Tutte le domande e le risposte per Devitalizzazione di un dente: tutte le risposte
  1. Anonimo

    Salve. Ho subito la devitalizzazione di un molare circa un mese fa. Pero’ si può dire che il dolore non mi ha mai abbandonato, alterno giorni dolorosi ad altri indolori, anche se devo dire che l’intensità dolorosa è inferiore al periodo pre intervento. Cosa mi consiglia di fare? Sono deluso perchè credevo di aver risolto il problema. Inoltre, ho un piccolo buco al dente del giudizio tra gengiva e dente, il dentista mi ha detto che non si può curare e deve essere estratto. Domanda, è mai possibile al giorno d’oggi che non si possa curare un dente che non mi fa neppure male? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per quanto riguarda il dente devitalizzato lo faccia presente al dentista, è possibile che si possa intervenire per ridurre ulteriormente le terminazioni nervose ancora vitali.
      Per quanto riguarda il secondo problema temo di non saperla aiutare.

  2. Anonimo

    Salve, è possibile che un dente vada in necrosi dopo essere stato devitalizzato (magari a causa di una terapia canalare incompleta)?
    Ho un dente devitalizzato che toglie un brutto odore. Presumo che sia in necrosi.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      C’è dolore? E’ gonfia la gengiva?

  3. Anonimo

    Salve,
    Ho subito anch’io la devitalizzazione di un mollare circa un mese e mezzo fa. Poichè avverto sempre dolore premendo sull’osso (prima il dolore era più esteso in alto sulla guancia) il dente non è stato ancora ricostruito ma di volta in volta ripulito e medicato. Il dentista sta perdendo la pazienza dicendomi che non capisce, che ha pulito tutti e tre i canali e che non vede niente di anormale. Gli ho suggerito di farmi una radiografia ma da essa non è risultato niente. Ho paura che egli decida di estrarlo perchè si tratta di un dente che fa da supporto al gancio di una protesi. Potrebbe giovare un anti infiammatorio ? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sicuramente diminuirebbe il dolore, ma temo che al termine dell’effetto sarebbe alla situazione di partenza.

  4. Anonimo

    Ciao, la settimana scorsa sono andato da un nuovo dentista e dopo la visita e due lastre mi ha detto che gli unici denti “belli” che ho in bocca (due denti devitalizzati anni fa e su cui è stata messa una corona) sono da rifare perchè la devitalizzazione non è stata fatta correttamente ed ora c’è una infezione asintomatica alla radice che alla lunga mi mangerà l’osso.. è vero o ci marcia sopra? questa infezione è potenzialmente grave? GRAZIE!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che non sono dentista, personalmente sentirei prima un secondo parere…

  5. Anonimo

    E’ possibile che un dente devitalizzato, a distanza di anni possa tornare a far male?
    Come si interviene su un molare già devitalizzato?
    Grazie per una eventuale risposta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima non credo, ma credo sia possibile che restino da trattare residue terminazioni nervose.

  6. Anonimo

    salve, un paio di anni fa o devitalizzato un incisivo superiore che con lungo andare del tempo mi si e scurito . volevo sapere se ce un prodotto per smacchiarlo, e se e una spesa economica

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non so purtroppo aiutarla sui costi.

    2. Anonimo

      salve sono alessio spero che potra darmi qualche informazzione sul problema che o.allora mi sono accorto po di tempo fa che il dente di sotto d avanti si sta mangiando la gengiva e nella parte dove si sta mangiando la gengiva e tipo blu o nero ma e possibbile che ho la radice marcia.. spero che potra d armi qualche informazzione e se e la radice marcia si puo ancora salvare il dente senza aver bisogno di una estrazzione.. la suluto

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per dare una risposta è indispensabile sottoporsi ad una visita dal dentista, che innanzi tutto formulerà una diagnosi; il problema potrebbe anche essere più banale di quanto creda, ma senza un parere specialistico non lo sapremo mai.

  7. Anonimo

    dovrei devitalizzare tre denti sani per chiudere lo spazio che se vi e’ venuto a creare per la perdita di un dente dell’arcata superiore. L’alternativa sarebbe quella di eseguire un ponte mobile e la sostituzione di un solo dente, che avrebbe una fessura al dente adiacente.Cosa mi consigli di fare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ una situazione assolutamente al di fuori delle mie competenze, mi dispiace.

  8. Anonimo

    Salve sono una ragazza di 21 anni ho girato diversi dentisti, ma nessuno mi ha saputo consigliare nel modo adeguato. ho uno spazio tra i due denti davanti superiori e vorrei sapere se c’è qualche rimedio per stringere lo spazio grazie mille.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ha ricevuto suggerimenti diversi?

    2. Anonimo

      Sinceramente mi hanno detto che non si possono stringere i denti, e altre persone mi dicevano che ci sono nuove strumentazioni per poter risolvere il problema? è vero?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che io sappia non è possibile, ma non mi occupo di questo campo e potrei quindi non essere al corrente.

  9. Anonimo

    salve. io ho devitalizzato 2 denti.
    uno benissimo e l’altro mi faceva male dopo la devitalizzazione.
    quello che mi faceva leggermente male si è rotto mentre masticavo. mi fa male solo quando mastico.
    1) ma non è strano che un dente devitalizzato, anche se è rotto, continui a fare male?

    il dentista mi ha consigliato di tirare la parte rimanente del dente.
    2)ma senza dente non è la stessa cosa di averlo fratturato?

    3) ma la colpa è sempre del cliente?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In effetti sembra anomalo anche a me che faccia male, ma non occupandomi di questo campo potrebbe sfuggirmi qualche dettaglio importante.

  10. Anonimo

    salve sono un ragazzo di 20 anni avevo ricostruito il dente pero dopo alcuni mesi mi e esploso un forte dolore e il mio dentista mi ha detto che era da devitalizzare e che avevo un infezione molto concentrata.il dentista mi ha detto che dovevo togliere prima l’infezione con un antibiotico e poi potevo devitalizzare il dente ma il problema e che ho usato l’augumentin,il klacid e il rocefil ma l’infezione nn e andata via e il mio dentista mi ha detto che se nn tolgo l’infezione nn posso devitalizzare il dente e nn posso neanche tirarlo e mi ha anche aggiunto che se avrei devitalizzato il dente con l’infezione avrei corso il rischio di contrarre una setticemia perche gli antibiotici nn mi fanno effetto.vorrei gentilmente sapere se e possibile che gli antibiotici nn mi facciano effetto e se e vero che devitalizzando corro il rischio di andare in setticemia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Condivido l’opinione del dentista, è senza dubbio necessario risolvere prima l’infezione.