Tutte le domande e le risposte per Piercing: rischio, controindicazioni e pericoli
  1. Anonimo

    Salve! Ho da 10 giorni un Bridge, quando è stato fatto il foro non ho perso neanche un po di sangue, e col passare dei giorni non si è gonfiato per niente, mi chiedevo, è normale?
    Sono stato molto attento, a disinfettare, non toccare con mani sporche, e addirittura ho cambiato le lenzuola del letto

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ottimo, è la condizione ideale.

      Curiosità mia, fa male?

    2. Anonimo

      Per niente, allora posso stare tranquillo? I miei amici mi prendono per strano 🙂

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Tranquillo!

    4. Anonimo

      io ho 11 anni e mi voglio fare il piercing al naso .
      però mio nonno e nonna sono contro e mi dicono che potrei andare al lospedale e potrei quasi morire.

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È rarissimo che succedano reazioni allergiche così grave, c’è la stessa probabilità che succeda per il foro all’orecchio.

  2. Anonimo

    No..sono rossa ma leggermente

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sembra tutto normale, ma senza vedere è difficile giudicare.

    2. Anonimo

      Salve! Ho Il piercing al trago è il piercing su quella piccola sporgenza cartilaginea posizionata proprio davanti al canale uditivo. Dopo circa 20 giorni ho sostituito l’orecchino con uno che si compra nelle semplici bancarelle, ma successivamente mi sono accorto ke si è formata una palla a rossa molto evidente. Sono andato dal mio dottore curante è mi ha prescritto il “FUCICORT”. Ora la mia può essere una reazione allergica provocata dal materiale di cui è fatto l’orecchino cioè il nichel? Se si quale mi consiglia? E il FUCICORT dopo quanti giorni fa il suo effetto? Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Fucicort dovrebbe iniziare a fare effetto in 1-2 giorni.
      userei solo oro, almeno finchè non avrà verificato la possibili allergia al nichel.

    4. Anonimo

      Come infatti metto la pineta da 2 giorni e mezzo ma non vedo nessun miglioramento. Lei cosa mi consiglia?

    5. Anonimo

      Come infatti metto la pomata da 2 giorni e mezzo ma non vedo nessun miglioramento. Lei cosa mi consiglia?

    6. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Al momento che orecchino indossa?

    7. Anonimo

      L’orecchino che indosso l’ho acquistato nelle bancarelle

    8. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È indispensabile cambiarlo, altrimenti non guarirà.

    9. Anonimo

      Però appena lo cambio e metterò un orecchino anallergico continuo sempre il trattamento del FUCICORT?

    10. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, fino a completa risoluzione.

    11. Anonimo

      Ok la ringrazio

  3. Anonimo

    Mi sono fatta il bridge (piercing in mezzo agli occhi) una settimana fa..la zona è leggermente arrossata un pochino gonfia e la pelle intorno e vicino gli occhi è secca..
    è un’infezione o è tutto normale?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Gonfia? Rossa? Calda e dolente al tatto?

  4. Anonimo

    voglio cambiare il pircin! ne voglio una che costa poco e mi dicono che viene fatto in thailandia.ci sara nichel? come faccio a essere sicuro che non ce nichel nel acciao chirugico

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se non è garantito nichel-free è quasi certo che sia presente.

  5. Anonimo

    Oggi ho fatto il piercing alla lingua cosa posso mangiare in questi giorni?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se il professionista non le ha dato indicazioni in merito probabilmente con un minimo di attenzione può mangiare quello che desidera; se fa male meglio il freddo.

  6. Anonimo

    Ho fatto il buco sulla cartillagine un mesetto fa ma nn passa ho l’orechio gofio e duro e fa male disinfetto semprr con acqua ossigenta o spirito xo nn passa cosa posso fare??

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Visita medica, se è un’infezione come sembra serve qualcosa in più.

  7. Anonimo

    Quindi il consiglio del grande Cimurro è…: rivolgersi al medico !!!!!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Per ovvi motivi di responsabilità non ho alternative.

  8. Anonimo

    o Vorrei farlo al naso ma due anni fa sn stata sottoposta ad intervento chirurgico di strabismo andrà bene o porterò dei danni?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Senta anche il suo medico, ma non dovrebbero esserci problemi.

  9. Anonimo

    Ho fatto il piercing alla lingua 3 settimane esatte fa
    2settimane fa ho cambiato il piercing con uno più piccolo e andava tutto bene poi me ne hanno regalato un’altro ma era più pesante facevo molta fatica e ho allargato il buco e ora fa malissimo brucia tanto e intorno al buco è rosso
    Cosa devo fare?
    (Sono pure ammalata ho le tonsille gonfie e le gengive infiammate)

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Potrebbero essere segno di infezione, contatti un medico; nel frattempo faccia sciacqui con un collutorio disinfettante.

  10. Anonimo

    Ho fatto un piercing al naso, ma il piercer non mi ha dato molte informazioni su come curarlo, mi ha detto solo di usarle il gentalyn, ma durante la cura, cioè quando disinfetto, il piercing va rimosso? perché ho letto da alcune fonti che non va proprio mosso!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A meno che non diventi strettamente necessario no, non lo toglierei.

    2. Anonimo

      quindi devo disinfettare con tutto il piercing?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, ovviamente nel caso di comparsa di infezione (rossore, calore, dolore, gonfiore) si rivolga al medico.