Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Buongiorno
    ho 49 anni, sono alta 160cm, ho subito 5 anni fa tumorectomia seno dx con conseguente chemioterapia e radioterapia, cura con TAMOXIFENE.
    il mio peso ha sempre oscillato tra i 47 e i 52 kg. Ora sono 62 …..vado a correre 3 volte alla settimana…..mangio bene a tavola …ma soffro di fame nervosa per cui mangio seduta alla scrivania dell’ufficio pressoche’ tutto cio’ che di edibile esiste attorno a me.
    come posso risolvere questa fame nervosa che mi sta distruggendo?
    grazie

  2. Anonimo

    Buongiorno! Ho 43 anni da quasi un anno ho il prurito e a volte il bruciore sulle labbra inferiori della vaggina asattamente dove ci sono i peli ,ho fatto le visite da ginecologo ma nn ho concluso nulla ,mi puo dare un sugerimento ? Grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Suggerirei una visita dermatologica.

      La diagnosi del ginecologo qual è stata?

  3. Anonimo

    Buona sera sono alta 1.77 e peso 60 Kg come faccio a dimagrire un poco? Grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      C’è qualche chilo di troppo, ma alla tua età con un po’ di sport ed un minimo di attenzione alla dieta risolverai velocemente.

  4. Anonimo

    Ciao ho 22 anni peso 96 kg e sonoalta 171 vcm, dopo due gravidanze vorrei dimagrire almeno 20 chili… ma come???

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dieta ed esercizio fisico, non ci sono scorciatoie; può essere davvero utile affidarsi ad un nutrizionista.

  5. Anonimo

    Salve dottore.
    Io ho quasi 14 anni, sono alto circa 175 cm. e peso all’incirca 85 kg.
    Sono consapevole di dover dimagrire circa 10/15 kg, forse anche 20, però vorrei assumere anche massa muscolare, quindi i chili a cui punto sono più o meno 70. Ma vorrei fare codesta cosa entro settembre. Potrebbe dirmi se, secondo lei, con costante attività fisica e dieta, potrei raggiungere i miei obiettivi?
    Sarei disposto anche a svolgere esercizi fisici ogni giorno per un massimo di un’ora.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non affrettare i tempi e soprattutto fatti seguire da personale competente, sei nel pieno dello sviluppo ed è importante non fare pasticci tra alimentazione ed esercizio fisico.

  6. Anonimo

    Buona sera dottore grazie per la sua risposta,quindi il farmaco aiuta a perdere peso? Logicamente associato alla buona volontà…oppure non c’entra nulla??? Sinceramente non ho ancora capito il ruolo di metformina…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La metformina può causare un leggero dimagrimento nei pazienti che soffrono di obesità e diabete. Non si conosce con esattezza il meccanismo d’azione dimagrante, ma è stato dimostrato che questo farmaco fa diminuire la fame e l’assunzione di alimenti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se oltre al farmaco ci mette anche buona volontà assolutamente sì.

  7. Anonimo

    Buona sera dottore,sono una ragazza di 22 anni,sono alta 1.65 e peso 9 kg. Due anni fa,facendo una dieta sbagliata(ho mangiato solo anguria per 4 mesi) sono arrivata a 66 kg,adesso li ho recuperati. Soffro di ovaio Policistico,ho una ghiandola surrenale che non produce abbastanza insulina,sono a rischio diabete avendo la nonna materna affetta,inoltre livelli ormonali maschili più alti,l’endocrinologo mi ha prescritto metformina da 500 x 3 al gg. Secondo lei ho buone speranze di dimagrire??? Grazie mille. Veronica

  8. Anonimo

    Tra le tante attività fisiche aerobiche, correre è il sistema più efficiente per bruciare calorie. E’ altrettanto vero che molte persone sono intimidite da questa pratica e se ne tengono alla larga. Niente di più sbagliato: correre è molto facile se si rispettano alcuni semplici accorgimenti. Se volete avvicinarvi alla corsa senza commettere gli errori tipici dei principianti, vi consiglio [ottimi consigli che condivido, ma niente pubblicità come da regolamento, grazie]
    Buona lettura e buone corse!

    1. Anonimo

      “niente pubblicità come da regolamento, grazie”
      Ho postato solo dopo aver letto il regolamento e pensavo che il mio contributo fosse utile ai fini della discussione. Evidentemente, non la pensate così. Peccato….

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente non ho grande simpatia verso queste categorie di prodotti.

  9. Anonimo

    buona sera dott.re io ho 39 anni negli ultimi anni ho preso più di 2o kg
    ho avuto dei problemi con tiroide
    àdesso sono a dieta uso la crusca d’aveno integrale per togliere il senso di fame e funziona che ne pensa.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può funzionare per ridurre il senso di fame, ma è importante continuare a lavorare su dieta ed esercizio fisico.

  10. Anonimo

    Salve, sono alta 160 e peso 57 kg. Il mio peso ideale è sempre stato 52/ 53 kg.. ma superati i 40 anni non riesco a perdere quei kg in più. Faccio 40 minuti di camminata veloce al giorno e mangio abbastanza correttamente…

  11. Anonimo

    buongiorno.io ho 29 anni altezza 163 e peso 83 kg.non riesco a domagrire ho la infiammazione tiroide e ovaio policistico..ho paura della salute e anche perche vorrei una gravidanza .. non ho stante mangio poco non riesco dimagrire..cosa mi consiglia grazie mille ..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ne parli con fiducia ad un endocrinologo, serve sistemare i livelli di ormoni tiroidei e valutare di trattare farmacologicamente l’ovaio policistico per favorire la perdita di peso.

    2. Anonimo

      sono alta 1.58 perso 70 faccio molta fatica a perdere peso mangio poco e vado a correre 3 volta a sett. lavoro ho la casa su 3piani vado a camminare con il cane tutti i giorni 45 50 minuti ma nonostante tutto calo forse 1 kg a settimana.

  12. Anonimo

    Buongiorno,
    Ho 21 anni, altezza 170 cm e purtroppo peso 83kg, decisamente troppi, in un anno ho perso 8kg, ora faccio palestra due volte la settimana, principalmente 45minuti di ciclette e 20 minuti di camminata veloce, purtroppo gli altri giorni andando all’università non ho molte occasioni per muovermi, se mangio fuori casa porto sempre alimenti da casa più carote/finocchi per gli spuntini, per il resto porzioni sempre piccole, ho smesso di fumare da ottobre e ho ridotto l’alcol, ma il peso non cala, dovrei aumentare l’esercizio fisico?
    Inserire qualche integratore/pastiglia per il controllo della fame potrebbe essere utile? Grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Nessun integratore.
      2. Provi almeno per qualche tempo ad eliminare l’alcool.
      3. Dolci e zucchero assume ancora qualcosa?

    2. Anonimo

      Eliminato lo zucchero anche dal caffè, evito tutti i dolci e biscotti/alimenti tanto zuccherati.

  13. Anonimo

    Salve dottore, mi chiamo Alessandro e ho 18 anni.
    Gioco a pallavolo, e comunque mi muovo durante il giorno, tuttavia peso 86 kg e sono alto 1.86 m, si vede molto la pancia, ed è una cosa che odio. Cosa dovrei eliminare per togliere la pancia e arrivare almeno a 76 kg?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente qualche chilo in più c’è, ma se pratica attività sportiva un po’ di esercizi mirati (addominali?) ed un generale miglioramento della dieta dovrebbero essere sufficienti.

  14. Anonimo

    Salve Dottore, ho trovato questa recensione di un libro appena uscito e vorrei una sua opinione su quello che ho letto su questo libro.
    alla pagina

    Fonte Recensione:
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

    Il libro parla del biotipo, è vero che abbinando i giusti alimenti in base al nostro biotipo ed affiancare la dieta con un sano allenamento porta risultati assai migliori rispetto qualsiasi dieta o attività fisica?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente nutro più di un dubbio in proposito.

  15. Anonimo

    Sono alta 1,60 e peso purtroppo 82 kg, le mie malattie quando ero giovane e magra sono state: a 31 anni asportazione totale dell’utero per un tumore, a 36 anni ipertioridismo di hascimoto e successivamente una forte allergia diagnosticata come allergia al nikel, infine 3 anni fà calcinoma duttale infiltrato in stato avanzato al seno. Da pochi mesi mi hanno ricostruito il seno con lembo dorsale e di conseguenza hanno modificato anche l’altro (dimenticavo prima dell’operazione e dopo ho fatto quasi un anno di chemioterapia). Assumo eutirox 75 e eutirox 100 + tamoxsifene .Faccio fatica ad alzare il braccio operato e un po anche quell’altro non sto ferma aiuto anche la mia famiglia di quel che posso per non pensare alla malattia, mi aiuti cosa posso fare?

    1. Anonimo

      Si vorrei perdere peso ma ho l’impressione che con tutte questo tipo di medicine mi sarà impossibile

    2. Anonimo

      Ho appena richiesto al medico tutte le analisi per i miei soliti controlli semestrali appena sono pronti le farò sapere, grazie

  16. Anonimo

    salve dottore, io devo perdere peso e non riesco a dimagrire anke mangiando poco.. Peso 86kg e sn alta 1,65 un pallone! Cmq ci sarebbe qualcosa tipo pillole dimagranti con ingredienti naturali?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Personalmente non credo agli integratori, ma in ogni caso prima dobbiamo capire perchè non perde peso pur mangiando poco; la tiroide è già stata verificata? Soffre di ovaio policistico?

  17. Anonimo

    Buonasera Dottore,
    cosa ne pensa dell’Acido Clorogenico? ha davvero questi poteri??
    Grazie per la consulenza

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se gli alimenti scelti sono sani attenzione alle porzioni.

  18. Anonimo

    Buondi dottore. Domanda: io mangio sempre in modo sano fritti olio e schifezze mai cammino un Oretta al giorno xke ho anche la bambina a cui stare dietro.. Cm mai non dimagrisco? Ho partorito 7 mesi fa ora ho la pancia flacida cadente e nonostante esercizi non si alza. Dovrei fare un intervento chirurgico?

  19. Anonimo

    Hola dottore, sono il ragazzo che era di 99 kg. Ora ne sono 93½ in un mese, ma i risultati non si notano. Inoltre, la voglia di far dieta sta svanendo, e pian piano sto ricominciando a mangiare come prima. Lei chiedo di darmi qualche consiglio per non distogliermi dal mio obbiettivo. Buona serata :).

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Più di 5 kg in un mese è molto, può allentare leggermente la presa, ma non molli proprio adesso perchè nel giro di altri 2 mesi inizierà a sentirsi completamente diverso.

  20. Anonimo

    ciao,
    scusate, ma però dove la trovo questa dieta?
    quanto costa?
    io ho bisogno di dimagrire subito per motivi di salute, le ho provate tutte, anche andare in un centro, dove mi hanno dato una dieta che mi affama, lasciandomi poco da ingerire, ma però ho perso solo un chilo in un mese e mezzo, chi ha il buon cuore da aiutarmi? per favore…
    grazie un sacco

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non è possibile fornire diete personalizzate.

  21. Anonimo

    Prima pensavo quasi 100kg ora sono due anni che ho stabilizzato il mio peso a 78 kg…mangio di tutto ma poco e pesato escluso insaccati, formaggio…cosa importantissima faccio sport x circa due ore al giorno…e l,attività fisica se si vuole dimagrire e importante… ma non serve a niente se si eccede con cibi assunti….ci vuole tanta ma tanta costanza e essere decisi a fare questo passo….

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Condivido parola per parola e la ringrazio per la testimonianza.

  22. Anonimo

    Buongiorno dottore, sa se esistono alimenti che abbinati insieme ai carboidrati ne annullano o diminuiscono il potere ingrassante..qualcosa da mangiare prima o dopo una pastasciutta ad esempio oppure un risotto o un panino..
    A livello farmaceutico ci sono prodotti che fanno quello che ho chiesto sopra?
    in alternativa a parte le solite barrette o beveroni che sostituiscono il pasto c’è qualcosa che fa veramente perdere peso senza assumere quei farmaci anoressizzanti di cui ogni tanto si sente parlare?
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. No.
      2. Nulla di realmente efficace.
      3. Dieta sana ed ipocalorica, insieme ad esercizio fisico.

  23. Anonimo

    Consiglio a tutti di dedicarsi prima ad un periodo di disintossicazione seguendo una dieta detox. Successivamente imparare a mangiare in modo sano che non è lo stesso che mangiare come se le persone ricoverate in ospedale, molta gente crede proprio questo. Io mangio in modo sano e consumo 6-7 pasi durante tutta la giornata, 2 litri di acqua naturale fiji, multivitaminico e integratori di olio di krill. L’esercizio fisico è obbligatorio, nn solo per restare magri e in forma, ma per vivere costantemente in perfetta salute e rilassati, tenendo lontano lo stress. Iniziate a cambiare le cattive abitudini con qulle nuove, un passo alla volta fino a vincere la gara e raggiungere il vostro peso ideale.

    Chiara Cavallaro
    Nutrizionista e personal trainer

  24. Anonimo

    salve ho 14 anni e peso 95 kg nn riesco a dimagrire,sono alta 1metro e 75 nn ho mai tempo per andare a fare ginnastica a causa dello studio(ginnastica la faccio solo due volta a scuola)il problema che io vorrei dimagrire ma nn ci riesco ed hoperso ogni speranza ogni giorno sogno di avere un corpo perfetto ma voglio dimagrire anche senza farmaci e su internet nn riesco a trovare nnt

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La chiave per dimagrire è un’alimentazione corretta, puoi farti aiutare in questo anche dal tuo medico senza per forza andare da uno specialista.

  25. Anonimo

    Salve dottore, ho letto quest’articolo e l’ho trovato interessante. Volevo sottoporle la mia situazione, sono una ragazza di 17 anni, peso 63 kg e sono alta 1,72 m. Secondo lei dovrei dimagrire ulteriormente? Non nego il fatto che mi piacerebbe vedermi con 3/4 kg in meno. Cosa mi consiglia?

  26. Anonimo

    HO UN GROSSO PROBLEMA CON L’ALIMENTAZIONE, SOFFRO DI FAME COMPULSIVA E INGRASSO A DISMISURA COME FACCIO A PLACARE QUESTO DISTURBO.GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si rivolga con fiducia ad uno psicologo/psichiatra specializzato in disturbi dell’alimentazione; può iniziare attraverso il numero verde:

  27. Anonimo

    Dottore io sono vegana da un anno,analisi ottime,valori ok..altezza 194 cm peso purtroppo 95kg e mi sento pesante,esteticamente ho le manigliette e la pancetta anche se non esagerata ma da fastidio..mi sento gonfia e pesante anche se mangio tutto integrale bio pasta solo di farro o integrale e una volta due max a settimana,verdure crude prima del piatto cotto per alcalinizzare l ambiente dello stomaco,frutta la mattina a digiuno per colazione,niente carne pesce burro,solo alimenti piu possibili vicini alla natura,eppure sono ingrassata perche mi piace mangiare e non mi so gestire con le dosi..
    Quante kcal dovrei assumere al gg in base alla mia alimentazione vegana,e in base alla mia h/kg?faccio un lavoro di tipo.fisico.e.tennis una.volta a.settimana

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non sono in grado di calcolare il suo fabbisogno giornaliero, ma senza fissarsi troppo sui numeri, dovrebbe sforzarsi di ridurre le porzioni.

      Le raccomando di mantenere la dieta il più varia possibile per evitare carenze; la dieta vegana è sana e possibile, ma non è facile da portare avanti in modo corretto.

  28. Anonimo

    Salve dottore, per dimagrire potrebbe tornare utile prendere olio di ricino per andare spesso a evacuare e tenere vuote le intestina?

    1. Anonimo

      ho sentito più di una volta dire che andare di corpo più volte al giorno aiuta ad assimilare meno e quindi a non metere su kg…al contrario che andare poco ad esempio in caso di stitichezza porti ad ingrassare di più a parità di alimenti ingeriti…..quindi non è vero tutto questo?
      Grazie

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, l’evacuazione è un processo fisiologico che può essere leggermente diverso in quanto a frequenza da una persona all’altra, ma per dimagrire serve mangiare meno/meglio e fare attività fisica, l’aumento e la facilità di evacuazine ne sarà una conseguenza (per esempio per la maggior quantità di fibra e di acqua introdotta).

    3. Anonimo

      Grazie, un altra cosa legata alle feci…ho notato che se non riesco ad andare in bagno magari perchè per qualche impegno salto l’orario abituale e si rimnda tutto al giorno dopo, a volte mi viene mal di testa e sparisce o quasi quando riesco ad andare in bagno….è una questione psicologica o c’è una correlazione tra le due cose?

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe non essere solamente psicologica, siamo “animali” abitudinari ed eventuali variazioni possono essere causa di piccoli fastidi.

  29. Anonimo

    Salve, sono un ragazzo di 14\15 anni, sono 165 cm e circa 67kg, vorrei sapere come fare non tanto a perdere peso, bensi a perdere l eccessiva pancia, che giocando a calcio, è molto fastidiosa…
    Grazie in anticipo!!

  30. Anonimo

    Salve Dottore,ho sentito parlare di una dieta che prevede di bere acqua fredda di frigo 2 bicchieri al mattino, due poco prima di pranzo, due a metà pomeriggio e due poco prima di cena,
    serve ad idratare il corpo e ad alzare il metabolismo.
    è vera questa cosa o una stupidaggine da unire al resto che c’è in circolazione?
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Bere è utilissimo, ma è più utile farlo in modo uniforme durante la giornata e non vedo il motivo di preferire per forza l’acqua fredda.
      Nessuna attività sul metabolismo, il fatto che sia fredda e quindi costringa il corpo a scaldarla è insignificante a questo proposito.

  31. Anonimo

    buon giorno dottor cimurro, ho 15 kg buoni da perdere ma non riesco xchè sport non ne faccio e anche se cerco di mangiare meno dopo un pò riprendo a mangiare molto…il mio problema è proprio che mangio troppo…sano ma troppo e i kg piano piano aumentano di anno in anno.
    il mio grasso è localizzato su pancia e schiena….sono di corporatura grossa e massiccia ma ho troppo grasso in vita e si vede troppo con i pantaloni e la camicia xchè straborda.
    oltre alla dieta e all’esercizio fisico cosa esiste per eliminarlo?
    qualche prodotto realmente efficace da spalmare sopra non esiste vero?
    pensavo alla liposuzione anche se so che prima o poi saròpunto e a capo…però non so se è sicura dato che ogni tanto si sente di qualcuno che ci resta secco…
    lei cosa ne pensa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo come dice lei non ci sono alternative, serve volontà per agire sullo stile di vita.

  32. Anonimo

    salve ho perso 14 kg ke dev fare x rec sono 69,1 kg sui 1,90 cm
    ero sui 83 kg, puo essere ke incide lo stress, despressione eccc , grz

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha mangiato di meno o li ha persi in modo inspiegabile?

  33. Anonimo

    sono ingrassata moltissimo, non riesco mai a fare diete, come devo fare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non ci sono alternative alle diete; come mai non riesce?

  34. Anonimo

    ho partorito un mese fa vorrei una dieta sto alattando che dieta posso fare
    e posso bere i te dopo i pasti le tisane. qualche farmaco x dimagrire magari. e vero ke se non mangio perdero il latte grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si dia tempo e mangi in modo sano, vario ed equilibrato; allattando i chili in eccesso li perderà naturalmente.

      Niente farmaci o diete strane, ne andrebbe di mezzo la salute di suo figlio.

    2. Anonimo

      [Condivido il suo pensiero, ma ho rimosso il commento perchè non siamo qui per giudicare]

  35. Anonimo

    Salve dottore, sono una ragazzina di 14 anni, vorrei tanto dimagrire. Sono alta 1,65 e peso 63 kg, come posso fare per trovare il mio peso forma? Io non amo molto le verdure e la frutta, l’unica frutta che mangio è la banana, ma ho letto su un giornale che insieme ai fichi è molto calorica. Mi suggerisce dei consigli ? Grazie mille 🙂

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Esercizio fisico e dieta più attenta, purtroppo non ci sono altre strade.

    2. Anonimo

      E se non è possibile fare esercizio fisico perchè sono impegnata con la scuola e torno tardi il giorno?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dieta più attenta; nemmeno io amo troppo la verdura, ma è davvero importante che sia la base dell’alimentazione. Riduci al minimo gli zuccheri, passa a pane/riso/pane integrale e vedrai che andrà già meglio.

  36. Anonimo

    Sono alta 164 e peso 59 chili sono nella fascia del
    Peso forma… Ma non mi piaccio e vorrei perdere qualche chilo…. Mangio carne pesce e verdura pane non lo tocco perché non mi piace mangio il riso due volte alla settimana e mi concedo la pizza una volta alla settimana faccio attività fisica tutti i giorni per ben due ore ma le mie gambe sono sempre grosse non so più come fare per ridurle.. Cosa mi
    Consiglia??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      I carboidrati dovrebbero essere la base dell’alimentazione, quindi non condivido la loro riduzione; proverei a perdere ancora un paio di chili con l’esercizio fisico, in questo modo saremo ancora nella fascia normopeso (BMI pari a 21) e probabilmente otterrebbe l’effetto desiderato.

    2. Anonimo

      Gentile Signorina Anonimo, per le gambe grosse potrebbe fare delle fasciature strette utilizzando garze idrofile imbevute di aceto di mele fatte su nella pellicola trasparente e tenute per tutta la notte.
      L’aceto unito al calore stimola un processo di scioglimento mirato del grasso e va ripetuto per tutto il tempo necessario al suo scioglimento…anche mesi o anni se necessario.

  37. Anonimo

    Salve dottore, la sua pagina e’ molto interessante. Ho 55 anni e sono stata sovrappeso per tutta la mia vita da adulta. 160 cm, piu’ di 80 kg di peso. Mi sono sottoposta ad un sacco di diete, a volte con discreto successo, ma poi, quando ritornavo alle mie solite abitudini, riprendevo il peso perduto. Sono stata anche dal dietologo. La dieta ha funzionato la prima volta, poi non e’ servita. Una decina di anni fa sono dimagrita di una ventina di kg. che ho recuperato nel giro di 5-6 anni. Che fare ora che c’e’ anche la menopausa di mezzo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La chiave è sempre la stessa, dieta ed esercizio fisico; l’aspetto importante è affrontare questi cambiamenti non come un sacrificio temporaneo, ma come un’occasione per acquisire e mantenere per sempre uno stile di vita più sano.

    2. Anonimo

      grazie Dottore, ho saputo che esistono delle supposte che rallentano l’assorbimento dei nutrienti nell’intestino ma che vanno messe con un apparecchio apposta che le tramite onde ultrasoniche le spinge verso l’alto nel tratto intermedio dell’intestino in pratica.
      ho visto un video su youtube e praticamente è uno scatolino da appoggiare all’altezza dell’ombelico collegato con un cavetto alla macchina che serve ad attirare verso l’alto la supposta…poi c’è l’inseritore che è collegato sempre con un altro cavo a questa diciamo centralina e li si inserisce la supposta…il tutto poi dopo averlo lubrificato con una crema in dotazione va inserito nell’ano e nel giro di qualche minuto la supposta arriva nel punto giusto e si può sfilare l’inseritore e spegnere l”apparecchio.
      Questo va fatto prima di ogni pasto se si vuole limitare l’assorbimento di nutrienti e non ingrassare.
      Ne ha sentito parlare?
      Funziona?

  38. Anonimo

    Salve dottore, mio figlio nel giro di due anni ha messo su 18kg…ha incominciato a mangiare un sacco di porcherie, va al bar sotto casa e fa colazione 5 volte al giorno con briosch e cappuccino…si spara patatine e schifezze di continuo mentre guarda la televisione e non vuole mangiare mai futta o verdura e se gliele preparo mi sgrida e non le mangia.
    come posso fare?

    1. Anonimo

      Grazie dottore per la pronta risposta, mio figlio ha quasi 34 anni…ha iniziato a mangiare smodatamente da quando la sua ragazza lo ha lasciato per un suo amico…da li si è chiuso in se stesso e ha iniziato a mangiare sempre.Poi va in giro in macchina da solo tutta la sera e torna sempre dopo le due…temo vada a prostitute e quando rientra si prepara una pizza surgelata quasi tutte le volte e non bastandogli ci mete sopra mezzo frigorifero per guarnirla. Fa un lavoro anche sedentario part time e non brucia neanche un quarto delle calorie che assume…

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non so davvero cosa consigliarle, in alcuni casi fare degli esami del sangue e trovare dei risultati fortemente alterati permette di riprendere consapevolezza dell’importante di riguardarsi, ma non è detto che funzioni.

  39. Anonimo

    buona sera dottor Cimurro, sono stitica da sempre e in sovrappeso da sempre….il fatto di non andare di corpo regolarmente potrebbe aumentare l’assorbimento di nutrienti dalle feci in quanto restano più a lungo nell’intestino? Andare tutti i giorni pùò aiutare ad ingrassare meno o non vuol dire niente?

  40. Anonimo

    Buongiorno dottor Cimurro,ho preso in considerazione il fatto di ingrassare in quanto mio marito mi ha confessato che ha un debole per le donne in carne ed io sono uno scheletro.
    Secondo lei cosa devo mangiare per metter su kg a volontà.
    Mi aumenterà anche il seno?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Alla luce del fatto che dovrebbe prendere un 10 kg circa, la cosa migliore sarebbe rivolgersi ad un dietologo/nutrizionista; nell’attesa punterei su un po’ di esercizio fisico mirato per aumentare la massa muscolare e cerchi di aumentare le calorie assunte con la dieta attraverso alimenti sani e calorici, come la frutta secca a guscio.

  41. Anonimo

    buongiorno dottore.
    sono 185 per 115 kg e sto cercando di scendere peso quanto di più possibile.
    Amo il vino,non lo bevo sempre ma un bicchiere ogni tanto mi fa piacere…
    inoltre mi capita spesso di mangiare fuori e spesso abbuffarmi.sono determinato ma vorrei sapere se realmente un giorno alla settimana si può sgarrare e mangiare quello che si vuole con le dovute proporzioni…inoltre…qualcuno mi dice che un bicchiere di vino al giorno,durante la dieta è tollerato…altri no…lei cosa ne pensa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Un bicchiere di vino al giorno è tollerato in situazione di normopeso, sicuramente non durante la dieta; un giorno alla settimana è possibile concedersi un piccolo sgarro, sicuramente non una grande abbuffata a volontà.

  42. Anonimo

    Salve sono 2 settimane che mi peso ma non sono scesa di un grammo … quali possono essere le cause ? l’alimentazione la sto seguendo correttamente e faccio anche sporto ma non capisco perchè queste due settimane non ho perso nulla

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La spiegazione più probabile, ma non l’unica, è che la dieta non sia ancora ipocalorica.

  43. Anonimo

    Salve, per evitare di ingrassare inutilemte esistono combinazioni di alimenti che è meglio evitare o altri che è bene abbinare per favorire il dimagrimento? ..oppure vale solo la regola del numero di calorie ingerite?
    Esistono poi alimenti o trucchi per sciogliere il grasso ?.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Fondamentalmente conta il numero di calorie, ma è importante che i pasti siano equilibrati dal punto di vista dei nutrienti.
      2. No, nessun trucco od alimento.

    2. Anonimo

      Sono un ragazzo di 14 anni, peso 95 chili per 1.75 m. Ho iniziato a far attività sportiva tre volte a settimana. Due giorni faccio esercizi per bruciare calorie, ad esempio ciclette, mentre il terzo giorno pesi. In riguardo al cibo, mangio nella mensa della scuola, e il piatto non riesco a lasciarlo con qualcosa all interno. Consigli su che esercizi fare? Su dei trucchetti per ridurre la sensazione di fame? Grazie.

    3. Anonimo

      Mai andato al MC in vita mia. Mangio alla mensa quindi credo sia una porzione normale fatta da un dietologo, ma io ingrasso.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In questo caso probabilmente le porzioni sono eccessive, prova a diminuire un pochino soprattutto quelle della sera.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Abbondanti piatti di insalata e bere molto, in modo da stimolare il senso di sazietà.

  44. Anonimo

    Salve, ho sentito parlare di un metodo un pò insolito per dimagrire ma non so se sia una bufala o realmente efficace.
    Si tratta di prendere un cucchiaio o due di olio di ricino appena finito di mangiare per liberare bene l’intestino in maniera da non dare tempo all’organismo di assimilare il cibo.Con questo sistema si può mangiare quello che si vuole perchè non verrebbe digerito.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per dimagrire serve acquisire uno stile di vita sano, che permetterà anche di mantenere il peso forma una volta che lo si sia raggiunto.

    2. Anonimo

      Si ha ragione…se non si modificano le abitudini alimentari il problema di fondo resta sempre tale e quale,,
      Ma in ogni modo è vera questa cosa che ho sentito dire?
      Grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’olio di ricino è un lassativo, quindi potrebbe creare un leggero malassorbimento, ma “meno si assimila” e più significa che si deve “correre in bagno”, quindi è assurdo a mio parere.

  45. Anonimo

    Buongiorno, ho grasso su pancia e schiena che mi crea il cosidetto effetto salvagente..
    Mangio molta frutta e verdura già come alimentazione di base ma il problema è che se mi siedo a tavola non sono mai sazio e mangerei fino a scoppiare.
    Questo mi porta 8 volte su 10 a introdurre più calorie di quanto necessito e ad accumulare grassi…inoltre il pasto più sostanzioso lo faccio alla sera in quanto psicologicamente appagante come chiusura della giornata.
    Come mettermi in riga e correggere il mio stile di vita errato e soprattutto ripristinare quel senso di sazietà andato perduto che incentiva a fermare l’ingestione di cibo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Punti su grandi insalate e fibra in genere (per esempio pane/pasta integrali), in modo da aumentare il senso di sazietà; per alcuni è utile consumare la frutta ad inizio pasto, ma di fondo serve grande forza di volontà.

    2. Anonimo

      Grazie, attendo con ansia l’arrivo della forza di volontà…scherzi a parte proverò a mangiare della frutta ad inizio pasto…il problema è farlo sempre e non per una settimana o due :-/

  46. Anonimo

    Buongiorno dottore, la mia alimentazione è sana e faccio sport almeno tre volte alla settimana. Sono nel peso forma, ciononostante sulle gambe sento gonfiore (a tratti dolore), come se si accumulassero liquidi. Ho pensato che sia per la pressione molto bassa che ho da sempre e per il lavoro di 8h alla scrivania. Secondo Lei il lifodrenaggio può aiutare? Sbaglio forse il tipo di sport (aerobico-step-tonificazione)?
    La ringrazio per la disponibilità

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, potrebbe essere il tipo di lavoro; potrebbe forse aiutare l’uso di calze a compressione graduata.
      2. Lo sport va benissimo, mentre non mi sento di esprimere giudizi sul linfodrenaggio.

    2. Anonimo

      Grazie per la risposta, aumenterò la quantità di sport e proverò a cercare queste calze..anche se sinceramente spero sia una cosa transitoria, devo ancora compiere 25 anni!

  47. Anonimo

    salve io sono una ragazza di 18 anni…
    non sono in sovrappeso ma mi da fastidio molto il fatto di avere i fianchi un po le cosce grosse e il fondo schiena mi da molto fastidio cerco di iniziare sempre la dieta…
    io non mangio quasi mai il pane mangio poca pasta mangio tanta carne, pesce, pollo e verdura e mangio poco gli alimenti confezionati non mangio i fritti e i cibi grassi ma non riesco a dimagrire per niente delle giornate le passo solo con un piatto di pasta e non faccio ne merenda ne colazione.
    non so più che dieta seguire .
    vorrei consigli grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La dieta è fondamentale, ma quando c’è una certa predisposizione fisica potrebbe non essere sufficiente.

  48. Anonimo

    salve,sono una ragazza che consuma molto i carboidrati! se li riduco, e aumento il consumo di frutta e proteine, allenandomi 3 volte a settimana in palestra per rassodare, mi aiuterà a perdere peso?

    1. Anonimo

      moltissimo pane!! della pasta potrei farne anche a meno…
      non riesco a farne a meno. mi può consigliare come mangiarlo? è meglio fresco, o leggermente raffermo?

  49. Anonimo

    ma la birra ingrassa o no? l’alcool in generale ? non l’ho mai capito questo.. perchè c’è chi dice che gonfia solamente ma c’è anche chi dice che ingrassa molto …

    1. Anonimo

      Sono un ragazzo di 14 anni. Peso circa 95 chili per 1/75 m. Sto incominciando a fare attività fisica tre volte a settimana, due giorni sport tipo ciclette e un giorno pesi . il problema è che mangio a scuola, e non riesco a lasciar il piatto con qualcosa dentro. Consigli sullo sport e sull alimentazione?

    2. Anonimo

      No, mai andato al MC, per quanto riguarda il cibo mangio alla mensa quindi no.. Solo in occasione come compleanni.

  50. Anonimo

    Buongiorno. Ho letto i consigli che ha dato e io sinceramente cerco sempre di stare attenta quando mangio, sia a casa che fuori. E infatti dolci, bibite gassate, pane, pasta non li mangio. Mangio verdura, carne, pesce dipende cosa. Secondo lei non c’è nient’ altro che possa fare? La ringrazio se risponde. 🙂

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Pane e pasta sono la base dell’alimentazione, meglio ancora se integrali; utile aggiungere l’esercizio fisico.

    2. Anonimo

      Ho capito, infatti se magio la pasta uso quella integrale. Solo che a me stanca! grz cmq 🙂 Ma lei è su fb? In caso magari ho bisogno di consigli

  51. Anonimo

    buon giorno posso chiedervi se acqua e limone o acqua e aceto di mele al mattino aiuta a dimagrire?La ringrazio molto.

  52. Anonimo

    Ho 23 e da quando ho avuto il mio primo figlio sono ingrassata e continuo a mangiaveramentelta 1.60 e peso 53 kg vorrei perdere 8 kg cosa posso prendere la maggio parte mi dicono di prendere nidora ma funziona veramente???

  53. Anonimo

    sinceramente ho paura della chirurgia estetica altri metodi non ci sono?grazie

  54. Anonimo

    salve ho 31 anni alta 1.60 e peso 53 kg.Il mio problema le cosce grosse(misuro 100 cm e giro vita 65) non riesco in nessun modo dimagrire(ho fatto palestra,bevo tanta acqua). cosa potrei fare? la ringrazio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non mi piace molto dare questi consigli, ma può provare a sentire un chirurgo estetico.

  55. Anonimo

    Ho 59 anni e quando ero giovane ho sofferto di micropolicistosi ovarica che mi provocava irsutismo e aumento di peso di cui soffro ancora oggi.Ho anche il colesterolo e i trigliceridi alti nonostante cerchi di limitarmi un po’ nel mangiare. Potrei tentare di fare qualche cura?

  56. Anonimo

    gentile dottore salve, ho sentito che bere acqua e limone al mattino fa molto bene, ho intenzione di berlo, però la mattina faccio colazione con latte e cereali e bere prima l’acqua con il limone e subito dopo il latte ho paura mi provochi dolori alla pancia, lei che mi dice è possibile? la ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Molto bene per cosa? Contiene vitamina C, ma onestamente non vedo la necessità di berlo solo “perchè fa bene”.

  57. Anonimo

    salve dottore vorrei sapere se eliminare del tutto dall’alimentazione pane pasta e sostituirli con quelli di tipo integrale, eliminare fritti e carni rosse del tutto potrebbe causare problemi alla salute ad esempio carenze non saprei mi dica lei. grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La sostituzione dei farinacei raffinati con quelli integrali ha solo vantaggi (a meno che ovviamente la troppa fibra non le causi problemi di intestino).
      L’eliminazione dei fritti ha solo vantaggi (elimina un metodo di cottura, non elimina alimenti).
      L’eliminazione della carne rossa non è un grosso problema se supportata da adeguate alternative (penso a proteine e ferro, per esempio); riguardo a quest’ultimo aspetto può essere d’aiuto questo articolo

      http://etlc.info/alimentazione/dieta-vegetariana-e-vegana-e-davvero-possibile/

      anche se mantenesse la carne bianca aiuta a farsi un’idea degli aspetti da tenere in considerazione.

  58. Anonimo

    dottore buonasera ma è vero che mangiare il fritto una volta alla settimana fa bene al fegato?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Bene no di sicuro, ma nel contesto di un’alimentazione altrimenti equilibrata può concederselo.

    2. Anonimo

      Salve dottore,a me ni piace abbastanza mangiare.E con questo ho un po di pancia
      tipo 34.3

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Circa il 20% del fabbisogno giornaliero, che può calcolare in modo approssimato a questa pagina.

  59. Anonimo

    salve gentile dottore, quante calorie sono sufficienti a colazione per una ragazza che la mattina va a scuola? grazie =)

  60. Anonimo

    Mi perdoni quale sarebbero le altre cause
    ?.scusi appena arriva il ciclo la fame passa

  61. Anonimo

    Egregio Dottore. Come si puo controllare la fame eccessiva che viene soprattutto prima del ciclo? Dipende dagli ormoni? io soprattutto in arrivo del ciclo mangio senza controllo e in quantità eccessive sentendomi anche gonfia perche ho un ernia iatale e dovrei assumere cibo in piccole quantità. Non sono in sovrappeso sono alta 1, 68 e pesocirca 60 chili ma comunque homesso la pancia e mi sento gonfissima e non mi vedo bene.grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere una questione ormonale; se non è possibile un autocontrollo e la causa fosse effettivamente quella l’unica soluzione che vedo è la pillola.

  62. Anonimo

    Salve dottore, ho fatto molte diete e poi le ho staccate tutte mica può fare danni dimagrire e poi ingrassare di nuovo?
    Ho 14 anni e peso 98k
    Voglio perdere peso

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, può dare problemi e soprattutto rende sempre più difficile perdere peso; non affidarti al fai da te con diete esotiche, un nutrizionista od un dietologo possono aiutarti a perdere il peso in eccesso e soprattutto a mantenerlo.

  63. Anonimo

    salve dottore, durante una dieta per dimagrire anche la verdure è da limitare? o se ne può mangiare senza problemi?

  64. Anonimo

    SALVE VORREI SAPERE QUAL’E’ IL MIO PESO FORMA DATO CHE SONO ALTO 175CMX95 DI PESO.PREMETTO CHE HO UNA CORPORATURA ROBUSTA CON UNA MASSA MUSCOLARE EVIDENTE GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Qui può farsi un’idea MOLTO generica

      se la massa muscolare è molto sviluppata ovviamente la tolleranza è ampia.

  65. Anonimo

    ho 69 anni, sono alta 1,60 e peso 95 kg.sono diabetica di tipo 2 e faccio 3 novarapid + 1 lantus alla sera da 4 anni,e purtroppo ho preso 5kg. e sono molto preoccupata. Il dibetologo sostiene che questo aumento è effetto dell’insulina e mi ha imposto una dieta che ho appena iniziato. Inoltre, gradirei un suo parere sull’utilizzo dell’insulina una volta alla settimana. Il diabetologo sarebbe favorevole previo accertamenti sulla funzionalita’ del mio pancreas.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Condivido l’assoluta necessità di perdere peso, mentre non mi sento di esprimere giudizi su eventuali variazioni della terapia.

  66. Anonimo

    buongiorno gentile dottore. avrei due domande da farle. 1 il giorno libero può concederselo una persona che non è a dieta ma sta solo attenta a non andare oltre? 2 come si fa a capire se il metabolismo e veloce o lento? scusi se queste due domande possono sembrare stupide. grazie =)

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Assolutamente sì.
      2. Calorimetria, ma in genere la valutazione è più in base a visita ed anamnesi.

  67. Anonimo

    Buongiorno..dopo che ho partorito mia figlia 9 anni fa o iniziato a soffrire di ipotiroidismo prendo eutirox 100 non riesco a dimagrire sono alta 1.70 e peso 100 kili…vorrei sapere s’e esistono delle pastiglie dimagranti che funzionano?
    Grazie in anticipo

  68. Anonimo

    ho 53 anni 4 anni fa mi sono operata al stomaco lo fatto piu´piccolo
    e ho dimagrito 35 kili adesso vorrei perdere 20 kili in piu´ma non riesco in fretta in 5 mesi ho perso solo 3 k non capisco perche ´

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      35 kg in 4 anni od in meno tempo?
      Quando è entrata in menopausa?

  69. Anonimo

    ciao vado oll sport tutti i giorni .faccio tutto per riforzare i muscoli
    sto in palestra quasi 4 ore faccio anche piscina e sauna be tolgo a giorno quasi 1500 kalorie forse anche di piu´ma non scendo di peso
    cosa posso fare per cambiare

  70. Anonimo

    salve dottore, poichè la frutta dopo i pasti mi provoca gonfiore addominale la mangio sempre a distanza di due ore, ma se la mangiassi prima non dovrebbe crearmi fastidi giusto?

  71. Anonimo

    ciao o 28 anni alta 160 peso 87 kg dopo una gravidanza nn riesco a perdere peso… aiuto voglio perdere peso.grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dieta ed esercizio fisico, purtroppo non c’è altra strada.

    2. Anonimo

      Ciao dieta la faccio ma avendo problemi di pressione bassa mi vengono sevenimenti, poi o problemi di attacchi di anzia prendo delle compresse che portono anche a ingrassare. ce qualcaltro metodo, lanzia e causata a i chili di troppo che nn accetto

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Che farmaci assume?
      Pratica esercizio fisico di qualche genere?

  72. Anonimo

    Ho 19 anni altezza 1,56 peso 70 quale sarebbe il peso x il mio corpo?

  73. Anonimo

    Buona sera, sono una mamma disperate non riesco in alcun modo a far dimagrire i miei figli 11 anni pesa 56kg e 9 anni ne pesa 43, pur non mangiando fritti dolci eccessivi e bibite gassate…aiutatemi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Altezza?
      La tiroide è stata verificata?
      Fanno sport?

  74. Anonimo

    Salve 🙂 volevo chiederle se è vero che correre la mattina a stomaco vuoto è più efficace per il dimagrimento rispetto alla sera… perchè so che correre la mattina si brucia più grasso mentre la sera prima gli zuccheri ingeriti durante la giornata poi il grasso .. è vero tutto questo?
    Grazie in anticipo ..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sinceramente non mi risulta, ma ovviamente potrei anche sbagliarmi.

  75. Anonimo

    Dott. ascolti, non so bene se mia figlia è del tutto in sovrappeso ed ho bisogno di un consiglio. Mia figlia é alta1.42 ha una forma a pera quindi ha la vita stretta pesa 41 kg e di girovita è 74 cm Sta in normo o sovrappeso? Ed ha 11 anni ma è giá grande. Che devo pensare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non parlerei di sovrappeso, ma se ritiene che possa esserci un po’ di grasso localizzato dello sport fa bene a prescindere.

  76. Anonimo

    Ho 22 anni sono alta 1.65 e peso 70 chili secondo lei è grave? sono obesa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non parlerei di obesità, ma sicuramente si tratta di sovrappeso; niente panico, ha modo e tempo di correggere la situazione.

  77. Anonimo

    si sono d’accordo con lei. meglio prevenire. la ringrazio, buona giornata

  78. Anonimo

    vorrei togliere il grasso dall’addome e svolgendo una serie di ricerche su internet ho compreso che fosse necessario eliminare pasta e pane, però personalmente credo mi provochi problemi.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sono d’accordo, meglio una dieta ipocalorica (ma equilibrata) ed esercizio fisico.

  79. Anonimo

    salve dottore è pericoloso fare un mese senza mangiare pasta, pane e prendendo carboidrati da altri alimenti come frutta e verdura?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ci sono alcune diete (iperproteiche) che si basano su questo approccio; se è vero che garantiscono nell’immediato un rapido aumento di peso, personalmente non le condivido in quanto causano chetosi ed escludono dalla dieta il mattone energetico fondamentale (carboidrati).

  80. Anonimo

    salve dottore sono un ragazzo di 20 anni sono alto 1.80 e peso 105 kg circa quanto dovrei dimagrire ? due anni fa avevo 90 kg e non riesco piu ad arivare a questo peso perche non riesco a stare concentrato su una dieta piu di un mese. cosa posso fare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Inizialmente puntare a 90 kg potrebbe essere sufficiente; che tipo di dieta ha seguito? Pratica sport?

    2. Anonimo

      avevo rinunciato al alcool, bevande gassate tipo coca-cola fanta, mangiavo poco salato, e niente dolci, a pranzo se mangiavo il primo non mangiavo il secondo o vice versa, e la sera mangiavo pesce o petto di pollo in gratella con l’insalata, e avevo diminuito il pane, non ho più mangiato ai fast food , ed ero sempre in movimento. poi la sera prima di andare a letto facevo degli addominali e flessioni . questo e tutto, pero ora mi sembra tutto piu difficile.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si tratta più o meno dell’approccio che dovrebbe essere adottato da tutta la popolazione (ovviamente lo strappo occasionale è concesso), quindi è davvero necessario imporsi di seguirlo.

  81. Anonimo

    non è neccesario smaltire facendo sport? voglio dire ne faccio tutti i giorni ma forse oggi sarebbe maglio farne di piu, o sbaglio? non so

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, se capita in modo occasionale non è un problema (poi se oggi vuole fare un po’ più di attività meglio ancora).

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è un problema, ogni 3 mesi ci si può anche concedere uno strappo.

  82. Anonimo

    salve dottore. non sono a dieta, ma cerco sempre di controllarmi. riesco quasi sempre, pero ci sono giorni in cui proprio non riesco e inizio a mangiare tantissimo. Dopo mi sento in colpa perchè ho paura di ingrassare e vorrei fare qualcosa per rimediare. lei cosa mi potrebbe consigliare???

La sezione commenti è attualmente chiusa.