Tutte le domande e le risposte per Automedicazione e farmaci
  1. Anonimo

    Buonasera sto assumendo il farmaco ismigen sono quasi alla fine del terzo ciclo mi mancano tre giorni da tre giorni ho mal di gola e raffreddore sicuramente preso a contatto con parenti o al lavoro visto che sto sempre in mezzo alla gente ed è per questo che faccio questo immunostimolante gli altri anni facevo il bronko vaxom questo è il primo anno che faccio ismigen ora il mio dubbio è lo interrompo o continuo questi altri tre giorni nn vorrei fosse il vaccino a farmi stare male oppure che possa scatenare una forma più forte di raffreddamento ho letto che si può usare anche nelle forme acute ma ho letto anche che bisogna sospendere in caso di infezioni in corso cosa faccio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultima parola al medico, ma porterei a termine la terapia.

    2. Anonimo

      Si ho chiesto al medico è anche lui è dello stesso parere ma mi era sembrato un po’ indeciso credo che i farmacisti almeno questa è la mia impressione siano più informati sugli effetti dei medicinali infatti questo vaccino mi è stato consigliato dal farmacista e dopo dal medico la ringrazio nn è la prima volta che scrivo e devo dire che siete veramente gentili e pazienti ..

  2. Anonimo

    Buongiorno , due sere fa ho fatto una doccia e da allora mi si è fermato il ciclo mestruale (ero al secondo giorno e prima di farla era davvero abbondante) .Non mi era mai successo prima,nel senso che succede che il flusso diminuisca anche semplicemente con il bidet ma mai che si blocchi per tutto questo tempo. La doccia era calda solo che esternamente sui generali ho sciacquato con acqua un po fredda perche erano arrossati dall assorbente. Ho anche messo più volte un impacco caldo sul ventre ma nulla. Devo preoccuparmi ?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Non credo sia nulla di serio, faccia presente comunque la situazione al ginecologo.

  3. Anonimo

    Buongiorno vi chiedo gentilmente un consiglio, il mio piccolo 8 anni sta prendendo per un ascesso dentale augmentin bustine pediatriche, ho iniziato domenica sera con 1 bustina, poi il pediatra visto il peso corporeo del bambino mi ha detto di prenderne 2 bustine mattina e 2 la sera, per 6 o 7 giorni.
    Vi chiedo ora nel conteggio dei gg devo considerare la somministrazione di domenica anche se a basso dosaggio? E poi 6 o 7 gg? Perché non sono precisi. Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che la decisione finale spetta al medico, non posso permettermi di modificare terapie, se i sintomi spariscono entro i primi 3-4 giorni potrebbe essere sufficiente fermarsi a 6. Non conterei il primo giorno.

    2. Anonimo

      Grazie dottore per il consiglio, seguo i 7 gg senza contare la prima sera, confermata da un pediatra, ora le chiedo con gli antibiotici, in qs caso augmentin, posso far mangiare al bambino cibi che possono contenere uova, tipo pasta, dolci, non mi ero posta mai il problema, ma una signora anziana mi ha messo paura, perché ho fatto mangiare normalmente il bambino.Grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, non c’è (più) alcun problema, che risale al passato con vecchi sulfamidici.

    4. Anonimo

      Grazie. Saluti e buon lavoro.

  4. Anonimo

    Dottore mia moglie a fatto un altro test e anche questo è uscito la parola più bella al mondo ( incinta) dottore il farmacista che mia venduto il test mia detto che questi test sono molto affidabili e che non era il caso di farne un altro però dottore preso dalla troppa emozione che sto vivendo in queste ore lo voluto comprare lo stesso ora con 2 test risultati tutti e 2 positivi penso che sia fatta diventerò papà

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Lo penso anch’io, tanti auguri allora!

  5. Anonimo

    Buona sera dottore stamattina mia moglie dopo un ritardo di 7 giorni a fatto il test di gravidanza ed è uscito positivo stiamo al settimo cielo perché lo desideravo da quasi 2 anni lei domani fare anche la beta. Il mio problema e che su Internet o letto che i test che vendono in farmacia (quelli di 10€) non sono molto affidabili e che spesso danno esiti errati secondo lei dopo 7 giorni di ritardo il test si può sbagliare? Che affidabilità hanno?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Affidabilità elevata, soprattutto se positivo.
      Aspetto di conoscere l’esito delle beta per fare le congratulazioni, ma sono molto più che ottimista…

  6. Anonimo

    Buongiorno gentili dottori , vorrei sapere che Cacit 1000 puo dare bruciore di stomaco ,se è meglio assumerlo a stomaco pieno e se interagisce con ferrograd .Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Di norma non dà bruciore di stomaco.
      2. Pieno o vuoto, indifferente.
      3. Nessuna interazione nota.

  7. Anonimo

    Dottore volevo sapere visto che stasera devo giocare.il medico mia detto che posso fare attività fisica ( mia consigliato piscina ) ma a me piace calcio io gioco in porta posso mettermi una fascia attorno al ginocchio per evitare che mi faccia male anche se quando gioco in porta dopo non sento dolore

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Mi dispiace ma non possiamo autorizzarla, deve chiedere direttamente al medico che l’ha valutata, ma penso che consigliando nuoto non voglia porre carichi e sollecitazioni importanti sul ginocchio, per cui escluderei il calcio.

  8. Anonimo

    Salve dottori ci tenevo ad aggiornarvi. Sono andato dal ortopedico e mi detto che non ci sono problemi e anzi mia pure allungato il tempo di verifica anziché una volta l’anno ora dovrò andare ogni 18 mesi mia pure detto di mettermi a dieta e di fare piscina ma secondo voi 18 mesi non è troppo tempo? Il medico dice che per lui e un tempo giusto voi cosa ne pensate?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Buona notizia, significa che lo stato di salute generale lo permette.

  9. Anonimo

    Dottore io vorrei solo capire se è una cosa grave avere un estosi

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Col termine esostosi si indica un’escrescenza ossea, un tessuto neoformato esuberante, che solitamente è di natura benigna, come penso sia nel suo caso visto poi che ce l’ha da diverso tempo, per cui se non ci sono segni e/o sintomi che facciano sospettare altrimenti, starei tranquillo.

  10. Anonimo

    Dottore scusate se le faccio ancora una domanda ma su Internet o letto che in età adulta l estosi può degenerare in maligno il mio medico e stato molto superficiale su questa cosa dicendomi di non preoccuparmi. Però io vorrei sapere io o 32 anni e molto probabilmente questa estosi la tengo da molti anni ( io lo scoperta solo 2 anni fa ) ora visto che a me da fastidio potrebbe essere che sta diventando maligno? E su Internet O letto pure che dopo l intervento posso di nuovo riformarsi

  11. Anonimo

    Dottore non giocavo da 1 anno o fatto una partita la settimana scorsa ed non o avuto problemi poi o giocato lunedì e non o sentito nessun fastidio e o giocato pure ieri ed oggi mi da fastidio però il fastidio lo tengo solo quando tento di salire le scale o tento di piegare il ginocchio mentre a camminare camino senza dolore.No dottore non o mai provato a mettere il ghiaccio vorrei sapere se posso usare anche il voltarn gel oltre al ghiaccio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il medico è d’accordo non vedo problemi a usare Voltaren (io non posso avallare farmaci); se le capita di giocare solo occasionalmente non vedo il motivo di insistere per intervenire chirurgicamente.

  12. Anonimo

    Salve dottore io o un esotosi ossea al femore e mi capita spesso che dopo una partita di calcetto mi da fastidio giusto in quel punto io sono stato 5 mesi fa dal ortopedico e mia detto che non e il caso di operarmi a me non da fastidio l’unico problema è solo quando gioco a calcetto perché spesso il giorno dopo mi fa male io o 32 anni secondo lei cosa devo fare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ogni quanto gioca a calcetto? Ha già provato con il ghiaccio alla sera, dopo la partita?

  13. Anonimo

    La ringrazio dottoressa, buona serata.

  14. Anonimo

    Buonasera, ho portato dal dentista la mia bambina di 8 anni per il mal di denti, mi ha prescritto unixime 400 cpr dispersi bili, mezza cpr ogni 24 ore,per 4 o 5 gg. È la prima volta che do cpr, e mi sembra una cosa da grandi,rispetto allo sciroppo e da mamma ansiosa mi preoccupo, le chiedo se la mezza cpr che rimane la lascio nella confezione o la devo avvolgere nella carta stagnola, e inoltre sto dando alla piccola delle compressione di vitamina c,prescritte dal pediatra,spero non ci siano problemi, grazie.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, nessun problema riguardo la conservazione della pillola, basta che stia in luogo non caldo, non alla luce del sole, nel blister va benissimo. Somministri la restante terapia normalmente, se ha dubbi si rivolga comunque al pediatra.

    2. Anonimo

      Grazie, le volevo chiedere se qs farmaco da problemi di fotosensibilizzazione, infatti volevo portare la piccola a fare passeggiate sul lungomare in qs giorni di vacanza.

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Non viene descritto, nè raccomandata la non foto-esposizione per cui starei tranquilla.

    4. Anonimo

      Buonasera la ricontattato per un piccolo dubbio, sto dando alla mia piccola l’antibiotico alle 18, domani con il cambio orario devo darlo alle 17?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, bravissima.

    6. Anonimo

      Grazie mille

  15. Anonimo

    Buonasera, dottore. Da un mese assumo Brintellix gocce (20 al giorno), e contemporanamente ho interrorto Targgin da 10 mg, essendomi stato somministrato a lungo in ospedale nei mesi scorsi a causa di un intervento per amputazione molto doloroso. Preferirei non sovraccaricare l’organismo con il Targin, ma alcuni giorni i dolori sono fortissimi , ininterrotti e diffusi in tutto il corpo a causa di altre patologie (neuropatia diabetica, fibromalgia). Inoltre assuno 3 alprazolam da 0,50 al giorno. Essendo il Brintellix nuovo per me, vorrei essere sicura che si possa prendere insieme al Targin. Mi scusi per il disturbo, ma in questi giorni il medco che miha prescrito il Brintellix non raggiungibile. La ringrazio vivamente.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, segua la terapia come prescritta, immagino che chi le abbia prescritto il nuovo farmaco fosse a conoscenza del suo quadro clinico e della relativa terapia che assume. Per sicurezza se ha dubbi le consiglio di consultare il medico prescrittore non appena possibile, e non si preoccupi dell’eventuale “sovraccarico”, se le hanno dato quelle dosi le può assumere tranquillamente, non deve sopportare il dolore. Saluti.

  16. Anonimo

    Buongiorno,avrei un dubbio : nel caso di una botta o contusione o comunque un evento che necessiti di apporre del ghiaccio ulla spalla,è possibile farlo tranquillamente o bisogna evitare in quanto vicino ai polmoni e vi è il.rischio di polmonite ?spesso con manore o sforzi alle spalle a volte lo poggio per 10 minuti ma mia madre dice di evitare per non raffreddare anche i polmoni.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo si può fare tranquillamente.

  17. Anonimo

    Buongiorno, devo effettuare un ricovero in reumatologia per dei controlli, i farmaci che assumo tutti i giorni quali dydrogyl , e quelli che prendo al bisogno tipo biancospino o xanax, devo portarmeli da casa o devo chiederli in reparto ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Deve portarli da casa e SEGNALARE in reparto che li utilizza.

  18. Anonimo

    Buonasera, sul foglio illustrativo del seropram vi sta scritto che deve esercitata cautela nell utilizzo contemporaneo di inibitori del CYP2C19 ( per es. omeoprazolo,esomeprazolo,lansoprazolo ) , pertanto vi chiedo: dovendo occasionalmente assumere qualche antiacido ( episodi occasionali di reflusso, un paio di sere in genere sono sufficienti ) e dovendo dunque evitare omeoprazolo , eventualmente magaltop o gaviscon advance potrebbero creare interazioni ,dato che hanno un principio attivo diverso ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, nessuna interazione, ma valuti la situazione con il medico, per due sere potrebbe non essere un grosso problema anche l’omeprazolo se assunto a basse dosi.

  19. Anonimo

    Buongiorno ,sapete dirmi se in questo periodo circola un virus influenzale che colpisce l intestino ? Stanotte mi sono svegliata in preda a dolori stile coliche e poi una scarica di diarrea . Ieri ho avuto il torcicollo ,nno so se possa esserci un nesso o una qualche forma influenzale ;inoltre ho preso una oki ieri per il torcicollo , potrebbe essere stata la oki? l ho sempre presa senza problemi ma ieri dopo averla assunta ho avvertito tipo bruciore allo stomaco nonostante fossi a stomaco a pieno . Se fosse stata la oki sarebbe drammatico , dato che al bisogno prendo questa, visto che il paracetamolo mi porta vertigini ( oltre al fatto che il paracetamolo nno mi sblocca il collo ).

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Le confermo che girano diverse forme virali parainfluenzali.
      2. Il bruciore di stomaco rimane l’effetto collaterale più comune di Oki, quindi è possibile.

    2. Anonimo

      Grazie, a dire il vero comunque da due giorni mangiavo enormi porzioni di verdura in foglia cotta, dunque potrebbe essere stata qualunque cosa . Dottore, la oki potrebbe avermi fatto interazione con il seropram? il medico dice che ogni tanto si puo assumere , rimane il fatto che nno mi spiego questo malessere che in genere con oki nno mi era mai successo .

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, potrebbe essersi trattato di un lieve episodio di gastroenterite, per cui non è detto che oki sia stato la causa del malessere. A mio avviso al bisogno, e sempre comunque a stomaco pieno, può continuarlo a prendere. saluti