1. Anonimo

    Salve mi sono fatta i test e risulto intollerante al lattosio. Lo sto evitando ma spesso ho ponfi pruriginose e diarrea .

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Lo evita completamente?

      I pomfi è improbabile che siano causati dal lattosio, dove compaiono?

  2. Anonimo

    la verdura cotta può provocare una reazione ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è allergico a quel vegetale specifico sì.

  3. Anonimo

    anche con uno shock ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Qualsiasi sostanza in linea teorica può causare shock anafilattico.

  4. Anonimo

    se hai sempre mangiato un ti di verdura e fai un periodo a non mangiarlo più puoi diventare allergico ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Improbabile.

  5. Anonimo

    quindi lei dice di no!!! anche se si e allergici a un tipo di verdura cotta o lessa può provocare un shock

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se si è allergici c’è rischio, se non si è allergici il rischio non c’è.

  6. Anonimo

    l’esame più sicuro sul cibo. come si chiama ? e qual ‘è?

  7. Anonimo

    per verificare se si è allergici

  8. Anonimo

    dottore si diventa allergici perche si mangia spesso quel cibo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Non è necessario che cambi nome, le rispondo ugualmente.
      2. Qui trova tutti gli approcci possibili per la diagnosi, compresi i test di laboratorio:

  9. Anonimo

    buonasera dottore,
    sono diventata allergica in età adulta ed in modo brusco…shock anafilattico…gli esami (sul sangue) hanno evidenziato una forte allergia alla frutta in guscio duro, soprattutto le nocciole.Evito sia il frutto in sè e sia tutte le fonti nascoste:cioccolata,dolci e quant’altro.Ultimamente mi è capitato di mangiare dei fagiolini(cotti)e di sentirmi male:ponfi,prurito e gonfiore soprattutto sulla fronte e le orecchie. Potrebbe essere a causa di un incrocio???
    grazie!!!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In base ai test risulta allergica solo alla frutta secca a guscio?

    2. Anonimo

      Frutta in guscio duro è la più alta,parietarie,graminacee,peli gatto,acari polvere,pesca,ciligie

  10. Anonimo

    Salve io avrei un grosso problema da circa 8 mesi soffro di allergie alimentari ma ancora nei io nei medici allergologi siamo riusciti a scoprire in quanto effetuato tutti i test possibili e immaginabili sono risultati negativi tranne il test allergologico ai crostacei, il problema e un altro se mangio gamberi acquistati presso negozio dopo alcune ore ho uno fogo allergico pazzesco da prendere subito cortisonee antistaminico, mentre se mangio aragosta granchi e persino gamberi freschi quindi non tratati neppure con ammoniaca non mi sucede proprio niente, quindi ho dedotto che sia una allergia ai consrvanti come posso fare grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’anisakis è stata verificata?

    2. Anonimo

      Salve innanzi tutto grazie per la sua risposta,non sapevo neppuracosa sia anisakis ho letto qualche cosa solo dopo che me lo disse lei innanzituto premetto che non ho fatto questo tipo di esame o vero non mi e stato richiesto ho fatto gia 5 visite private ma bo!non so xche non mi e stato richiesto,comunque io non ho nessun tipo di altro sintomo o dolore solamente orticaria come quella nella figura di questa home page , praticamente l allergologo mi ha detto che passera cosi come e venuto….non so cosa fare grazie ancora

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non vedo alternative ad evitare i cibi (ed in certi casi in base alla provenienza, come mi ha descritto) che sa di non tollerare.