Tutti i commenti e le FAQ per Prolattina alta: sintomi, valori, cause, cure

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Prolatina 59 3.4 – 24.1
    Pt 30.32 0.23 – 0.42
    Pt4 1.16 0.89 – 1.76
    Ptsh 5.14 > 18.a 0.4 – 4.0
    <1.a 0.8 5.7
    1- 2 a 0.8 – 5.0
    Pfsh 7.5 follicolare 2.5 – 10.02
    Fase oculata 3.4 – 33.4
    Fase l'utente 1.5 – 9.1
    Progesterone 1.06 fase follicolare 0.15-1.40
    Fase centrale 4.44 – 28.03
    Fase luteale 3.34-25.6
    Beta eatradiolo 123.5 fase luteale 22.4 – 256 fase ovulatoria 36.5 – 570 fase follicolare 19-247

  2. Anonimo

    Sì il ginecologo ha richiesto gli esami per individuare il periodo di ovulazione

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quindi il ciclo è irregolare?

  3. Anonimo

    Niente ovaio policistico

  4. Anonimo

    Venti giorni dopo il termine del ciclo valori di riferimento sono pt3 0.23 0.42
    Pt 4 0.89 1.76
    Ptsh > 18 0.4 4.0 e < 1.a 0.8 5.7
    Pfsh 2.5 10.2
    Plh 8.7 76.3
    Progesterone 0.15 1.40
    Beta eatradiolo 22.4 256

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È stata la ginecologa a consigliare di farli “20 giorni dopo la fine del ciclo”?

      I valori di riferimento non mi sono chiarissimi, mi sembra di capire che sia una tiroide un po’ pigra e, soprattutto, al momento del prelievo probabilmente non aveva ancora ovulato.

  5. Anonimo

    I valori pt30.32
    pt4 1.16
    Ptsh 5.14
    Pfsh 7.5
    Plh 28.2
    Progesterone 1.06
    beta eatradiolo 123.5

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valori di riferimento?
      In che giorno del ciclo sono stati fatti?
      Soffre di ovaio policistico?

  6. Anonimo

    Salve ho la prolattina alta 56 e ho ilciclo molto irregolare e volevo sapere se puòpassare causa dei tentativi a vuoto per la ricerca di un bebè. Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    2. Anonimo

      Quale Sarebbe la soluzione per abbassare la prolattina e mirare alla cicogna

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si dovrà prima indagare la causa del valore elevato.

  7. Anonimo

    Sera dott..se ho un regolare ciclo con puntuale ovulazione,posso cmq avere la prolattina alta?..sono ormai 2anni che cerco un bimbo,e mio marito e tt ok!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, va verificata.

    2. Anonimo

      E potrebbe essere questa la causa di un non concepimento???grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non è mai stata verificata è possibile.

  8. Anonimo

    Salve dottore ho avuto questa prolattina solo x tre gg cosa avra potuto significare o sempre il seno gonfio e dolente e asp il ciclo x il 19 grz x la risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ho capito, ha fatto esami del sangue ed ha trovato prolattina alta?

    2. Anonimo

      No nn ho fatto alcuni esami ho avuto solo un po di prolattina. Che poi e diventata di colore bianco latte solo x 3 gg poi niente piu ho avuto questo problema 5gg prima del ciclo ke dite puo essere sintomo di gravidanza?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per “prolattina” lei intende perdite bianche dal seno?

    4. Anonimo

      Si prima era trasparente poi e diventato bianco latte

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La prolattina è un ormone che circola nel sangue, mentre quello che ha avuto lei sono perdite dal seno; glielo dico per evitare incomprensioni con il suo medico.

      Detto questo non darei particolare peso se dopo tre giorni sono sparite, se ha avuto rapporti non protetti il giorno 20 potrà fare un test di gravidanza.

    6. Anonimo

      Quindi nn si tratta di prolattina, mi ero preoccupata ,sembrava tipo colostro cmq grz x le sue risposte e si ho avuto rapporti nn prottetto

    7. Anonimo

      Salve dottore ho scoperto xke mi usciva quel liquido bianco dai seni sono incinta 2 3 settimane grz x le sue risposte

    8. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Congratulazioni!

  9. Anonimo

    Salve dottore avrei una domanda io e mio marito stiamo cercando il 2 figlio ho gia una bimba di 3 anni aspetto. Il ciclo x il 19, ieri andando in bagno avevo il seno. Molto gonfio e dolente e toccandolo o visto ke e uscito un liquido bianco puo essere un sintomo di gravidanza, a mia figlia lo allatta x 1 mesetto e ho preso delle pillole x togliere il latte , puo essere ke io sia incinta grzz x la risponsta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi non do alcun peso.

  10. Anonimo

    SALVE DOTTORE, VOLEVO CHIEDERLE UN INFORMAZIONE, IO SOFFRO SPESSO DI EMICRANIA O CEFALEA, ANCHE 1 VOLTA A SETTIMANA, PERO IN QUESTO PERIODO STO PIANIFICANDO UNA GRAVIDANZA PRATICAMENTE PRENDO TACHIPIRINA 1000 VOLEVO SAPERE SE CE UN’ALTRO FARMACO VISTO CHE LA TACHIPIRINA MI FA EFFETTO MOLTO TARDI A VOLTE IL DOLORE NE’ANCHE MI PASSA. GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo durante la ricerca di gravidanza gli antinfiammatori sono vietati, non vedo alternative.

  11. Anonimo

    Grazie x la sua disponibilitá ..le faró sapere …

  12. Anonimo

    Ci proverò a fidarmi del ginecologo ..anche xche ne ho cambiati tanti dopo l aborto xche x l oro bisogna avere tre aborti x fare i prelievi di poliabortivitá ..addirittura una ginecologa mi disse che fino a 5 aborti era normale e mi sono spavendata ..cosi ho proceduto da sola ..e ho scoperto questa mutazione .. Solo che dopo gli aborti ho avuto il flusso del ciclo scarso e mi sono preoccupata mi durava pochissimo e nessuno mi sapeva dire il motivo e cosi ho fatto io quelli ormonali compreso la prolattina xche uno dei tanti ginecologi mi disse che la prolattina alta poteva causare aborti ..x questo mi sono allarmata …x stare tranquilla vorrei avere solo una conferma se la prolattina alta puo causare aborti un si o un no…tutto qua…non voglio concepire e mentre avere paura ,voglio solo stare tranquilla …e godermi la prossima gravidanza con serenità ..non con la paura di non aver curato qualcosa che potevo curare…sono felice di aver parlato con lei e che mi comprende ..scusi se la sto torturando….

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La prolattina può incidere, ma torno a ripetere che andrei cauto prima di definire “alto” il suo valore.

  13. Anonimo

    Si assumendo aspirinetta mezza al giorno, eskym ,vitamine del gruppo b,prefolic15 due al giorno , solo che ultimamente avevo amaro nella gola e penso che sia stato l acido folico infatti ne prendo adesso uno al giorno e non ho piu quell amaro in gola..non ho potuto dire niente al dottore xche e in ferie…peso 54kg e sono 1.59..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’amaro in gola è più probabile che sia causato dall’aspirinetta ma, mi perdoni, sta affrontando la situazione nel modo sbagliato.

      La cura che le è stata prescritta è la chiave per cercare di evitare il ripetersi di aborti e va quindi seguita con scrupolo ed attenzione, senza modificare le dosi per non ridurne l’efficacia. Gli esami che ha fatto sono relativi a problemi di fertilità che lei ha dimostrato di non avere, essendo rimasta incinta due volte.

      Ribadisco, comprendo la sua sofferenza ed il desiderio di non lasciare nulla al caso, ma deve fidarsi del ginecologo che sta agendo nel suo interesse e mettere da parte ogni velleità di automedicazione.

  14. Anonimo

    Xche un errore ..io ho avuto due aborti ..ho scoperto che ho una mutazione mthfr omozigote…e sto facendo una terapia..adesso ho paura che si ripeta dinuovo il terzo non voglio trascurare niente…si e vero sono stressata ho sofferto troppo dell ultimo aborto …

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      OK, comprendo la situazione (e le garantisco che la comprendo davvero, ci sono passato), ma deve capire a maggior ragione che se è rimasta incinta due volte non c’è alcun problema di fertilità e questi esami servono solo a valutare questo aspetto.

      Per la mutazione sta assumendo qualcosa? Cardioaspirin? L’acido folico lo sta assumendo? Peso ed altezza?

  15. Anonimo

    Un altra cosa ma se io riuscissi a concepire con la prolattina alta ..ma non causa aborti?!?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Io non darei per scontato che la prolattina sia alta, come le ho detto in genere si procede ad un prelievo in 2-3 tempi ed eventualmente con l’analisi della macroprolattina; rimango dell’idea che sia stato un errore fare gli esami.

  16. Anonimo

    Ho 30 anni …e ci proviamo da 7 mesi …quindi non dvo prendere dostinex neanche mezza una volta la settimana mi dia un consiglio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È davvero troppo presto per fare esami o per preoccuparsi, lo cerchi ancora serenamente per almeno altri 6-7 mesi.

  17. Anonimo

    Dimenticavo..ma la ptolattina un po alta cosi come ce l’ho io..fa concepire??le premetto che ho un carattere ansioso e battiti accellerati xche sono stressata…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Spesso non è superficialità, ma volontà di non gravare di ulteriore stress la donna che cerca una gravidanza; età? Da quanto lo cerca?

      NON faccia pasticci con Dostinex!

  18. Anonimo

    Il gine non mi voleva fare questi prelievi ma io l ho fatti lo stesso ..quo sono molto superficiali senè fregano …cmq. Aspetto di farmi d farmi altri prelievi il prossimo mese e poi li porto da lui ….secondo lei se prendo mezza pillola di dostinex alla settimana scende un po la prolattina? Anzicchè due volte la settimana

  19. Anonimo

    Salve dottore sl terzo giorno del ciclo ho fatto il prelievo della prolattina e progesterone anche altri …la prolattina era 27.22 valori di rif. Sono 6.20-23.40 progesterone 0,80 valorori d rif.1.10 -21.09 fase follicolare< 2.7 poi ho rifatto i prelievi al 24 esimo giorno del ciclo e la prolattina era a 33.24 valori di rif.sono 6.20-23.40 progesterone 10.00 valori d rif. Sono 1.10-21.00 fase luteale e 2.2-16.1 ora mi chiedo puo essere la prolattina che non mi fa concepire e il progedterone un po basso??se prendo dostinex a dose basse il progesterone si sistema oppure devo prendere gli ovuli?? La prego mi dia un consiglio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non salterei a conclusioni affrettate:

      1. La prolattina spesso viene richiesta in tre prelievi successivi perchè può essere soggetta ad aumento causa stress;
      2. il progesterone è molto dibattuto, in quanto nel suo caso l’ovulazione è sicuramente avvenuta e secondo alcuni ginecologi l’andamento pulsante rende difficile la valutazione con un solo prelievo (e 10 non è così male).

      Il ginecologo cosa ne pensa?

  20. Anonimo

    Salve, domani devo fare il prelievo per la prolattina. La mia domanda é: posso andare a correre oggi o l’ attivita fisica potrebbe alterare i valori? Grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ci sono problemi.

  21. Anonimo

    Grazie ugualmente. Cari saluti

  22. Anonimo

    gentile Dr Cimurro, sono Roberta, ho 36 anni e in sovrappeso dui 10 kg causa prolattina alta infatti, ne soffro dal 2005 (ho toccato anche 1560 con valori di riferimento max 25 ) quando era bassa arrivavo al mio peso normale di 48 kg e adesso sono 62 per un altezza di 1,56. Non mi è stato trovato l’adenoma ipofisario ma un appiattimento del pavimento turcico, ma il medico che mi ha visto, non ha trovato la cosa irrilevante. In più, sono celiaca, scoperta nel maggio 2007, ma dai sintomi e disturbi vari e considerando che anche mia madre e sorella lo sono, evidentemente sono nata celiaca e scoperta tardivamente. Al momento ho la prolattina a 565 con rifermento max 40, ho un ovaio policistico sinistro e soffro dal 2003 (in questi 2 ultimi anni in modo più pronunciato) di elevati alt, ast, ggt e fosfastasi alcalina (l’indagine ha rilevato il problema a livello epatico) e carenza di vitamina d da 2 anni. Ho fatto un ecografia per controllare il fegato e fortunatamente non c’è nulla ma, a sto punto mi chiedo: cosa mi tiene sempre alti gli enzimi epatici? Ho anche fatto esami per cercare la presenza dei vrus a- b- c ma tutto negativo. Mi creda non so più cosa pensare. Ammetto che sarà capitata spesso della contaminazione da glutine ma a parte questo, non mi abbuffo di cibi spazzatura ne fast food ecc.!
    I medici che mi visitano, non sanno darmi una risposta e pensi che non volevano nemmeno darmi la cura con il dostinex (che nel 2007 me la diede un endocrinologo che non ho più occasione di rivedere) che è l’unico che mi abbassa la prolattina e interrompe la perdita di latte dal seno. Sospetto anche la tiroide, poiché mia madre e 2 sorelle, hanno l’ipotiroidismo e a me, hanno trovato livelli alti degli anticorpi antiperosidassi nel 2007 ma senza dirmi nulla. Adesso li ho ripetuti e sono normali anche se l’ft3 capita che per un punto e a volte 6, arriva al minimo di riferimento. Adesso per esempio, c’è l’ho a 2,9 e va da 2,3 a 4,9. Cmq, quello che vorrei chiederle, secondo lei, cosa mi alza da anni gli enzimi epatici e la prolattina? mi creda sono sola a combattere con i miei problemi e con quelli della mia famiglia e sono anni che leggo, cerco per capire le diagnosi (se seguivo il mio medico di famiglia, oggi non scoprivo nemmeno la celiachia e tiroide a mia sorella), Sono sfiduciata. Attendo il suo parere, di cui ho molta fiducia. Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La ringrazio di cuore per la fiducia, ma purtroppo è una situazione che va al di là delle mie competenze, mi dispiace davvero.

  23. Anonimo

    No io la cerco se nn lo fatto primace stato solo x altri motivi scrivevo il lavoro solo x nn mettermi a scrivere i problemi della mia vita sentimentale..io gli ho fatto una semplice domanda se gli analisi erano buoni ho fatto la cura di clomid solo xke avevo il progesterone basso la saluto grz x il suo aiuto.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per valutare gli esami avrei bisogno di conoscere i valori di riferimento e sapere in che giorno del ciclo sono stati fatti.

  24. Anonimo

    Come mai allora da ke proviene…i valori sno buoni grz

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In tutta onestà fatico un po’ a seguirla (per esempio, ma non solo, perchè Clomid se non cerca una gravidanza?).

  25. Anonimo

    Dottore salve anke io ho fatto gli esami ormonali ho 37 anni fsh 7,13 lh 17,7 progesterone 1,94 prolattina 41,3 alta come mai io ho fatto una cura di 4 mesi di clomid puo essere stata la causa cme sn i valori ora sto assumendo dostinex mica e preoccupante la ringrazio e la saluto nn ho figli no xke nn posso ma solo x motivi basati sul lavoro.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, Clomid non dovrebbe aumentare la prolattina.

  26. Anonimo

    Salve dottore ho 34 anni… ho fatto il dosaggio ormonale…xk i miei cicli vanno da 32 a 47 gg , ovaie policistiche.non riesco a rimanere in cintaho ritirato esami ma la mia ginecologa e’ in ferie..ho la prolattina basale a 39, fsh a 5.23, lh 2.19, 17 beta estradiolo a 60…e tiroide tutto ok..mi puo’ aiutare a capirci qls…che significa prolattina alta, che si fa???grazie….

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valori di riferimento?
      In che giorno del ciclo sono stati fatti?
      Peso ed altezza?

    2. Anonimo

      Al 12 gg ..e poi li dovro’ fare all 22 gg gli stessi..comunque 61kg x 1,55 cm..spero di svegliarmi con una risposta..notte

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valori di riferimento (più che altro della prolattina)?

    4. Anonimo

      Prolattina basale 39.3
      Valori di riferimento
      Donne 2.8-29.2
      Donne in gravidanza 9.7-208.5
      Donne in menopausa 1.8-20.3

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Era agitata al momento del prelievo?

    6. Anonimo

      No dottore per un prelievo poi…e’ mica e’ un concorso o una voncita….ma perche’ queste domande…arrivi al dunque….grazie

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Queste domande sono invece importanti, perchè la prolattina è molto influenzata dallo stato d’animo del momento, tant’è che molti ginecologi la richiedono sempre in due tempi per ridurre questa possibile influenza.

      L’aumento non è elevato e potrebbe non essere nulla di importante, il ginecologo deciderà se approfondire o meno.

  27. Anonimo

    98 – 784

    1. Anonimo

      menopausa 38-430 gravidanza 205 – 4420

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi sembra tutto perfetto, bravissima per l’alimentazione.

    3. Anonimo

      ma allora visto che gli esami vanno bene, come faccio a curare le ovaie policistiche??vorrei ritornare a ovulare al più presto…con l’inositolo ho la certezza dell’efficacia o serve qualcosa più forte??mi sembra una cura molto lunga….siamo sicuri che è la cura giusta???

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’inositolo è più efficace di quanto possa sembrare, fin dal primo mese.

    5. Anonimo

      grazie mille!!!lo spero davvero…è un mese che lo prendo…ma visto che le mie ovaie sono davvero piene …ce ne vorrà qualcuno in più!!!mi solleva sempre il morale…grazie davvero!!!

    6. Anonimo

      io ne prendo una bustina…se ne prendo due il risultato è più efficace o una basta??? in prepart c’è l’inositolo..è meglio l’inofolic con il mio-inositolo???non capisco la differenza tra inositolo e mio inositolo…

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’inositolo può presentarsi in diverse conformazioni chimiche, ma non è ancora chiarissimo se una forma possa essere più efficace delle altre.

  28. Anonimo

    buona sera.. ho le ovaie policistiche che sto curando da un mese con bustine di prepart…(inositolo)e gocce di k2f guna…ora ho fatto degli esami del sangue..risulta prolattina 218, tsh 1.694 e fsh 4.9…vanno bene? che cura consiglia x guarire dalle ovaie policistiche? non ho ciclo da 90 giorni, ho 35 anni sono alta 1.73 e peso 62 kg…ho ridotto gli zuccheri e spero tutto si sistemi presto x avere una gravidanza…ho avuto un aborto per mancanza di battito al ottava settimana tre mesi fa..grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valori di riferimento prolattina?

  29. Anonimo

    Salve dottore.avrei una domanda da farle.xke ogni volta xhe ho rapporti con il mio compagno si presenta un forte e fastidioso prurito intimo.quale sarebbe la causa????? E cosa dovrei prendere x eliminarlo.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere candida, ma serve una diagnosi certa del medico per scegliere la terapia.

  30. Anonimo

    Dott. dopo aver letto il suo libro ho eliminato completamente dolci e mi sono iscritta in palestra, anche se io cmq ho sempre fatto molta attività fisica. Per levarmi ulteriori dubbi ho fatto l’esame della glicemia che è a 77 val.rif. 70/105 e quelli dell’insulinemia che è a 10 valori rif. 2/25, manca l’esame dell’emoglobinaglicosilata che ritirerò tra qualche giorno.Ho fatto la sonoisteroscopie ed è risultata tube pervie, mio marito ha fatto lo spermiogramma ed è risultato nella norma, sinceramente non so più cosa fare, se potessi fare altro lo farei senza pensarci due volte.
    In termini di peso cmq non sono scesa, ma mi sento molto meglio e spero che anche questo aiuti tanto.
    Se ha da darmi altri consigli o esami da fare la prego di aiutarmi, al centro pma dove vado mi dicono che secondo loro è solo un problema di ovulazione e che quindi ci vuole pazienza, continuerò ancora un pò con la terapia gonal f e ovitrelle e rapporti mirati se poi non dovesse accadere nulla mi hanno detto che proveranno uno due tentativi di iui.A I U T O

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ottimo, condivido, è solo questione di tempo; al limite se riuscisse qualche chilo direi che è l’unica cosa che può fare.

    2. Anonimo

      Mi impegnerò tanto al fine di perdere qualche chilo, e spero di riuscire al più presto….Grazie Dott. Buona Giornata e buon fine settimana.

    3. Anonimo

      Dott. scusi il disturbo ho ritirato le analisi dell’emoglobina glucosilata e i risultati sono 5,9 (HbA1c) con valori rif. da 4 a 5.6 e,
      HbA1c – IFCC a 41 con valori rif. da 20 a 38, vedo che sono poco + alti del normale….che cosa sono??indicano qualche problema in particolare? e soprattutto sono da intralcio per ottenere una gravidanza??Grazie milleeeeee

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Indicano un elevato rischio di sviluppo di diabete, ma in questa fase sono in genere reversibili con un miglioramento dello stile di vita.

    5. Anonimo

      GRAZIE MILLE……

La sezione commenti è attualmente chiusa.