1. Anonimo

    Dottore l’allergia alle graminacee puó dare shock anafilattico?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ho mai sentito alcun caso.

  2. Anonimo

    gen.le dottore—da anni soffro di sinusite bimascellare—otorino–mi trova deviazione sx naso da intervento—ma il vero problema e il naso-occhi tipo febbre che non c’e—-unitamente dolori cervicali c1-c2– prendo alcuni fans—fristamim–bentelan -nulla——–ho 75 anni- mi puo’ essere d’aiuto-grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace davvero, ma non posso prescrivere alcuna terapia.

  3. Anonimo

    Salve dottore io sono allergica praticamente a tutto infatti sono nata cn le allergie eczema topico e asma e ho il naso che cola quasi sempre solo che quest’anno noto una cosa strana. Non riesco a togliermi il male alla gola x dire oggi c’è lo ed è come se avessi una pallina in gola quando deglutisco magari domani non c’è lo lo gia curato il male alla gola un mesetto fa xk ho avuto influenza e ho curato cn antibiotico ed era passato tutto.. ma secondo lei questo mal di gola può essere grazie alla allergia??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dolore o fastidio?

    2. Anonimo

      Solo problema a deglutire e come se avessi una pallina in gola

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Allergia, reflusso, … sono diverse le possibili cause.

    4. Anonimo

      Ad esempio stamattina brucia anche un po.. secondo lei mi devo preoccupare?? Il reflusso nn penso anche xk i cibi nn mi tornano su… io ho paura di qualcosa di più grave.. ho un caso di tumore alla gola in famiglia.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non escludo che possa essere un po’ di ansia, ma l’allergia è sicuramente una causa plausibile; raccomando di verificare con il medico.

    6. Anonimo

      Ok grazie quindi lei dice che può essere x l’allergia? ? Ora ho preso una tachipirina e va meglio

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile.

  4. Anonimo

    Buonasera. L’allergia e la rinite allergica possono dare senso di stordimento, capogiri e stanchezza?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se l’allergia è molto severa sì.

    2. Anonimo

      In realtá non avverto un’allergia molto severa, però per quasi tutto il giorno sono costretto a respirare con la bocca perché mi si tappa il naso. Può dipemdere da questo?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe leggermente influire.

  5. Anonimo

    Gentile Dottore,
    sono ormai vent’anni che soffro di rinite allergica per allergie ai pollini di graminacee e parietaria.
    Le allergie crociate, della quali ho sentito molto parlare, possono insorgere in ogni momento?
    Possono dare fin da subito gravi problemi respiratori? Compreso lo shock anafilattico?
    Io non ho mai avuto problemi con i cibi, ma mi consiglia di eliminare subito eventuali alimenti a rischio?
    E, in caso, quali è meglio eliminare?
    Grazie per la sua competenza e disponibilità

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Possono manifestarsi in ogni momento, ma se non sono comparse dopo 20 ritengo poco probabile che si verifichino ancora.
      Non mi risulta che ci sia rischio di shock.
      Continui a mangiare tranquillamente tutto ciò che ha sempre mangiato, ma ovviamente ne discuta anche con il suo medico.

  6. Anonimo

    Gentile dottore ho 24 anni. In questi giorni mi é venuta una pressione al naso . Ho pensato che si tratti della cervicale che a volte mi prende anche al naso. I dottori mi hanno detto di no. Che si tratta di allergia. La dottoressa di base mi ha dato da prendere kestine 10 mg 30 compresse. Ora nn mi ha spiegato quando e come assumerlo però.

    1. Anonimo

      Per me non è allergia perché non starnutisco mai e non ho raffreddore, per me é la cervicale che é fastidiosa in questi giorni. Però voglio fare questa prova. Se ne prende una compressa al dì prima di colazione? E oggi che é pomeriggio inoltrato posso prenderla lo stesso?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Chiedo scusa per il ritardo; una volta al giorno, sempre alla stessa ora.

      Se non le causa sonnolenza può assumerla quando vuole.

    3. Anonimo

      Salve dottore sono un mese con muco licquido e gocciolante e naso secco potrebbe essere allergia

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile.

  7. Anonimo

    Salve dottore. E da più di due settimane che mi sono diventate le braccia rosse, e il petto come a chiazze sparse, la prima volta sono stata in ospedale e mi hanno detto che si trattava di una forma allergica, e mi hanno prescritto bentalan e antistaminici. Queste macchie continuavano a sparire e a ricomparire, e così ho iniziato a preoccuparmi e ad accusare dolori al petto allo stomaco e alle articolazioni, il mio medico curante mi ha detto che poteva trattarsi di una forma di stress, e magari gli altri dolori erano dovuti ad attacchi di panico, ma oggi sono stata a contatto con la mimosa, e mi sono apparse Macchie ovunque con sensazione di prurito stavolta anche più sollevate dalla pelle. E appena mi sono spostata sono scomparse. Io continuo ad avere mal di testa e dolori alle articolazioni, e volevo sapere da lei se è possibile che tutto questo sia proprio un allergia alla mimosa, devo dire che sono molto preoccupata e all’inizio ho pensato al peggio vedendomi sempre le braccia a chiazze rosse. E accusando tanti altri sintomi, la ringrazio in anticipo per una sua risposta, cordiali saluti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere una forma allergica e potrebbe essere opportuno verificare con specifiche analisi.

    2. Anonimo

      La ringrazio infatti provvederò subito a farli. E quindi posso stare più tranquilla e associare tutti gli altri sintomi a questa? Anche il fatto di avere sempre stanchezza?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile, ma ovviamente siamo solo a livello di ipotesi.

    4. Anonimo

      Ok! La ringrazio

  8. Anonimo

    salve dottore….abito in calabria e soffro da sempre di rinite allergica nei mesi primaverili…quest anno ho già iniziato ad avere sintomi allergici da gennaio.. secondo lei è normale? o dovrei rifare le prove allergiche? magari il tempo mite influisce…grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto, la causa è il tempo mite di quest’anno che ha favorito delle fioriture (e le scarse precipitazioni aumentano le concentrazioni di allergeni nell’aria).

  9. Anonimo

    Buongiorno Dr ho 32 anni a una settimana ho male prurito nazo colanti e prurito al nazo e su tutta la facia,non so cisa fare ho una consulta il 20 pero cosa faccio? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso suggerire farmaci.

  10. Anonimo

    Buongiorno dottore; ho 26 anni e da circa dieci anni tra maggio e settembre soffro di raffreddore con starnuti in serie, scolo nasale acquoso, prurito a occhi naso e palato. Quest’anno il problema si è presentato in maniera molto più intensa: a fine maggio ho passato due notti consecutive senza dormire a causa del continuo bisogno di starnutire e di soffiarmi il naso; ho avuto anche sinusite e ogni tanto mi sembra di sentir sgocciolare le secrezioni dal naso in gola. Da circa 10 giorni ho sviluppato tosse secca senza produzione di catarro, lieve senso di oppressione al torace e prurito in gola; ho ancora prurito agli occhi e al naso e spesso mi sento il bisogno di starnutire ma lo starnuto “va indietro”. Ho provato con dell’antibiotico ma i sintomi non migliorano; l’unica cosa che mi dà un po’ di sollievo sono delle gocce erboristiche al ribes nero. Premesso che tra 15 giorni andrò a fare i test allergologici (mai fatti finora), questa sintomatologia potrebbe secondo lei essere correlata con un’allergia alle graminacee?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si tratta sicuramente di allergia, non è detto che sia solo alle graminacee.

    2. Anonimo

      La ringrazio, mi ha molto tranquillizzata… Ma potrebbe anche essere allergia alimentare oppure questi sintomi compaiono solo per pollini/polveri ecc?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Più probabile che sia respiratoria.

    4. Anonimo

      Grazie mille; un’ultima cosa: è possibile che i sintomi peggiorino nel tempo? Perché questo è il primo anno che patisco così tanto, addirittura con tosse, nonostante siano dieci anni che mi viene il raffreddore allergico.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile sia per un aumento delle sensibilità individuali che, in alcuni anni, di fioriture più intense e prolungate.

    6. Anonimo

      Le chiedo ancora una cosa: siccome è un annetto che ho sviluppato allergia alla ceretta per depilarsi (poco tempo dopo lo strappo la zona diventa rossa e calda con comparsa di pomfi che prudono) è possibile che questa sia correlata con quella ai pollini? E’ bene che in questo periodo eviti di fare uso della ceretta?

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non dovrebbe essere correlata.

    8. Anonimo

      La ringrazio molto per l’aiuto!

  11. Anonimo

    1) sono presenti ancora pollini in giro poiché ho spesso starnuti e occhi che bruciano.

    2) non ho ancora fatto nessun test allergico in quanto ho sempre avuto una allergia lieve e gestibilissima senza assunzione di antistaminici e mi è iniziata da pochi anni. Si può effettuare il test sul sangue?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Qualcosa.
      2. In genere si preferisce fare patch test o prick test.

  12. Anonimo

    Salve dottore,qualche giorno fa sono venuta a contatto con del fieno,ho messo una balla sulla spalla e ho avuto una reazione allergica ,mi si é gonfiato il collo e il viso ,che prove allergiche dovrei fare.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente l’allergologo consiglierà prick test o patch test, ma il primo passo è sempre la visita.

  13. Anonimo

    Salve Dottore da qualche settimana o un senso di pressione al torace difficoltà a respirare col naso e senso di stanchezza il mio medico curante dice che è allergia sicuramente al polline e sto usando dymista spray mattina e sera e una compressa di fristamin a stomaco vuoto.Però il mio senso di affaticamento non passa.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?
      Soffre d’ansia?

    2. Anonimo

      No ma mi allarmo facilmente.26 anni

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il naso è ben decongestionato con l’uso di farmaci?

    4. Anonimo

      Salve dottore,si e abbastanza libero da permettermi di respirare solo che il mio malessere non tende a diminuire.Lei crede che l’ ansia possa contribuire al mio malessere?se e si ci sono metodi per combattere l’ ansia?Grazie anticipatamente e gentilissimo.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, l’ansia può incidere moltissimo e si combatte con tecniche di rilassamento e/o psicoterapia e/o farmaci.

  14. Anonimo

    Salve Dottore mio figli di 15 anni da un mese che peggiora naso che cola di continuo starnuti occhi rossi naso chiuso prurito al palato…questo è il primo anno che si verifica.. il nostro dottore a dato un antistaminici x 15 giorni ma nessun risultato

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando l’antistaminico non è sufficiente spesso si associa uno spray nasale cortisonico, ma è da valutare comunque con il medico.

  15. Anonimo

    Salve dottore, siccome sono allergico al polline di alberi e questo mi causa otturazione al naso, starnuti, prurito alla gola, insonnia e irritazione al naso, volevo sapere se è consigliabile utilizzare il bentelan dato che l’antistaminico non ha alcun effetto?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Prima di passare al cortisone si prova in genere ad associare altri farmaci all’antistaminico, che rimane la base di trattamento; si affidi ad un allergologo, vedrà che l’aiuterà a tenere sotto controllo i sintomi.

  16. Anonimo

    Come protrei far passare il bruciore dei occhi? C e un collirio x gli occhi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente, in farmacia sapranno consigliarle.

  17. Anonimo

    può l’allergia mal curata da pollini e graminacee portare alla depressione?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No.

    2. Anonimo

      si

  18. Anonimo

    Grazie dottore…volevo inoltre chiederle che durante i periodi di picco dell allergia mi capita spesso di svegliarmi con della mucosa intorno agli occhi…come quando si ha il raffreddore..fa parte dei sintomi dell allergia? Io ho gli occhi che tendono a
    seccarsi x qsto, x alleviare prurito
    e bruciore metto le goccie
    antistaminiche. Cmq ripetero’ le analisi…grazie ancora dottore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere congiuntivite allergica.

  19. Anonimo

    Salve dott.da anni soffro di rinite allergica (detto dal mio medico di base) perche’ nel periodo primaverile avverto tutti i sintomi dell allergia (naso che cola, prurito alla gola e orecchie, occhi arrossati e irritati e ultimamente ho un po d asma e pressione al petto)che vanno via vs giugno. prendo Kestine 1mg al giorno ma nn ho notato miglioramenti. L
    anno scorso ho fatto le analisi del
    sangue e risulta che non sono un
    soggetto allergico.E’
    possibile? Inoltre pensa che l antistaminico che prendo sia troppo leggero o mi consiglia di cambiarlo totalmente? La ringrazio anticipatamente.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Che analisi ha fatto esattamente?

    2. Anonimo

      IgE. Il mio valore e’ 30 e le ho fatte a febbraio 2014

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sarebbe probabilmente più interessante ripeterle adesso e senza copertura antistaminica.

  20. Anonimo

    Dottore soffro di allergie pollini graminacee e da quando ero bambina ho eseguito tutto i test fatto vaccini per anni certo si è alleviata ma ora ogni anno peggioro prendo gli antistaminici (aerius)comprato il meglio degli spray nasali e gocce per gli occhi ultimi ritrovati Nasal free ed eye drops insomma i sintomi li conosco molto bene da tempo ma le chiedo come mai ho anche la febbre mai successo prima 38 38-1/2…da cosa può dipendere?la ringrazio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mal di gola? Tosse? Diarrea? Altri sintomi?

    2. Anonimo

      Nessun altro sintomo per questo motivo non ho spiegazioni….

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente si è sovrapposto qualche altro problema (virale?), tenderei ad escludere che la causa possa essere l’allergia (mentre le confermo che purtroppo i sintomi possono peggiorare).

  21. Anonimo

    Salve dottore sono un mese ke soffro di prurito sulla pelle con macchie rosse nel grattandomi o con bollicine io soffro di questa allergia hai pollini puo essere questa allergia ke mi causa questa cosa ??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Improbabile, sembra orticaria e va indagata con il medico.

  22. Anonimo

    Vabenissimo,la ringrazio dottore.Comunque l’antistaminico va bene?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Benissimo.

  23. Anonimo

    Spray è il Vicks che non è stato per nulla efficace.
    Antistaminico è il Formistin.Prende 20 gocce ogni giorno

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non usi assolutamente dei vasocostrittori per l’allergia, valuti con il medico uno spray cortisonico.

  24. Anonimo

    Salve dottore ho mia figlia di 12 anni da due giorni con rinite. allergica.Non riesce a respirare,il naso è chiusissimo e nemmeno gli spry fanno niente.Sta prendendo un antistaminico.Cosa si potrebbe fare per liberare il naso?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Che spray usa?
      Che antistaminico?

  25. Anonimo

    Buonasera dottore…come da lei scritto sopra io ho una rinite allergica da anni….ma nonostante ciò è stata sempre lieve la curavo con il fristamin…ma quest anno non so’ cosa sia accaduto…solo questa mattina 50 starnuti che mi girava la testa e stavo x svenire… Stavo perdendo i sensi…in più una gola che brucia da morire…. E poi ho sempre sonno stanca…occhi che ahimè fanno paura….e in più oggi è come se avessi delle fitte in petto e non riesca a respirare….ma con gli anni è potuta aumentare…??le fristamin cmq non mi fanno più nulla….e i malanni che accusò posso star tranquilla sono dovuti all allergia…??mai avuta tutta questa stanchezza….grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, con il tempo l’intensità dei sintomi possono variare.
      2. Domani ne parli con il medico, se i sintomi saranno ancora gravi le prescriverà probabilmente un cortisonico per qualche giorno e rivedrà la terapia.

  26. Anonimo

    dottore mi è stato detto che ho allergia ai pollini (come è possibile mai avuta)
    Cortisone da stasera (bbentelan x 10gg mattinabe sera)
    Assumo quotidianamente multicentrum uomo x carenze di varie vitamine (aa e gruppo b)
    Ci sono interiezioni?
    non ho chiesto al mio medico
    ho 23 anni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessuna interazione.

  27. Anonimo

    seconda questione, quando e il tempo ideale per cominciare viccini per graminacee e per olivo, e quanti mesi devvo continuare,
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La terapia viene personalizzata in base alla gravità delle reazioni, alla risposta del paziente, …

    2. Anonimo

      salve soffro di sinusite cronico da ragazzina ho fatto molti prick test ma sempre negativi oltre al raffreddore cronico quando inalo un profumo molto forte o mi si arrosisce la gola o il naso,allergia è il caso di approfondire o semplice sensibilità a profumi molto forti
      ho paura di reazioni respiratorie soprattutto

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso merita approfondire, in modo da avere una diagnosi certa.

    4. Anonimo

      Ho raccontato il fenomeno a mia madre che mi da’ della fissata dato che ho fatto tantissimi prick test e visite molto probabilmente martedì ho l’otorino farò riferire,ma la mia paura di una crisi respiratoria soprattutto a scuola non diminuisce

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso non c’è questo rischio, ma ovviamente senta anche il parere dello specialista in proposito.

  28. Anonimo

    vorrei sapere se posso usare i vaccini per graminacee ed olive , sotto lingua nello steso tempo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È da valutare con il proprio allergologo.

  29. Anonimo

    Buon giorno dottore. Da un mese ho la tosse e la febbricola 37,2-37,5 dopo aver curato bronchite la la febbre 1 volta al giorno sale. ho respiro corto.mi hanno fatto Tac del torace, broncolavaggio di broncoscopia sono risultate negative.durante broncoscopia si e rilevata una ipertrofia dei turbinati sospetto per possibile poliposi: ho eseguito Tac massiccio facciale;in in attesa referto. Degli esami ematochimici PCR e G.B nella norma. Secondo Lei cosa può essere? grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non sono in grado di fare ipotesi.