Tutte le domande e le risposte per Denti del giudizio ed estrazione
  1. Anonimo

    Buonasera. Ho tutti e quattro i denti del giudizio ancora inclusi ma il dentista mi ha detto che li devo togliere perchè non riescono ad uscire e rischio che mi spostino la masticazione.Domanda: devo per forza toglierne uno alla volta ? se sì, a quanto tempo di distanza uno dall’altro devo fare le estrazioni? Grazie per l’attenzione ma sono davvero preoccupata…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Questa è una valutazione che spetta al dentista, che conosce la situazione specifica del suo caso; se non fosse convinta è diritto del paziente chiedere una seconda opinione prima di procedere.

  2. Anonimo

    Buonasera Dottoressa oggi il mio dentista mi ha controllato dice che non c’è infezione , è tutto regolare secondo lei quanto tempo dovrà passare prima che sparisca tutto. Grazie una buona serata

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, se non c’è nessun problema in pochi giorni i fastidiosi sintomi dovrebbero sparire.saluti

  3. Anonimo

    Buongiorno dottore, tra dodici giorni dovrei estrarre un dente del giudizio che mi sta creando qualche problema. Il dentista mi ha prescritto antibiotico Klacid da cominciare a prendere due giorni prima dell’intervento di estrazione. Da due giorni però avverto fastidio alla tonsilla sul lato dove è posto il dente del giudizio da estrarre, e linfonodo sottomandibolare ingrossato e dolorante. Ho anche delle afte sulla parete interna della guancia, vicino al dente dolente. Non ho febbre per ora. Potrebbe essere sintomo di un’infezione in corso? Se prendo l’antibiotico adesso però come faccio con l’estrazione?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile, ma non è detto che sia batterica, quindi la situazione è da valutare con il suo medico.

  4. Anonimo

    Salve dottore ho un dente abbastanza cariato già otturato da un altra parte non mi fa particolarmente male cosa vado incontro se continuo a trascurarlo può cadere da solo o mi conviene estrarlo può rovinare i denti vicini il dente è è l ultimo di sotto presumo il molare grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Esatto, può cadere, rovinare i denti vicini, favorire infezioni, infiammare gengive, …

  5. Anonimo

    Quindi deva andare dal dentista ed estrarlo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Diciamo che deve fare il punto con il dentista, sarà lui a valutare l’opzione migliore in base alla situazione.

  6. Anonimo

    Buonasera dottore, io tra due giorni dovrò probabilmente estrarre un dente del giudizio superiore che non è incluso, ma si vede molto bene.
    Volevo chiederle se prima dell’estrazione è, comunque, necessaria una lastra…
    Quanto può durare l’intervento ( considerato che il dente non è incluso) E soprattutto se fa male nonostante l’anestesia locale…
    Grazie mille in anticipo per la risposta.

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, la radiografia spesso viene richiesta per sincerarsi della situazione sottogengivale; la durata dipende dal caso, può variare da un’oretta a due ore, ma sono tempi molto relativi, e no, solitamente non si avverte alcun dolore, ma dopo l’intervento si avrà indolenzimento e gonfiore della zona interessata per qualche giorno.

  7. Anonimo

    Buona sera dottore.. oggi alle 16 ho tolto il secondo molare superiore sinistro. Le radici erano un Po storte e c’è voluto 1 ora x poterlo togliere tutto .. a fine operazionè nel momento di alzare la sedia ho avuto giramenti di testa tanto da dover stare un paio di minuti caricata.. poi passato tutto sono andata a casa. Ora mi sento molto spossata ..è una conseguenza dell’estrazione?? Ho sempre fatto anestesiè locali non è la prima volta.. adesso che sono quasi le 20 l’effetto è quasi svanito del tutto.. posso sapere quando dura in corpo l’anestesia? Sono un tipo ansiosa !! Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Probabilmente è stato lo stress operatorio.
      2. È ormai pressochè smaltita.

    2. Anonimo

      Grazie mille.. sempre disponibile!! L’ effetto è finito completamente verso le 20.30 ..ho dovuto prendere subito un’antinfiammatorio per il dolore .. in linea generale molto meglio. Grazie sempre

  8. Anonimo

    Buongiorno dottore. Ieri pomeriggio mi è stato estratto chirurgicamente il dente del giudizio inferiore destro. A differenza di quello superiore che mi era stato estratto semplicemente con la pinza 1 anno fa, questo è stato un po’ più difficoltoso (a mio avviso…in realtà l’operazione è durata 15/20 minuti punti inclusi). Non sono passate nemmeno 24 ore dall’operazione e non ho particolare dolore, comunque gestibile con la terapia prescritta dalla dentista. Il quesito che vorrei porle è: è normale che abbia male a deglutire? L’unico fastidio che avverto è alla base della lingua parte destra nell’atto della deglutizione, cosa che mi rende antipatico sia bere che mangiare anche solo uno yogurt… oltretutto mi sono guardata in bocca con una pila, e tra alcuni punti ci sono delle chiazzette bianche? Potrebbe essere pus??? È normale? Sono ovviamente sotto antibiotico (azitromicina 500 e dexametasone 4,0mg), questa terapia a suo avviso è sufficiente a scongiurare una infezione?
    La ringrazio per l’attenzione!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Un po’ di fastidio può essere normale, potrebbe anche essersi sovrapposto un po’ di mal di gola.
      2. Il bianco potrebbe essere fibrina, una normale produzione dell’organismo.
      3. La terapia antibiotica sembra più che sufficiente.

    2. Anonimo

      Scusate, dimenticavo. Io da bambina ho fatto pesante uso di cortisone causa una forte asma. Uscivo da ogni ciclo di medicinale gonfia come un pallone… questi 5 gg di dexametasone 4,0 mg, 1 pastiglia ogni 12 ore, avranno lo stesso effetto???
      Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No.

    4. Anonimo

      Grazie mille! 🙂

  9. Anonimo

    Salve è possibile che curando dei denti tre di fila gli ultimi in basso ancora da finire mi ha il dentista bruciato la gengiva con il laser dopo Una settimana sento dolore alla gengiva e ai denti sani vicini soprattutto con i cibi e bevande fredde grazie mille

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Non credo si tratti di aver “bruciato” la gengiva, si usano macchinari sicuro da questo punto di vista, ma è normale avere i nervi della zona irritati; sono sintomi che andranno progressivamente migliorando con la guarigione.

  10. Anonimo

    Quanto costa procedere privatamente? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’onorario del medico dentista può variare enormemente da un professionista all’altro, ma tendenzialmente la forbice credo che sia compresa tra i € 50 e € 300 a seconda dello studio e delle caratteristiche dell’estrazione stessa.