1. Anonimo

    Buonasera carissimo dottore, senta le vorrei chiedere una cosa: io consumo molto dentifricio; tempo fa però, in una trasmissione (credo Report) hanno rivelato che questo contiene sostanze cancerogene. Possibile ? Quindi non posso più lavare i denti…. be’ non ho problemi di alitosi anche se curo sempre l’igiene. Mi potrebbe dire quanto sia pericoloso il dentifricio e quanto ne dovrei consumare ? La ringrazio gentilissimo dottore….. e la scuso per averla disturbata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Usi semplicemente dentifrici di marche affidabili e non ci saranno problemi.

  2. Anonimo

    Salve dottore, ma è vero che l’aspartame è cancerogeno ? Io, da quando ho saputo questo non ho più masticato chewing-gum contenenti questo tipo di sostanza dolcificante…. però mi chiedo una cosa, il chewing-gum al sapore di menta è buonissimo, perche’ queste sostanze cancerogene non le sostituiscono con altre che non portano a nessuna conseguenza (tumori e altro….). In ogni caso il chewing-gum fa male, se contiene zucchero fa male, se contiene aspartame uguale, non riescono a trovare qualcosa che lo rende buonissimo lo stesso senza causare nessun danno alla salute ? Grazie per la sua attenzione, gentile dottore

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Alle dosi comunemente usate l’aspartame è sicuro.

  3. Anonimo

    Salve dottore scusi ma vorrei sapere da lei la quantità di zucchero che mettono in una barretta di chewing-gum (Brooklyn)… spero non sia molta. Grazie di cuore e scusi x il disturbo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, purtroppo non le so rispondere.

  4. Anonimo

    Salve, lei per caso sa se il dolcificante sciroppo di glucosio-fruttosio faccia male? Sicuramente in grandi quantità sì; io per colazione consumo succo di frutta e un pò di marmellata, ed in essi è contenuto questo dolcificante. In questo caso come lo vede?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il glucosio ed il fruttosio sono due zuccheri semplici che si trovano normalmente in natura e non hanno nulla in comune con i dolcificanti; fanno male al pari dello zucchero.

  5. Anonimo

    E’ una combinazione dei due, detto sciroppo; perché ho sentito che può essere dannoso per il fegato e causare diabete , in ogni modo, anche se io ho fatto il calcolo e non supero il limite dei grammi giornalieri di questa sostanza.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È praticamente come se fosse zucchero, con tutto quello che ne consegue; “sciroppo” è il nome tecnico che identifica una grande quantità di zucchero in acqua.

  6. Anonimo

    Certo, la ringrazio, arrivederci.

  7. Anonimo

    Salve, cosa sa sugli aromi utilizzati come aggiunta nei cibi? Da vari siti non si capisce se c’è una distinzione fra quelli naturali ed artificiali, se ci sia una quantità giusta o se vadano evitati sempre i cibi con gli aromi; io mangio ogni giorno uno yogurt ed un succo di frutta in cui è contenuto un aroma (è scritto nei loro ingredienti solo aroma, non so quale tipo sia). Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ritengo che evitarli tutti sia impossibile, ma perseguendo un’alimentazione sana e per quanto possibile a chilometri zero la quantità che ciascuno di noi quotidianamente assume non rappresenta in alcun modo un problema.

  8. Anonimo

    Ok, scusi “chilometri zero” cosa significa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Significa acquistare prodotti freschi e soprattutto della sua zona (penso a frutta, verdura, carne, …).

  9. Anonimo

    Ok, la ringrazio.

  10. Anonimo

    uso da sempre dolcificanti almeno da 30 anni devo preoccuparmi ‘?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assolutamente no se le dosi usate sono normali.