1. Anonimo

    Da 3 settimane ma non sono migliorata per niente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Continui ancora per una settimana, se non migliorasse rifaccia il punto con il medico.

  2. Anonimo

    Grazie.

  3. Anonimo

    grazie per i consigli – i kiwi sono alimeti sconsigliati nel caso di reflusso gastroesofageo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In genere non danno problemi.

  4. Anonimo

    Buon giorno!
    è da circa un anno e mezzo che sento dolori gastro intestinali che poi arrivano fino al petto soprattutto in alcune posizioni da sdraiata.
    Mi hanno consigliato la gastroscopia (la mia dottoressa), ma ho davvero paura! A volte mi curo con un gastroprotettore, Pantoprazolo x 15 giorni, e decisamente mi sento un po’ meglio..
    Non devo esagerare con qs farmaco? cioè ogni tanto posso prenderlo?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso avvallare l’uso di farmaci; in genere è ben tollerato, ma le raccomando di valutare come e per quanto prenderlo con il suo medico.

    2. Anonimo

      Grazie!!

  5. Anonimo

    è corretto Peridon per il reflusso, o meglio Pantoprazolo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dipende dalle situazioni, Pantoprazolo è più specifico, ma in certe condizioni Peridon può essere associato od usato al suo posto con ottimi risultati.

  6. Anonimo

    Salve dottore ho fatto la gastroscopia ed è uscita gastropatia erosiva antrale ed il dottore che me la fece mi disse che dopo un mese la dovevo rifare (mentre il medico di famiglia mi ha dato la cura LUCEN 40) per almeno due mesi e poi rifarla ,morale della favola anche se prendo la pillola la mattina quando finisco di mangiare ho dolore al fianco destro fastidioso tanto da farmi alzare per il dolore…
    PS: ho sempre mangiato pulito sono uno sportivo partecipo a 4-5 maratone all’anno (sotto le 3 ore) .
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Da quanto assume il farmaco?

  7. Anonimo

    Da 15 giorni circa

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ci sono stati anche solo dei piccoli miglioramenti?

  8. Anonimo

    No nessun miglioramento dottore ,anzi sembra un paradosso ma da quando ho fatto la gostroscopia il dolore è frequente dopo mangiato .Da oggi sto prendendo Gaviscon per allieviare un po .

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ottimo, è un’associazione comune in questi casi in cui Lucen (o simili) non bastano.

  9. Anonimo

    ma pantoprazolo lo uso anche quando non ho fastidi

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se prescritto dal medico (come prevenzione) va benissimo.

  10. Anonimo

    Dottore oltre alla gastroscopia ho fatto anche l’ecografia all’addome ma non è uscito niente ma il dolore al fianco dx (sotto al costato ) appena finito di mangiare compare …sto pensando oltre ad gastropatia erosiva antrale (sto prendendo LUCEN 40 e Gaviscon ) non è che avrei dei calcoli alla colicisti che l’ecografo non ha visto?
    Non è che sto facendo la cura per lo stomaco ed il problema è un altro?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Improbabile.
      2. Mi ricorda da quanto assume la cura per lo stomaco?