1. Anonimo

    buon giorno dottore ho 77 anni sono alto 1,80 peso 87 kg tutte le mattine faccio 20 minuti di cyclet non prendo latte a colazione anche se mi piace moltissimo ,prendo una tazza di the verde con fette biscottate o biscotti a meta mattina piu tre noci ed appena alzato prendo sempre un succo di limone tiepido mangio parecchia verdura e frutta pero non riesco a scendere di peso gli esami sono tutti regolari colesterolo 154 pressione 80 /120 cosa mi consiglierebbe per perdere di peso grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Bisognerebbe valutare a più ampio raggio, prendendo in considerazione l’alimentazione nel resto della giornata, lo stile di vita, … Farei il punto con un nutrizionista.

  2. Anonimo

    Cosa ne pensa della dieta Dukan?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non condivido il principio generale delle diete iperproteiche, sono molto più orientato verso gli approcci equilibrati come la dieta mediterranea.

  3. Anonimo

    Assumo da un mese xxxxxxxxx, ma invece di dimagrire sono aumentata di 3 kg… com’è possibile?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A prescindere dall’integratore usato è impossibile che questo sia causa di aumento di peso, nella peggiore delle ipotesi non ha fatto nulla; a mio avviso va quindi rivista dieta e, più in generale, stile di vita.

  4. Anonimo

    Cosa posso fare per perdere 6 kg entro Natale? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Temo purtroppo che sia un po’ tardi per perdere 6 kg, considerato che in genere si punta a perdere 1 kg ogni 10-14 giorni.

  5. Anonimo

    Sono in difficoltà, ho già provato ogni tipo di dieta, ma dopo qualche settimana non vedo risultati e mi scoraggio, quindi abbandono e la situazione diventa peggio di prima. Cosa posso fare? Ci sono farmaci che possano aiutare?

    Non ho tantissimi chili in più (circa 15-20), ma vorrei davvero riuscire a vedermi per una volta in forma.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Esiste un farmaco che può aiutare, ma va comunque inserito nel contesto di uno stile di vita sano; consiglierei quindi di rivolgersi a un nutrizionista che possa aiutarla ad acquisire gradualmente abitudini corrette e adatte al suo stile di vita e ai suoi gusti.