Tutte le domande e le risposte per Cisti ovariche: sintomi, cause, pericoli, cura
  1. Anonimo

    Salve Dott volevo sapere una cosa, sti giorni il mio ginecologo mi ha fatto ecografia x monitorare l ovulazione il follico è arrivato a 17mm e mi ha detto che a giorni dovrebbe scoppiare, ma ora mi sono kiesta e se non scoppia? cosa mi puo succedere?aspetto la sua risp grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se non scoppiasse verrebbe con tutta probabilità riassorbito ed il ciclo sarebbe anovulatorio.

    2. Anonimo

      Scusi dott la mia ignoranza non no mai capito cosa vuol dire ciclo anovulatorio?

    3. Anonimo

      Ma questo può succedere ogni mese oppure no?

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Anovulatorio significa che in questo ciclo non si verifica ovulazione. Se capita occasionalmente non è un problema.

  2. Anonimo

    ho una ciste ovarica di 3 cm il ginecologo mi ha prescritto la pillola le mie mestruazione sono scarse e mi aveva dato il progesterone ma mi sono venute è non lo usato ma le mestruazione erano macchie comunque ho iniziato il ciclo di pillole e ha 6 giorni ho avuto un rapporto completo ho 2 domande era giusto prendere la pill con delle macchie ecè pericolo gravidanza

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sarebbe stato preferibile aspettare l’inizio vero e proprio del flusso o, almeno, 7 giorni di assunzione consecutiva prima di avere rapporti.

  3. Anonimo

    Salve, ho 29 anni. Nel 2009 ho subito un interventi di ernia inguinale, ora sotto controllo, nessuna recidiva. Da qualche tempo a questa parte, ho dei dolori intermittenti, delle fitte più o meno intense, proprio all’inguine sinistro. Si potrebbe trattare di cisti ovariche? Fra l’altro, nell’inserire l’assorbente interno, sento dolore proprio al lato sinistro…grazie!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’ernia operata era sinistra?

    2. Anonimo

      Si, era a sinistra

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È possibile che siano conseguenze dell’intervento, piccoli fastidi sono assolutamente comuni purtroppo, ma raccomando di sentire anche il parere del ginecologo.

    4. Anonimo

      La ringrazio!

  4. Anonimo

    ciao.2 anni ho preso belara poi vado a fare un controllo e mi hanno detto che ho un cisto follicullare di 6 cm ,adesso ho smesso per 3 messi la pillola e vediamo cosa succede. siccome non credo che in 3 messi se puo riasorbire il cisto devo fare per forza un piccolo intervento.non sono pastiglie per questi cisti?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Di norma non sono un problema; è sicura che si tratti di cisti follicolari?

  5. Anonimo

    Buon pomeriggio, ho 23 anni e da 3 giorni che ho la febbre, così ieri ho chiamato la guardia medica e dice che a parte i sintomi influenzali ho una colite e delle possibili cisti ovariche e mi ha fatto le seguenti domande :” sei regolare nel ciclo?” il mese scorso il ciclo l’ho avuto il 19, questo mese il 21 quindi oggi. Per di piu mi tira la gamba sinistra dietro al ginocchio, lei può dirmi qualcosa? Grazie in anticipo 🙂

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dolore alla gamba a parte che sintomi accusa?

  6. Anonimo

    Il 21 dicembre scorso, a causa di un’emorragia in seguito ad un intervento chirurgico, mi hanno fatto una puntura per bloccare il ciclo per 3 mesi. Dal 24 dicembre accuso forti fitte al basso ventre ad intervalli di 1 ora circa, ed oggi facendo un’ecografia si è scoperta la presenza di una cisti all’ovaio sinistro. Mi è stato detto che la cisti è stata provocata proprio dalla puntura e dal suo iniziale effetto di stimolazione. Potrei avere il suo parere a riguardo? Ed inoltre, è possibile che questa puntura provochi anche fitte alla testa? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non conoscendo nel complesso la situazione e sopratutto non sentendo di avere le competenze necessarie non me la sento di prendere posizione, mi dispiace.

    2. Anonimo

      Grazie ugualmente

  7. Anonimo

    salve, ho un ritardo del ciclo mestruale. L ultimo ciclo è stato il 19 novembre e giorno 20 ho effettuate le analisi del sangue in quanto faccio una cura a base di vitamina a, quindi il dottore vuole tenere sotto controllo il bhcg. Il risultato è stato positivo ovvero pari a 10.9 ma come è possibile se io avevo il ciclo? Puòessere dovuto a questo un falso positivo? Inoltre dal giorno delle analisi ad oggi non ho avuto rapporti ma oggi presa dall ansia ho fatto il test di gravidanza ed è risultato negativo. A cosa può essere dovuto questo ritardo di 10giorni? Avverto solo sintomi

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stress, ansia, stanchezza, …

  8. Anonimo

    salve, io ho una ciste all’ ovaio sinistro a giorni dovrei operarmi. volevo sapere è normale avere dolore all ovaio destro anche se la ciste è a quello sinistro?? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il dolore è continuo?
      Da quanto?

    2. Anonimo

      no non è dolore continuo e lo sento da sempre…

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se lo sente da sempre è probabile che sia solo una sensazione derivante dalla ciste; lo segnali in ogni caso al chirurgo.

  9. Anonimo

    Sono una ragazza di 20 anni, è da circa 3 mesi che ho delle abbondati perdite ematiche durante il giorno dell’ovulazine e durano circa un giorno… andrò dal ginecologo ma qualcuno sa dirmi qualcosa di più preciso? Ringrazio in anticipo. PS non ho mai preso anticoccezionali o altro tipi di contraccettivi se non con il preservativo…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Piccole perdite sono del tutto normali nel giorno dell’ovulazione, ma se sono abbondanti è in effetti meglio verificare.

    2. Anonimo

      Grazie mille 🙂

    3. Anonimo

      Salve sono una ragazza di 20 anni, e circa un mese e mezzo fa mi sono uscite queste cisti nelle ovaie e il mio ginecologo mi ha detto di prendere la pillola ma e gia un mese che la prendo ma non ha concluso niente. Comunque i miei sintomi sono dolori sotto la pancia e il ciclio abituale . Cioè per farvi capire 3 giorni fa si e tolto e oggi mi e venuto di nuovo. Per favore potete dirmi cosa ho veramente?
      Grazie

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che pillola le è stata prescritta?
      Ha finito adesso il primo blister?

  10. Anonimo

    Salve dottore questo mese mi sono sottoposta ad una cura con Clomid e ho accertato l’ovulazione almeno spero che sia avvenuta con il test digitale clear blue perchè nn mi ha prescritto i monitoraggi questo mese mentre il precedente invece si. Comunque le dicevo ora sarei al mio 14 po e stamani ho fatto il test negativo anche se la mia temperatura basale è molto alta stamani era 37.3 ormai nn ci spero più che sia una gravidanza ma allora cosa dipende questa temperatura alta??? può essere causata da una ciste anche perchè ho un pò di dolore sotto le ovaie gonfiore addominale e male al seno come elencato nell’ articolo sopra lei cosa mi consiglia di fare??? la ringrazio anticipamente della risposta
    saluti.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ripeta il test lunedì mattina con la prima urina, se negativo sentirei il ginecologo.
      Se aumentasse il dolore chiami il medico già domani.