Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Assumo da un mese xxxxxxxxx, ma invece di dimagrire sono aumentata di 3 kg… com’è possibile?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A prescindere dall’integratore usato è impossibile che questo sia causa di aumento di peso, nella peggiore delle ipotesi non ha fatto nulla; a mio avviso va quindi rivista dieta e, più in generale, stile di vita.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non condivido il principio generale delle diete iperproteiche, sono molto più orientato verso gli approcci equilibrati come la dieta mediterranea.

  2. Anonimo

    buon giorno dottore ho 77 anni sono alto 1,80 peso 87 kg tutte le mattine faccio 20 minuti di cyclet non prendo latte a colazione anche se mi piace moltissimo ,prendo una tazza di the verde con fette biscottate o biscotti a meta mattina piu tre noci ed appena alzato prendo sempre un succo di limone tiepido mangio parecchia verdura e frutta pero non riesco a scendere di peso gli esami sono tutti regolari colesterolo 154 pressione 80 /120 cosa mi consiglierebbe per perdere di peso grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Bisognerebbe valutare a più ampio raggio, prendendo in considerazione l’alimentazione nel resto della giornata, lo stile di vita, … Farei il punto con un nutrizionista.

  3. Anonimo

    Salve sono una ragazza di 14 anni e peso 115 kg, Ho provato a fare la dieta ma ho bisogno di qualcuno accanto che mi dia una mano….l’hanno scorso grazie ad una amica di famiglia che era rimasta da noi per un po’ di tempo e che mi programmava e preparava i diversi pasti in tre settimane ero riuscita a perdere più di 9 kg che però ho ripreso in seguito.
    Questa amica ora non c’è più e i miei non mi danno affatto una mano.
    (Faccio sport tre volte a settimana)
    Volevo dunque chiedere se potrei fare affidamento a qualche farmaco dimagrante e se nel caso potrei se mi consigliaste la marca.
    Grazie mille

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, non esistono pillole miracolose per dimagrire , se vuole avere dei risultati deve fare una dieta equilibrata e continuare a fare sport. E’ necessario che i suoi genitori collaborino aiutandola nella preparazione dei pasti e che abbia un nutrizionista/dietologo di riferimento. saluti

  4. Anonimo

    Buonasera dottori ho 47 anni una vita passata a fare diete, adesso peso 85 kg e sono alta 1,63 nel 2015 ho perso 30 kg in 6 mesi seguita da una dott.ssa che mi ha eliminato carboidrati e zuccheri. Volevo rifare la stessa dieta, ma non riesco faccio 3 giorni e poi mi assale una voglia irrefrenabile di dolci (premetto che vivrei solo di dolci)così succede che sgarro…poi il giorno dopo ricomincio la dieta ma più di 3/4 giorni non riesco a seguirla per questa terribile voglia di dolci che per me è come una dipendenza…..come faccio???ci sono degli integratori che tolgono questa voglia di dolci in modo da poter proseguire la dieta??grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valuterei con un nutrizionista una dieta più equilibrata, potrebbe diminuire anche il desiderio di dolci.

    2. Anonimo

      Mi sta già seguendo la nutrizionista, e sto di nuovo facendo la dieta senza carboidrati e zuccheri, la nutrizionista dice che devo resistere a queste crisi ma per me è veramente difficile….se c’era la possibilità di un aiuto naturale di qualche integratore che toglie questa voglia??grazie

  5. Anonimo

    Salve dottore
    Io ho 18 anni peso 80 kili,perché ebbi la geniale idea di assumere dei cerotti online che in praticpratica questo dottore,diceva che sarei dimagrita due kili dal giorno alla notte..
    Ingenuamente li ho provati ma come giustamente lei sottolineava che é inutile testare pillole o questa roba perché tanto non serve a nulla,ed é così
    In più questo dottore sottolineava il rimborso nel caso che entro i 60 giorni non vedessi risultati,ed non é stato così perché dopo un mese ho rinviato la scatola vuota e facendoli vedere una mia foto dal primo giorno alla fine del mese e non MI É STATO DATO NESSUN RIMBORSO
    Dopo aver letto le vostre dichiarazioni da domani incomincero a rendermi conto di cosa mangio e di non esagerare,e vedrò al massimo di andare in bicicletta perché troppa corsa poi mi fa star male la sera 😊

  6. Anonimo

    Salve dottore, sono una donna di 38 anni alta 1,70 con un peso di 91 kg nel corso degli anni ho soguito molte diete fatte da nutrizionisti o dietologi che purtroppo anche se portavano buoni risultati non ho mai portato a buon fine. Nel ultimo periodo mi sono sottoposta anche a molti esami perché soffro di diarrea specialmente dopo mangiato quindi ho fatto esami x allergie, intolleranza e celiachia ma sono risultati tutti negativi eppure se non mangio carboidrati o derivati i sintomi si attenuano fino a sparire ora mi chiedo come sia possibile la cosa

    1. Anonimo

      Ma intolleranza e sensibilità no sono la stessa cosa? Quindi mi viene da pensare che anche gli esami di intolleranza che a me sono risultati negativi siano la stessa cosa con il test immunologici per l’allergia al grano citati nel sito da lei inviato mi correva se sbaglio dottore

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, l’intolleranza è la celiachia, la sensibilità è una cosa diversa e purtroppo per questa non esiste un esame specifico.

  7. Anonimo

    come posso fare per evitare tutto cio e mangiare solo una pizza il sabato?? sembra piu forte di me evitare le abbuffate 🙁

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Provi a programmare dei piccoli premi, per esempio se riesce a evitare di eccedere il giorno dopo si conceda un cinema o qualcosa che la gratifichi (che NON sia da mangiare).

    2. Anonimo

      Io sapevo che al Massimo viene concessa Una pizza al mess per dimagrire o mantenersi in forma. La pizza so per certo che e’ altamente ingrassante

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, una pizza (margherita), può concedersela tutti sabati sera, a patto che non mangi altro dopo e eviti bevande zuccherate. Non è un alimento che se, assunto una sola volta a settimana, così fuori luogo. Provi a mangiare una insalata prima della pizza per aumentare il senso di sazietà. saluti

  8. Anonimo

    salve seguo una dieta per perdere peso, però il fine settimana mi viene da mangiare in maniera esagerata sia a colazione pranzo e cena non capisco come mai.. durante la settimana non mi vengono queste voglie e riesco a stare a dieta tranquillamente e il sabato no.. mi sembra una cosa davvero strana mi programmo sempre di mangiare una pizza a cena ma non mangio solo quella.. secondo lei come mai??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nervoso nel senso di psicologico, potrebbe essere una sorta di valvola di sfogo.

  9. Anonimo

    Salve sono una ragazza di 16 anni alta 1,72 e peso tra i 75/80 kg non so con esattezza
    Non riesco a trovare la forza di volontà per mangiare di meno ..qualche consiglio?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, deve trovare una motivazione…ha provato a fare qualche sport? potrebbe appassionarsi, e aiuta a dimagrire; cerchi di impiegare il tempo in qualcosa che la tenga impegnata, in modo da avere meno tentazioni da cibo. Le consiglio poi di consultare un nutrizionista, le farà una dieta su misura, composta da ciò che le piace mangiare ma nelle giuste proporzioni.

  10. Anonimo

    Salve, io sono una donna di 41 anni e sempre pesavo 49kg.
    Passati gli anni ed i figli ho preso alcuni kg.
    Dal 2006-2011 ho fatto una cura x le mie diverse allergie alle piante, x evitare scatenarsi l’asma.
    Dal 2011 abito in una piena di parchi ed ho avuto bisogno di usare il seretide all’inizio varie volte a settimana, nell’ultimo anno tutti i giorni al bisogno.
    Da 5 mesi uso il seretide 4 spruzzi al dì ed alla fine, mangiando misurato, tanta verdura e bevendo acqua… sono arrivata a pesare 75kg
    Mi domandavo se l’uso del seretide potrebbe fare che mi gonfi tanto.
    Se fosse il cortisone che c’è dentro, si può eliminare dell’organismo oppure non c’è marcia indietro?
    Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, l’aumento ponderale che ha subìto non è dovuto al Seretide, che anche se ha un minimo di assorbimento sistemico (generale) non giustifica questo aumento di peso, anche perché come ha giustamente affermato gonfia, da 49 a 75 kg sicuramente non è solo gonfiore. Le consiglio una visita presso un nutrizionista per valutazione del metabolismo e dieta adeguata. Saluti.

    2. Anonimo

      Ho 40 anni e peso 95kg.alta 1.70.ho provato di tutto..pastiglie.cerotti dimagranti..tisane..niente!!!..non riesco a dimagrire!!..non mangio pasta,pane,formaggi..mangio molto poco..eppure niente!!!.non so più cosa fare!!..sono disperata!!

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, le consiglio di rivolgersi ad un nutrizionista per avere una dieta su misura per lei, studiando il suo metabolismo e le eventuali difficoltà. Non è solo la qualità o la quantità di ciò che si mangia ad essere importante, ma anche il rapporto tra i vari nutrienti.

  11. Anonimo

    Mi perdoni dottore avrei un dubbio. Sono un ragazzo di 17 anni, alto 1.75 cm, e almeno un mese e 3 settimane fa ero andato dal mio medico di fiducia. Mi ero pesato sulla bilancia e pesavo 102 kg. Mi sono messo a dieta e dopo 3 settimane pesavo 99. Verso la fine del mese sono partito per un viaggio e per due settimane non ho fatto esercizi, non ho mangiato bene, non ho bevuto molta acqua, e non ho toccato frutta. Sono tornato e ho ripreso la vita salutare, e poco tempo fa mi sono pesato ed ero 95. Come è possibile che nel giro di un mese, di qui la metà trascorsa a mangiare in maniera smodata e senza fare sport, ho perso 4 kg? Dovrei preoccuparmi? Segnalo inoltre che da qualche giorno mi sento come indebolito. Mi rendo conto che lei è un farmacista e non un medico, ma la sua opinione mi farebbe comodo.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, è comunque possibile, un viaggio comporta comunque un po’ di stress per cui si consumano molte più energie, non c’è di che preoccuparsi. Saluti.

  12. Anonimo

    Sono in crisi ho bisogno di aiuto pesavo 60 kg a. 13 anni e non mi sembrava tanto da perdere ma ora che ne ho 14 e sono alta 1.63 cm ne peso 90 ! Non posso credere di aver preso così tanti kg e ho bisogno al più presto di un medicinale perché ne ho provate di tutte diete zumba sport meno pane ma niente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Lasci perdere diete da giornale o consigli delle amiche e ne parli con fiducia a un nutrizionista, quello che serve è acquisire uno stile di vita corretto. Se ritiene che i 30 kg presi siano inspiegabili non aver paura di parlarne con il medico, per verificare che non ci siano cause mediche.

  13. Anonimo

    salve dottore sonoun raga di 24 anni e peso circa 107 kg qualche mesetto fa pesavo 117 kg sono alto 187cm e ora vorrei capire come far a dimagrire ancora e circa 3 mesi che non mangio ne pane ne pasta e neanche fritto e mangio tantissima frutta
    lavoro tantissimi e tutto il gioro corro avanti e in dierto x lavoro ma non riesco a dimagrire in nessun modo

    prima di sosarmi avevo la taglia 48 e avevo 27 anni ora o la 52
    mi puo aiutare x favore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non condivido le diete povere di carboidrati, al di là di un rapido dimagrimento iniziare non hanno alcun vantaggio e, al contrario, possono creare problemi.

      Farei il punto con un nutrizionista, per recuperare una dieta sana, varia e soprattutto equilibrata, con cui riprendere a perdere peso.

La sezione commenti è attualmente chiusa.