Tutte le domande e le risposte per Tatuaggi: rischi, sicurezza e cura
  1. Anonimo

    Salve dottore ho fatto un tatuaggio mercoledì oggi ho notato ke si sono formate due bollicine di puls ne ho altri 5 di tatuaggi e non mi è mai capitato una cosa cosi.. devo preoccuparmi cosa posso fare?? GRazie

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Si faccia vedere subito dal medico, potrebbe esserci un’infezione.

  2. Anonimo

    Buonasera, circa quattro anni fa ho fatto un tatuaggio sulla caviglia (lato fibula) di colore nero leggermente sfumato bianco. Mi capita a volte, tutt’oggi che una zona in particolare del tatuaggio mi brucia, e quando accade noto che il colore bianco in quella zona quasi si sopraeleva come a formare una minuscola crosticina bianca sul tattoo. Vorrei capire cosa significa questo dato che sono comunque passati anni dalla realizzazione del tatuaggio. Inoltre sono episodi che mi capitano all’improvviso senza una particolare sollecitazione della zona. Sono fitte che durano qualche secondo e poi scompaiono. Grazie per la risposta.

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, è un sintomo/ segno aspecifico. Sembra un fenomeno infiammatorio / irritativo: se è localizzato solo in quel punto probabilmente il tatuaggio ha reso quel punto particolarmente sensibile ; ma per sapere bene di cosa si tratta dovrebbe farsi vedere da un dermatologo nel momento in cui ha la reazione cutanea. saluti

  3. Anonimo

    Una settimana fa ho fatto un tatto ha fatto le croste ma ancora prude e se lo tocco fa male cos è?

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Andrebbe visto quanto prima, potrebbe esserci un’infezione.

  4. Anonimo

    Ho rifatto un tatuaggio alla spalla che avevo fatto un anno fa che si era scolorito, oltre maggior dolore, per la maggior profondità, dopo cinque giorni , la zona non mi sembra male, ma il braccio continua a farmi male e ho una certo di intorpedimento. Devo preoccoparmi

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Verifichi con il medico che non ci sia un’infezione in corso.

    2. Anonimo

      Buona sera, volevo ringraziarla, per la sua disponibilità e per la celerità della sua risposta, se è possibile le farei ancora una domanda per capire il da farsi. Come le dicevo, il tatuaggio a vista, non presenta particolari problemi, non è rosso, non è infiammato, toccandolo non mi fa male e non ha fatto croste, ( anche la prima non ho visto la comparsa delle croste) .mi fa male la parte che va dal gomito alla mano, e sento formicolii alla mano , visto che per il dottore devo attendere qasi due giorni secondo lei è troppo tardi? Si possono presentare problemi gravi in questo arco di tempo ?E poi è meglio se vado dal. dermatologo o il dottore di base ha competenze in materia? Mi scuso per l’ulteriore disturbo la ringrazio molto.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, al momento non sembra esserci rischio ad aspettare.
      Benissimo il medico curante.

  5. Anonimo

    Ho fatto un tatuaggio una settimana fa e dopo 2 giorni causa influenza ho dovuto prendere un antibiotico Ciproxin e ho notato che il tatuaggio si è scolorito può dipendere dal farmaco.

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      No, non mi intendo di tatuaggi ma non mi risulta possibile.

  6. Anonimo

    Dottore mi aiuti a capire ho fatto un tatuaggio sia in ottobre una scritta e un fiore colorato di rosso piccolino sia una stella a metà novembre.. solo che h scoperto in questi giorni di essere incinta… son passati solo 15 gg nemmeno è stato un fulmine a
    Ciel Sereno ma ora ho paura! Prima di smaltire tutto l inchiostro inniettato quanto tempo trascorre fa male all embrione? Grazie.

    1. Anonimo

      Le preciso che entrambi i tatuggi non mi hanno dato problemi sulla pelle in una settimana con la Crema bepantenol erano già apposto!

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Lo segnali al ginecologo, ma non dovrebbe essere un problema.

  7. Anonimo

    Meglio Bepanthenol o vasellina su un tatuaggio appena fatto?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le vedo suggerire entrambe, ma raccomando di fare riferimento al proprio tatuatore.

  8. Anonimo

    Può servire il test del puntino per verificare eventuali allergie?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può essere un’indicazione, ma purtroppo non permette di escludere future reazioni allergiche (a tatuaggi fatti anche molto tempo prima).

  9. Anonimo

    Esiste un equivalente del Bepanthenol che costi meno (anche se ce ne fosse meno non sarebbe un problema)?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non che io sappia, a meno di non spostarsi su altri prodotti con formulazioni diverse (e da valutare quindi con il tatuatore).