. Anonimo

    Salve dottore, so che la domanda non è pertinente al contesto e alla categoria, ma vorrei un suo parere. Ho fatto gli esami del sangue appena ho trovato un attimo di tempo per sospetta anemia. Dagli esami risulta: sideremia 135 ug/dl, ferritina 35 ng/ml, creatinina sierica 0.76 mg/dl, glicemia 82 mg/dl.
    Mi potrebbe dire se si tratta di anemia?
    Grazie mille.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Avrei bisogno per provare a valutare anche degli intervalli di riferimento.

  2. Anonimo

    il ginecologo non mi ha peró chiesto che pillola prendo ed è probabile che non se ne ricordi visto che è molto che non ci vediamo….non so se la cosa puó cambiare da pillola a pillola..grazie di nuovo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Premesso che non sono ginecologo, le confermo che a mio parere seguendo le indicazioni del foglietto illustrativo escludiamo la possibilità di gravidanza anche relativamente al rapporto avuto.
      2. Miranova è comune alla maggior parte delle pillole sotto questo punto di vista, da parte mia chiedere che pillola si assume è solo per escludere alcuni tipi molto particolari (per esempio quella da allattamento).

  3. Anonimo

    il ginecologo mi ha detto di saltare la pausa solo se voglio stare tranquilla il prossimo mese.invece,a causa del rapporto avuto,non esclude la possibilitâ di una gravidanza,anche se molto remota.sul bugiardino invece ho letto che se saltiamo una pillola nella seconda o terza settimana ma pou la prendiamo il giorno dopo,il potere anticoncezionale é mantenuto.il problema è solo nella prima settimana…… posso stare abbastanza tranquilla dunque? non ne ho mai dimenticate una prima d ‘ora.grazie mille

  4. Anonimo

    miranova

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Nessun rischio, a patto di saltare la settimana di pausa. Senta anche il ginecologo per conferma.

  5. Anonimo

    salve..sono una ragazza di 30 anni e prendo la pillola da 7.lunedi sera ho dimenticato di prenderla(la quindicesima)e me ne sono accorta martedi sera dopo aver avuto un rapporto completo.allora ho assunto entrambe le pillole….sono a rischio gravidanza?grazie infinite

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Che pillola sta assumendo?

  6. Anonimo

    Esattamente e nella prima settimana da lunedì a domenica le ho assunte normalmente.
    Mi preoccupavano solo queste perdite scure.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sono probabilmente dovute al prolungato intervallo senza pillola; senta anche il ginecologo, ma a mio parere tutto normale.

  7. Anonimo

    Buongiorno dottore sono molto in ansia.
    Assumo la pillola da più di 6 anni e non ho mai avuto problemi ma questa volta sono preoccupata.
    Ho iniziato questa confezione lunedì 12.
    Lunedì 19 ho dimenticato la pillola e l’ho presa Martedì verso le 16 (il ritardo è superiore alle 12 ore perchè in genere prendo la pillola verso mezzanotte).
    Ovviamente ho preso anche quella di Martedì alla sera come al solito.
    Mercoledì pomeriggio ho notato delle perdite scure, presenti anche stamani al risveglio.
    Avendo avuto rapporti devo preoccuparmi per queste perdite o sono dovute al fatto di aver assunto due pillole martedì? La ringrazio anticipatamente

    1. Anonimo

      mi scusi aggiungo che la pillola utilizzata è estinette.
      il bugiardino consiglia eventualmente l’assunzione della scatola successiva senza pausa di 7 giorni.
      inoltre dice che se si sono prese le pillole in modo corretto nei 7 giorni precedenti non è necessario prendere altre precauzioni.
      posso stare serena?

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se non ho capito male, lei ha ritardato la prima compressa della seconda settimana, quindi a patto di non fare più errori non dovrebbero esserci rischi o necessità di saltare la pausa.

      “La donna dovrà prendere l’ultima compressa dimenticata non appena si ricorda, anche se questo significa dover prendere 2 compresse contemporaneamente. In seguito, dovrà continuare a prendere le compresse all’ora consueta ogni giorno. Purché la donna abbia preso correttamente le compresse nei 7 giorni precedenti la compressa dimenticata, non sarà necessario ricorrere a misure contraccettive supplementari. In caso contrario, oppure se la donna ha dimenticato di prendere più di 1 compressa, si consiglia di usare ulteriormente un metodo anticoncezionale per un periodo di 7 giorni.”

  8. Anonimo

    Buongiorno dottore.. Ho avuto dei rapporti semi-protetti con il mio fidanzato a fine Febbraio.. Dopo qualche giorno, ho cominciato ad avere perdite rosa e dolori molto forti al basso ventre, come se mi dovesse venire il ciclo, ma non era ancora il momento.A Marzo, ho avuto il ciclo
    in ritardo di 5 giorni ma non mi sembrava un ciclo normale.. di solito ho molti crampi e tanta fame, questo mese invece non ho avuto nè l’uno nè l’altro sintomo. Premettendo che continuo ad avere malditesta, nausea tavolta sensi di vomito e sono molto stanca e ho spesso sbalzi d’umore.. potrei essere incinta ed aver avuto comunque qualcosa di simile ad un ciclo mestruale ? Non ho fatto test nonostante il ritardo, perchè mi sembrava inutile… però ho notato anche di dover fare pipì molto frequentemente e avere il seno più gonfio con alcune vene in evidenza… Lei cosa ne pensa? Aspetto ansiosamente una sua risposta..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il coito interrotto non è un metodo sicuro quindi, non fosse altro che per sua tranquillità, un test lo farei.

    2. Anonimo

      Grazie mille per il suo consiglio…

  9. Anonimo

    le pillole erano la numero 20 e la numero 21 nel blister da 28 pillole…cioè quella di sabato e quella di oggi…

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, nulla di grave; continui regolarmente come se non fosse successo nulla (le servirà un blister di riserva per rimpiazzarne una rosa) a partire già da stasera.

    2. Anonimo

      però per stasera non prendo nulla??e continuo da domani?perchè non ho un blister nuovo per poter prenderla da li…

    3. Anonimo

      scusi poi per avere rapporti devo usare un altro contraccettivo per i prossimi 7 giorni oppure no?grazie mille

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Stasera la prenda regolarmente (prenderà la 22esima).
      Non c’è bisogno di altri contraccettivi, perchè non ha mai saltato compresse ma, se ho capito bene, ha semplicemente preso una compressa in più.

    5. Anonimo

      giusto ne ho preso una in più ieri…grazie va bene adesso ho capito tutto…oggi che è domenica ho preso quella di lunedi.

  10. Anonimo

    Scusi. ma io ho sbagliato tutto..cioè mi spiego pensavo che oggi era domenica perciò credevo che ieri era sabato e ho preso la pillola sia quella di sabato che dovevo prendere oggi regolarmente sia quella di domani… quindi per domani come faccio visto che oggi per sbaglio ne ho prese 2??tutto ciò a causa dello stress che sto avendo…

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Cerchiamo di capire meglio: ieri (sabato) ne ha prese 2 per errore, mi sa dire che numero erano le 2 pillole?