Tutte le domande e le risposte per Tatuaggi: rischi, sicurezza e cura
  1. Anonimo

    SALVE, ho fatto il tatuaggio tre mesi fa, dopo un mese che sono andato al mare il tatuaggio quello con il nero non ha fatto nessun reazione, invece le rose che erano con l’inchiostro rosso hanno fatto reazione, sono stato in un dermatologo,e mi ha consigliato dei cerotti (BETESIL al cortisone da 2,250 Mg), mi ha riscontrato (GRANULOMA DA CORPO ESTRANEO PER TATUAGGIO). Dovrei fare la cura per un mese ma per la grandezza del mio tatuaggio ci vogliono 2 cerotti a giorno, economicamente insostenibile, comunque sia l’ ho messi per una settimana con scarsi risultati. mi potrebbe dare dei consigli per qualche altra cura alternativa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso prescrivere farmaci; può parlarne con fiducia al medico e sicuramente si troverà un compromesso ottimale (meglio ancora con lo stesso dermatologo, ci sono delle creme con lo stesso principio attivo e si potrebbe studiare una medicazione occlusiva).

  2. Anonimo

    Buongiorno,ho scoperto di avere 2 linfonodi reattivi e la mia paura ora è che non posso fare il tatuaggio che ho prenotato per la settimana prossima posso avere delle opinioni per favore se posso o non posso fare il tatuaggio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La decisione ultima spetta al suo medico, ma se reattivi non credo che sarà un grosso problema.

  3. Anonimo

    Ciao ho 19 anni ho sofferto di pisioriasi 5 6 anni fa per un fatto nervoso adesso sto bene non ho nulla più .. soffro di semplice orticaria erba mura delle amiche mi hanno detto di non poter fare tatuaggio che si può avere un skoc anaffillattico .. potrei farlo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non ho capito di che tipo di orticaria soffre.

    2. Anonimo

      Sono allergica a l erba quella vicino i muri quella che punge

    3. Anonimo

      Allergia erba muri .. quelli che stanno vicino hai muri che punge anche al polline e polvere pelo del gatto però non mi porta macchie e prudito queste forme allergiche mi portano solo raffreddore starnuti e bruciore agli occhi .. qualche bollicina sulla mano ..

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In quanto soggetto allergico c’è qualche probabilità in più della media di manifestare reazioni allergiche al tatoo, ne parlerei quindi prima con l’allergologo o con il suo medico.

    5. Anonimo

      Vabbene grazie

  4. Anonimo

    Salve 4 giorni fa ho fatto un tatuaggio colorato sul piede che si estende fino alla caviglia. … sto mettendo la crema consigliata dal tatuatore. ..l unico problema é che ho il piede molto gonfio ..sembra quasi un ematoma ma non ho lividi o cose simili…sembra si stia spostando nella parte esterna del piede ….potrebbe essere un infezione? Il tatuaggio sta bene non mostra nessun tipo di cosa strana ma il piede e la caviglia sono molto gonfi…anche un po’ le dita. ..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dolore? È calda la zona?

    2. Anonimo

      No la zona non ê calda…come sto in piedi mi si gonfia tutto…dolore no…ho fastidio xke n riesco a muovere bene la caviglia…e le dita dei piedi…se metto un calzino ad esempio mi si fa tutto il segno

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sembra essere infezione, ma va a mio avviso comunque valutato con il medico; forse il ghiaccio potrebbe aiutare, ma non lo usi senza prima il benestare del medico e del tatuatore.

  5. Anonimo

    Salve, dovrei fare un tatuaggio la settimana prossima, però sono un paio di giorni che ho delle placche bianche, piccole, in gola e sulle tonsille, non ho nessun sintomo a parte un po’ di fastidio, posso farlo ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non vedo problemi, ma raccomando il preventivo parere del medico (che potrà valutare visivamente le placche).

    2. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, direi che deve farsi valutare dal medico prima di fare il tatuaggio, potrebbe avere un’infezione in corso.

    3. Anonimo

      Ok grazie !!!

  6. Anonimo

    Buona sera ,vorrei sapere alcune informzioni riguardanti i tatuaggi tramite alcune domande. La mia prima domanda è:
    1 Come è possibile sapere di essere allergici all’inichiostro dei tatuaggi? Che tipo di test andrebbe svolto per sapere se si è allergici oppure no?
    2 Chi soffre di epilessia può fare un tatuaggio?

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, che io sappia non esistono test allergologici sull’inchiostro utilizzato nei tatuaggi; in teoria è possibile che durante il tatuaggio si scateni una crisi epilettica, come può accadere a causa di qualsiasi tipo di stress indotto all’organismo, non è una cosa particolarmente prevedibile però.

    2. Anonimo

      Meglio evitare

  7. Anonimo

    Salve, tra due settimane farò un tatuaggio su entrambi gli avambracci. Vorrei sapere se il tatuaggio potrebbe causare problemi per un un eventuale ricovero in ospedale. Mi sono posta il problema in quanto so che c’è rischio se l’infermiera durante la fleboclisi infila l’ago sulla parte tatuata. Il mio tatuaggio occupa su un avambraccio 10 cm mentre sull’altro 7cm/8cm,

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, non so cosa abbia letto, ma non ci sono rischi a mettere una flebo su un braccio tatuato.

  8. Anonimo

    Salve,

    sono affetto da mononucleosi, anche se i valori sono scesi rispetto alle ultime analisi quindi sono in guarigione.
    Posso fare un tatuaggio?
    Se no, a quali rischi andrei incontro?

    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Come si sente?

    2. Anonimo

      Io sinceramente mi sento bene anche se i valori delle analisi dicono il contrario

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ultima parola al medico, che valuterà in base al contesto generale; probabilmente le darà il via libera, a meno di valori ancora molto alterati.

  9. Anonimo

    Sono un ragazzo di 21 anni, voglio cominciare a tatuarmi quasi tutto il busto e braccia con uno stile particolare chiamato “Trash Polka”
    Questo stile particolare utilizza solo due colori, il nero e il rosso.
    Ho fatto degli esami del sangue e sono un ragazzo estremamente allergico, non so a cosa che devo fare quelli specifici, rischio con il rosso?

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, data la sua predisposizione allergica deve fare una visita specialistica allergologica prima di tatuarsi. saluti

  10. Anonimo

    Sono stata con un influenza pazzesca e ho preso antibiotici Gino a l’altro giorno ieri ho fatto il tatuaggio sul polso ma è un po’ gonfio e rosso è normale ho colpa dei antibiotici

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Credo che possa trattarsi di una normale lieve infiammazione locale dovuta al tatuaggio che ha fatto ieri. Se non dovesse passare in pochi giorni si faccia vedere dal suo medico . saluti