Tutte le domande e le risposte per Transaminasi alte ed altri esami per il fegato
  1. Anonimo

    Sono tanto alte le mie transaminasi? Perchè?

    GOT: 43
    GPT: 92

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sembra effettivamente esserci un lieve aumento, ma per una valutazione generale il medico necessiterà anche dei valori di riferimento e di tutti gli altri valori (relativi agli ulteriori esami che immagino le siano stato prescritti). Non è quindi possibile fornire ulteriori spunti di riflessione.

  2. Anonimo

    Con i valori delle transaminasi nella norma posso escludere un tumore al fegato?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Diciamo che è un ottimo punto di partenza, ma va contestualizzato con l’aiuto del proprio medico (perchè sono stati richiesti gli esami, altri sintomi, fattori di rischio, …).

  3. Anonimo

    È vero che l’attività fisica potrebbe alzare le transaminasi?

  4. Anonimo

    Buongiorno dott bilirubinemia totale 1.44 – diretta 0.65-indiretta 0.79.ygt29-trigliceridi 44-eosinofili. 6. Mi devo preoccupare

    1. Anonimo

      Mi scusi eosinofili 7,6

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Valori di riferimento?

    3. Anonimo

      Bilirubinemia tot 0,2-1,2bilirubinemia diretta 0.1-0,4.bilirubinemia indiretta 0,1-0,8.eosinofili 0,0-1,5

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Le transaminasi sono nella norma?

    5. Anonimo

      Sì 29..riferimento 0,0-38,0

    6. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Potrebbe essere una fluttuazione momentanea di scarso significato, ma raccomando di verificare con il medico.

  5. Anonimo

    Valori Got 36 (1-31) gpt 53 (1-31) gamma gt 63 (1-38) esami epatite negativi ecografia addome negativa .non prendo farmaci . L unica cosa quando ho fatti gli esami non ero a digiuno

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Esercizio fisico?
      Sintomi?

  6. Anonimo

    Sn preoccupata,,,,ho fosfatasi alcalina alta…e gamma gt…alta

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Bisogna valutare anche gli altri indici epatici, è probabile un problema di stasi a livello epatico, ne parli col medico, probabilmente servirà un’ecografia.

    2. Anonimo

      grazie,,,,faro’ ecografia

  7. Anonimo

    Salve, cortesemente, quali valori cambiano drasticamente quando vi è presente un tumore al fegato? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ci sono alcuni marker che in determinate condizioni possono aumentare:

      https://it.wikipedia.org/wiki/Tumore_del_fegato#Diagnosi

      poi l’AIRC (http://www.airc.it/tumori/tumore-al-fegato.asp) ci dice che “ci sono diversi parametri che suggeriscono una malattia del fegato quali, per esempio, i dosaggi delle transaminasi e della bilirubina. Il marcatore tumorale più significativo è l’alfa-fetoproteina, una proteina che si associa alla presenza di neoplasia, anche se è espressa con valori patologici in solo circa la metà dei pazienti affetti da tumore.”

  8. Anonimo

    Buonasera dottore le chiedo un’informazione, il mio medico a seguito di continui dolori addominali mi ha prescritto un eco addominale ma nessun esame del sangue che non ha rilevato nulla. ma secondo lei dovrei effettuare anche tali esami? La ringrazio

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, se li ha fatti e non è risultato nulla di anomalo non c’è motivo di rifarli, intanto l’ecografia ci dirà se serve approfondire con ulteriori esami specifici, su fegato o rene per esempio.