1. Anonimo

    Dott. Sono un ragazzo di 32 anni sono alto 1.60 e peso circa 100 kg. Ho provato molte diete, ho provato nutrizionista ecc….. faccio anche sport. Riesco a buttare giù solo qualche chilo ma dopo lo riprendo immediatamente. Sto svendo qualche problemino nell’interno coscia con brufoli pieni di sangue e sto iniziando ad avere dolori hai polpacci ance dopo una semplice camminata. Ho fatto una visita medica in cui mi dicevano che le mie ginocchia
    iniziano a curvarsi. Cosa devo fare?? Come devo fare per togliere i miei 40 kg di troppo ?? Sono 17 anni che ho gli stessi problemi. Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dietologo e tanta, tanta volontà. Purtroppo non ci sono altre strade.

  2. Anonimo

    ssalve, ho seguito per un anno una dieta strettamente vegetariana e ipocalorica e avevo smesso di praticare attività fisica dopo anni di costante esercizio che mi ha portato ad uno stato di deperimento, 54 kg x 171 cm, con corporatura robusta.
    grazie allo sport ho rintrodotto molti alimenti, riprendendo forza e peso,oggi però peso 65 kg e mi sento un po’ appesantita. pratico sport ogni giorni, mangio sano (no fritti, no zuccheri, no raffinati), ma ingenti quantità, soprattutto di frutta e cereali.
    Come posso perdere 5-6 kg?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Riduca leggermente le porzioni; attenzione alla frutta più zuccherina.

  3. Anonimo

    sono alta 165, non mi peso mai aimè, tg XXXL =54, soffro di dolori alla schiena lombari e artrosi. In menopausa da alcuni anni, nonostante mangio pochissima pasta e pane, a mezzogiorno un pasto leggero e frugale…. sono in sovrappeso e faccio fatica sia a dimagrire!!! Così che a fare diete restrittive perchè sono una buona forchetta e faccio fatica a privarmi di ciò che mi piace!!!. Quando vado al super cerco di non comprare cibi calorici ma che fatica!! A volte certe persone anche della mia fam. mi dicono..ma sei troppo robusta devi dimagrire!! Ma cosa devo fare di più …. che stare un pò attenta …

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il problema è questo:

      “faccio fatica a privarmi di ciò che mi piace!”

      ma problema ancora più grande è che l’organismo potrebbe arrivare a chiederle un conto salatissimo, molto più che gli attuali dolori.

  4. Anonimo

    Ciao, sono una signora di 55 anni, sono alta 1 metro e 55 e peso 67 kili. Da bambina ero robusta poi con lo sviluppo mi sono asciugata e ben proporzionata arrivando a pesare 50 kili. Ho fame e mangio e sopratutto dopo la menopausa e con l’assunzione del Citolopram sono ingrassata. Sono dispiaciuta e mi da fastidio che le persone che mi circondano me lo facciano notare. Sono piena di buona volonta’ su cio’ che faccio nella mia vita, ma mi lascio andare con il cibo, non riesco a controllarmi perche’ ho fame. Vorrei tanto stabilizzarmi sui 55 kili e mantenerli. Ho fatto diverse diete da giovane, raggiungendo il mio obiettivo, ma ora mi e’ difficile. Mi aiuti? So che e’ anche un fattore psicologico, ma………..che guerra!!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non ci sono alternative, è necessario trovare il modo di controllarsi; due piccoli trucchi che possono aiutare sono tenere un diario alimentare su cui scrivere TUTTO quello che mangia e, parallelamente, impegnarsi di fronte a qualcuno con un obiettivo specifico, per esempio dica a suo marito “Oggi non mangerò nulla fuori pasto”.

  5. Anonimo

    ciao.ho 49 anni e sono alta 1.70. peso 66 kg. e re volte alla settimana faccio acquabike.il mio punto critico sono le cosce grosse rispetto alla parte superiore.nelle maglie porto la small.nei pantaloni ho la taglia 46. non mi piaccio per niente.l’anno scorso sono riuscita a dimagrire 4 kg ma haimè solo sulla parte alta.viso compreso..dove sbaglio???non mangio tanto, amo le verdure e non amo i dolci.eppure non scendo…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Menopausa?

  6. Anonimo

    Salve ho 25 anni e sono alto 1,85 e peso 110 kg, ultimamente sono ingrassato stando fuori da casa per lavoro e mangiando ogni sera al ristorante, ho tanta voglia di tornare ai miei 95 kg, non chiedo la luna, faccio tapis roulant tutti i giorni, ma le mie ginocchia mi fanno male probabilmente per tutto questo peso, lei cosa altro mi consiglia, il mio assoluto problema è la costanza… a volte se vedo che non perdo peso mi demoralizzo e lascio stare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Adesso è tuttora fuori casa?

    2. Anonimo

      No dottore, per il momento no, sono tornato a casa, ma il problema è che mi vedo perennemente gonfio, forse devo avere pazienza

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Pazienza ed ovviamente attenzione a quello che mangia.

    4. Anonimo

      Cosa potrebbe consigliarmi, adesso ho paura che ho superato il mio limite e ogni volta che mangio qualcosa ingrasso, mi dica che il mio pensiero è sbagliato

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ha semplicemente bisogno di mangiare meno di quanto consuma (dieta ipocalorica) e perdere i chili presi, la sua paura è invece infondata.

    6. Anonimo

      La ringrazio per il tempo concessomi

  7. Anonimo

    Gentile dottoressa,
    sono una ragazza di 26 anni peso 70 kg per un’altezza di 163 cm.
    Dopo un anno di intensa e costante attività sportiva e la correzione di alcune abitudini alimentari, ho perso 20 kg. Da qualche mese però non noto alcun cambiamento. Mi consiglia l’assunzione di Alli?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, insisterei con alimentazione ed attività fisica.

    2. Anonimo

      Per quale motivo allora non noto nessun cambiamento da qualche mese?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo è normale soprattutto dopo aver perso così tanti chili (a proposito, bravissima!).

    4. Anonimo

      Grazie! E’ che è davvero scoraggiante, soprattutto se ci si pone un obbiettivo 🙁

  8. Anonimo

    ho 46 anni e da 3 anni sono in menopausa forzata, peso 118kg e sono alta 1,75. ho fatto diete per tutta la vita,sono circa 2 mesi che sto seguendo una dieta.mangio pochissimo facendo un grande sforzo ma non ho perso nemmeno un etto.da premettere che il primo mese ho eliminato del tutto pane e pasta ma mangiavo tante verdure carne e pesce.non avendo perso asssoluttamente niente ho cambiato dieta- ora mangio circa 120g di pasta integrale a pranzo frutta il pomeriggio e a cena mangio proteiine, ma nonostante cio non ho perso 1 etto perche sono disperata non so piu cosa fare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La segue uno specialista?

  9. Anonimo

    Salve, sono un ragazzo di 18 anni sono alto 172cm il mio torace misura 101 cm peso 92 chilogrammi credo che settanta chili vadano bene per il mio peso ideale…. Faccio solo cardio in palestra e ho iniziato da qualche settimana un’alimentazione più sana….. Il migliore consiglio per perdere questi venti chili quale sarebbe?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Costanza e volontà nel percorso che hai intrapreso.

  10. Anonimo

    SALVE DOTT SONO UNA RAGAZZA DI 27 ANNI ALTA 1,55 E PESO 61KG DA PREMETTERE DOTTORE CHE FINO A 4 ANNI FA HO SEMPRE PESATO 47 KG ORA QUESTI KG IN PIù SONO VERAMENTE SCOMODI IL PROBLEMA CHE NN RIESCO A DIMAGRIRE NEMMENO 1 KG COSA MI CONSIGLIA

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non riesce a dimagrire perchè non riesce a seguire con scrupolo una dieta migliore?

    2. Anonimo

      no dott anche se per un periodo mangio di meno nn riesco a perdere niente

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Farei il punto con il medico, utile verificare per esempio la tiroide.