Tutte le domande e le risposte per Sangue dal naso (epistassi): cause e rimedi
  1. Anonimo

    Dottore aspetto una vostra risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è probabile che la provenienza sia dal naso, ma se continuasse raccomando di sentire il medico.

      Sollecitare la risposta non serve, rispondo comunque appena mi è possibile, ma in rigoroso ordine cronologico.

  2. Anonimo

    Dottori. Mio figlio ogni tanto gli esce del sangue dal naso quattro cinque gocce di notte e anche di giorno ha 20 anni e fuma un pacchetto di sigarette al giorno è uno sportivo devo preoccuparmi premetto che ha fatto una dieta moto rigida che ora gli ho fatto sospendere aiutooooooo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Niente panico, probabilmente è solo un piccolo capillare rotto; da quanto succede?

  3. Anonimo

    Ciao
    Io ho 14 anni e oggi ho perso 3 volte sangue.
    Se ho una vena debole col tempo può guarire?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tre volte in quanto tempo?

  4. Anonimo

    Salve dottore, le volevo sottoporre il mio problema. Da un mese a questa parte ogni giorno sanguina il naso non abbondantemente. Dopo due settimane mi sono recata in ps dove l’otorino mi ha cauterizzato il capillare. Il giorno dopo sono tornata in ps perché perdevo sangue dall’altra narice ma non ha potuto cauterizzarla e mi ha messo due placchette che con l’acqua si sono gonfiate. Queste le ho tolte dopo un giorno perché avevo metà faccia gonfia, occhi che lacrimavano e la bocca che non potevo aprirla perché si spostavano queste due placchette e mi faceva un male esagerato…. Ora é passato un mese e dall’ultima volta che mi sono recata in ps il problema mi rimane solo quando mi sveglio che mi sento il naso completamente tappato. Ora devo aspettare qualche giorno e poi ho di nuovo la visita dall’otorino… Non mi era mai capitato… Premetto che sono molto stressata per il matrimonio, parenti crudeli, sorella con una malattia rara e un lavoro che non arriva mai… Volevo chiederle se gentilmente mi potrebbe dare un parere sul mio caso. Non capisco perché stia succedendo questo, non ho mai perso sangue dal naso. Potrebbe essere troppo stress accumulato? Mi sto iniziando a preoccupare dato che il problema persiste.. Attendo una sua risposta. Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Lo stress sicuramente influisce molto.

      Assume farmaci di qualunque genere?
      Alltri sintomi anche apparentemente scollegati?

  5. Anonimo

    Dottore salve.. mi e uscito sangue dal naso e mi esce ogni 6 mesi super giù faccio l’aerosol di fluimucil perchè ho la sinusite cronica puó essere la causa ? Dove lavoro io ce l’umidificatore e l’aria condizionata .. mi dica cosa debbo fare sono stufo… Ho 20 anni e questo problema Ha da quando avevo 13 anni mi dica cosa devo fare per eliminare queato problema meglio ematologo oppure otorino?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se succede ogni 6 mesi può essere effettivamente la sinusite e dovrebbe concentrarsi nella cura/prevenzione di questo per risolvere; lo specialista è l’otorino.

  6. Anonimo

    salve dottore,è da qualche ora che perdo sangue dal naso alla narice destra,premetto che sono ancora molto congestionata dal raffreddore,devo preoccuparmi? come posso fermare il sangue quando succede?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In farmacia ci sono delle fiale antiemorragiche che possono aiutare, ma dopo diverse ore di perdite valuterei di sentire almeno la guardia medica (per decidere se andare in ospedale a cauterizzare).

    2. Anonimo

      grazie mille,adesso solo quando soffio il naso noto tipo alcune chiazze di sangue nel fazzoletto,devo comunque avvertire il medico di questa cosa?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se si è fermato no, non è necessario.
      Quello che vede nel fazzoletto sono probabilmente residui.

  7. Anonimo

    Salve dottore sono una ragazza di 20 anni da circa una settima la mattina mi trovo sangue nel naso ( solo la narice sinistra ) non è molto me ne accorgo solo se mi soffio il naso, e capita anche durante la giornata, avevo notato già prima che cominciasse a uscire il sangue che ogni tanto il naso mi bruciava parecchio come quando si ha il raffreddore e lo fa tutt’ora specialmente quando c’è aria secca.
    Ho passato un periodo di forte ansia e stress e dalle ultime analisi del sangue fatte circa un mese fa era tutto a posto, oggi parlerò con la mia dottoressa lei cosa ne pensa? Potrebbe essere qualcosa di grave?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Al momento ha o ha avuto da poco raffreddore?

    2. Anonimo

      Potrei avere un principio di raffreddore mi sveglio con la gola che brucia un po di tosse grassa e qualche starnuto durante la giornata ma niente di più. Dall’ultima volta che ho avuto l’influenza ( a fine settembre) mi è rimasto parecchio catarro ma non credo c’entro niente. Non sto sempre li a soffiarmi il naso non lo faccio quasi mai.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è un piccolo capillare rotto e non dovrebbe essere un problema.

    4. Anonimo

      Salve dottore ho consultato il medico e mi ha detto di non preoccuparmi perché le perdite sono davvero minime e che se dovesse continuare mi prescriverà delle gocce per idradare le cavità nasali. Da due giorni il sangue non esce più tuttavia stamattina mi sono svegliata con un forte dolore all scapola sinistra che non accenna a migliorare, inoltre ho sempre lividi inspiegabili solo sulle gambe e capita che ogni tanto mi sanguinano le gengive (la maggior parte delle volte quando mi lavo i denti) queste cose però mi succedono da tutta la vita le ho sempre considerate normali, ma soffrendo di ansia tendo a collegare tutto e ho paura di qualche malattia come la leucemia mi sembra di avere tutti i sintomi che leggo si internet. Lei mi consiglia di ripetere gli esami del sangue? In un mese la situazione clinica può cambiare? E se avessi qualcosa di grave darebbe questi sintomi già dopo un mese? Grazie dottore.

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che spazzolino usa?

    6. Anonimo

      Un normale spazzolino mentadent, quando usavo quello elettrico accedeva molto più raramente.

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ne usi uno morbido (elettrico o manuale, come preferisce) e spazzoli senza premere sui denti (è il movimento a pulire, non la pressione), vedrà che andrà meglio.

    8. Anonimo

      La ringrazio dottore quindi non c’è motivo per pensare a una qualche malattia? Ripeto le analisi?

    9. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stia serena e le ripeta solo se richieste dal medico.

  8. Anonimo

    Buongiorno dottore, da qualche tempo all’improvviso mi sanguina il naso, leggendo su internet parla di forte stress, e per me possibile, parla di un possibile tumore, e qui vado nel panico, poi parla di sifilide. Mi fanno paura. Le ultime due volte che mi è capitato è stato prima di entrare in tribunale e questa notte intorno alle 5.00, direi mattino presto. Secondo lei cosa può essere?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente solo un capillare rotto; solo due episodi in tutto, o di più?

    2. Anonimo

      No, da circa tre mesi.. Ogni tanto sanguina, invece queste ultime due volte a distanza di una settimana.

    3. Anonimo

      Scusi non ho messo il nome, ho risposto io, Silvia.

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nulla di preoccupante, ma lo segnali al medico perchè dopo 3 mesi potrebbe aver senso valutare di cauterizzare.

    5. Anonimo

      Grazie.

  9. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    Ho 29 anni e da due-tre anni a questa parte mi capita che ogni tanto quando mi soffio il naso mi esce qualche goccia di sangue dal naso, a volte in concomitanza con il raffreddore, altre no.
    Mi capita a distanza di due – tre mesi, anche di più a volte, però prima non mi era mai successo…l’anno scorso ho fatto gli esami del sangue ed erano tutti regolari…cosa può essere? grazie michela

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Un piccolo capillare particolarmente fragile, se capita 3-4 volte all’anno in genere non è considerato un problema.

  10. Anonimo

    grazie mille