Tutte le domande e le risposte per Allergia al sole e fotosensibilità: sintomi e cura
  1. Anonimo

    Buongiorno dottore
    Ho letto tutti i commenti ma nessuno parla di prurito in stato di gravidanza, dovuto a quanto pare al sole.
    2 mesi fà ho avuto lo stesso prurito a braccia e gambe….e il ginecolperogo mi ha fatto fare degli esami per controllare i livelli di bile. Ma tutto ok….mi ha fatto prendere per via orale degli antistaminici che dopo 1 settimana mi hanno tolto il prurito.
    Ora, manca 1 settimana alla scadenza, e da qualche giorno ho ricominciato col prurito….cosa ne pensa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In gravidanza tra problemi di circolazione e caldo direi che un po’ di prurito, magari scatenato od aggravato dal sole, è plausibile.

  2. Anonimo

    .it normale dopo passato 1anno ferita rosa pelle sollevata se qualcuno mi risponda grz

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi perdoni, ma non ho capito.

  3. Anonimo

    ho una macchia bianca sul viso causata dopo una scottatura lei cosa mi consiglia????se per piacere mi puo dare una sua idea senza dirmi di andare dal dermatologo ma mi dia una sua idea come conoscenza ed esperienza lei sarei molto grato grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se non è praticabile la strada del dermatologo provi a sentire il medico od il suo farmacista, purtroppo senza poter vedere di persona è davvero impossibile capire esattamente la situazione.

  4. Anonimo

    dottore le volevo fare una domade ma l’elicina e utile per le macchie solari post eritema?????????

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può provare, ma non mi aspetterei miracoli.

    2. Anonimo

      apparte l’elicina conosce altre creme adatte a questo problema???

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sarebbe da vedere di persona, diversamente non me la sento di consigliare creme (e probabilmente non ne avrei le competenze); al suo posto sentirei un dermatologo.

  5. Anonimo

    Salve, ho sempre avuto eruzioni cutanee in primavera che assomigliano molto alla descrizione dell’articolo per la DPS, infatti poi passavano da sole.
    Ma da quando ho fatto il vaccino antidiftotetanico e morbillo (1 mese fa) anche solo una passeggiata al sole (di ottobre!!) in centro mi crea lo tesso fenomeno a braccia e petto. L’altro giorno stavo impazzendo dal prurito. Le due cose (vaccino e DPS) possono esser collegate? Passerà? Vado dal dermatologo?
    La ringrazio.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non vedo particolare correlazione con il vaccino, specie a distanza di un mese.
      Sì, sentirei un dermatologo.

  6. Anonimo

    Aiuto! Alcuni anni fa feci una lampada al viso piuttosto forte, che mi procurò gonfiore al viso e arrossamento.
    A distanza di diversi anni, improvvisamente, mentre eravamo in vacanza al mare, mi comparve un rossore molto intenso, accompagnato da bruciore e prurito, il tutto localizzato attorno alle labbra. In seguito a questo problema, la dermatologa mi consigliò una cura di integratori di betacarotene da assumere per due mesi prima delle vacanze, e la cosa funzionò benissimo, e il problema scomparve.
    Quest’anno, a settembre, abbiamo pranzato fuori sotto il sole e già la sera sentivo il classico prurito attorno alle labbra, prurito che si è trasformato in rossore esteso e bruciore, che poi si è propagato anche alla fronte e alle guance: praticamente tutta la parte che era stata esposta al sole ha reagito così.
    Non avevo alcuna protezione solare, se non quella contenuta del fondotinta (35) perchè non era previsto il pranzo al sole, ma normalmente, da una vita, prima dell’esposizone al sole, uso sul viso la protezione totale 50 dell’avene o rilastil e non sto tanto tempo col viso esposto ai raggi.
    Ero praticamente guarita: sono andata a fare una passeggiata in un pomeriggio con pochissimo o quasi niente sole e il problema è scoppiato di nuovo fortissimo!(non avevo pensato alla protezione.. non sono mai stata ferma neppure un attimo, ho solo e sempre camminato…),Sono trascorsi 3 giorni da allora, il rossore sta passando, il prurito pure ma la pelle del mio viso pare carta vetrata e, al di là di questo che poi so che passa, sono terrorizzata anche se devo solo fare 4 passi.. Mi aiuti La prego: che faccio??
    Grazie infinite per la risposta!!!
    Selene

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Credo non ci siano alternative ad un uso più costante della protezione.

    2. Anonimo

      Grazie innanzittuo per la celerità della risposta!!!

      Lei mi consiglia praticamente di usare la protezione SEMPRE prima della crema idratante e poi del trucco??
      E per quanto concerne gli integratori, meglio fare una cura prima dell’estate??

      Grazie ancora!
      Selene

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che non sono dermatologo, probabilmente è una soluzione percorribile, quantomeno quando pensa di esporsi al sole (non importa che sia ferma, anche camminando l’esposizione è la stessa).

      Gli integratori possono aiutare.

  7. Anonimo

    Penso di soffrire di orticaria solare, mi sa indicare un dermatologo serio cui posso effettuare questa diagnosi in zona milano/lombardia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo no, mi dispiace.

    2. Anonimo

      Grazie comunque.

  8. Anonimo

    Salve,
    Sono un ragazzo di 24 anni, e accusando problemi di irritazione cutanea dopo un paio di esposizioni al sole, informandomi, ho trovato questa pagina… Credo che il mio caso possa corrispondere alla dermatite polimorfa solare. La mia domanda principale è se è possibile accusare del problema a partire dalla mia età senza averne mai sofferto prima… Al massimo ho avuto problemi di scottature al mare o sulla neve…
    Inoltre, oltre al collo, mani e braccia come descritto, provo un forte prurito ai padiglioni auricolari, anzi ho cominciato a manifestare il problema proprio da lì.
    L’unica realtà che differisce rispetto al passato e che mi ha fatto “pensare” è che da qualche tempo, cercando di passare ad un regime alimentare più sano, è da un pò che consumo ortaggi e soprattutto carote, quasi quotidianamente.. Che io sappia carote e peperoni contengono carotene che dovrebbe far bene alla pelle – sempre che non sia una leggenda metropolitana!!
    È possibile quindi che abbia contratto un problema con l’allergia al sole, anche con queste variabili?
    Grazie anticipatamente…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non credo affatto che il cambio di alimentazione possa averle creato problemi.

  9. Anonimo

    Salve, da alcuni giorni sono sotto antibiotico(doxiciclina). Visto il caldo sono uscita un paio di ore con i pantaloni corti. Al rientro a casa mi ritrovo solo parte inferiore delle gambe piena di bollicine rosse, un gran prurito e bruciore. Se si trattasse di fotosensibilità, non dovrei averla anche sulle spalle e braccia visto che ero in canottiera? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima sì; è andata nell’erba alta?

  10. Anonimo

    Gentile Dott. Cimurro grazie sempre per la sua estrema gentilezza volevo chiederle mia moglie dovrebbe assumere per 5 gg augumentin cp pero’ siamo in vacanza al mare volevo sape
    re se questo tipo di antibiotico influisce con l’ esposizione al sole grazie ancora

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Da scheda tecnica non mi risulta, anche se ovviamente raccomando l’uso della protezione solare.