1. Anonimo

    buona sera io voresapere come poso fare basare i coresterolo o 41 ani pesso 100 a teza 172 o avuto due paralisi una faciale una nercopo so fro di prostata no posono farmi un dervedo se no siabasa coresterolo come poso fare grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Perdita di peso, dieta attenta ed esercizio fisico, oltre eventualmente a farmaci se prescritti.

  2. Anonimo

    Buongiorno dottore volevo un suo parere. Ho 48 anni sono alto 175cm e pero 63kg. Da qualche hanno controllo periodicamente attraverso analisi i valori di colesterolo, glicemia, ecc.. Questo perché pur osservando una sana alimentazione faccio una vita sedentaria a causa del mio lavoro dove accumulo molto stress e sto seduto davanti ad un pc mediamente per 12 ore. Conscio che questo stile di vita non è salutare faccio appunto dei controlli periodici. In questi controlli emerge che il mio valore di glicemia si aggira intorno a 100 (da 96 a 108) ed il colesterolo nelle ultime analisi fatte qualche giorno fa è arrivato a 200 io di solito ero intorno a 170-185. Secondo lei questi valori sono da attribuire al mio stile di vita? Riducendo stress e facendo un po di attività fisica potrebbero migliorare considerando come le dicevo di avere un’alimentazione sana volta a ridurre al minimo grassi e zuccheri? In attesa di una sua cortese risposta la ringrazio per la disponibilità.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sicuramente sì, migliorerebbero.

    2. Anonimo

      Grazie e Auguri

  3. Anonimo

    Salve Dott sono un cardiopatico iperteso con cpap notturna oggi o fatto un esame di sangue ma o notato con diversi valori sbalzati si so di essere obeso e faccio pochissima attivita fisica o 58 anni
    Ma gli faccio vedere i risultati del esame del sangue
    HB a1c 6.2, glicemia 103, colestrolo totale 140, colesterolo hdl 41,colesterolo ldl 45, trigricelidi 268, tireoglobina 0,30 la mia terapia giornaliera e lasopromazolo ,lasix ,ramipril cordarone ,cardioaspirina potassio 25mg sivastivina e terapia notturna cpap so che devo andare dal mio medico ma vorrei sapere un suo consiglio e la ringrazio ed attendo un suo parere buona sera grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il rischio è di sviluppare a breve diabete; il colesterolo va bene (grazie a simvastatina) mentre sarebbero da appassare anche i trigliceridi.

      Insomma, nulla di drammatico, ma servirebbe davvero un deciso cambio di stile di vita.

    2. Anonimo

      Grazie dott rapido e preciso buona sera ce la mettero tutta nel cambiare del tutto il mio stile di vita
      Per stare bene

    3. Anonimo

      Grazie Dott ci sarà un cambiamento totale di stile di vita grazie ancora

  4. Anonimo

    Buongiorno dottore sono un ragazzo di 25 anni peso 98kg sono alto 175 mi sono fatto le analisi del sangue dove mi e spuntato qualcosa di anormale trigliceridi 624 colesterolo tot 134 LDL non calcolabile HDL non calcolabile perché mi dicono facendo un loro calcolo spunterebbe minore di 0 o fatto in un mese 15 analisi in 15 studii analistici diversi tutti la stessa cosa io non ho mai bevuto alcolici e neanche fumo sono un po in sovrappeso solo ma faccio attività sportiva giornalmente 20 km al di il mio cuore facendo un holter eccg e tutto OK massima frequenza BPM 165 minima 30 BPM per una totale giornaliero di 50 BPM al minuto non so come fare la mia dottoressa mi a dato seacor 1000 lei che mi consiglierebbe di fare

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È davvero indispensabile puntare ad una sostanziale perdita di peso e miglioramento della dieta.

  5. Anonimo

    Buonasera dottore, ho 52 anni, peso 74 kg e sono alto 1.73, colesterolo totale 371, ldl colesterolo 239, hdl colesterolo 73,0, trigliceridi 293, ck-creatinfosfochinasi 205. Non posso prendere la pastiglia a base di statina perché mi alza di piú il ck. Cosa posso fare? E cosa posso mangiare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Alcune indicazioni dietetiche le trova in questa pagina,
      2. ma ci sono alcuni farmaci che può assumere che dovrebbe tollerare bene.

  6. Anonimo

    44 anni sono alto173 peso 66kg chol 206 hdl 48 ldl 104 tg 269 bevo birra qualche volta faccio sport regolarmente mi devo preoccupare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sarebbero da abbassare i trigliceridi; mangia pesce?

    2. Anonimo

      no dott. ma vedrò di farlo grazie le farò sapere complimenti

  7. Anonimo

    Grazie mille dottore!

  8. Anonimo

    Salve dottore volevo chiederle un parere su nuove analisi effettuate da mio marito. Colesterolo tot.255, ldl 210, hdl 40, , trigliceridi 374.Mangia sempre carne ke fare? Ha 36 anni, non fuma, pesa 90 kg ed è alto 1, 78.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È decisamente ora di cambiare drasticamente lo stile di vita e l’alimentazione, in caso contrario a medio termine potrà manifestare grossi problemi cardiaci e non solo (penso per esempio al diabete).

  9. Anonimo

    altezza 1,88 peso 81 kg, faccio attività fisica, colesterolo tot. 339, HDL 44 trigliceridi 308, anni 49. Non sono una buonissima forchetta. Forse mangio un po’ troppi dolci.
    che si potrebbe fare? A parte non mangiare dolci?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      I dolci centrano poco con il colesterolo, probabilmente siamo di fronte ad un problema genetico (ipercolesterolemia famigliare).

  10. Anonimo

    Buonasera dottore! Ho 47 anni sono alta 173 cm ed ho fatto le analisi dopo aver preso degli integratori per il colesterolo suggeriti dal medico. Colesterolo tot 237, hdl 68, ldl144,trigliceridi 71 e glicemia 101. Sono ancora un po’ alti. Bevo latte di soia,non mangio latticini e mangiomolta frutta e ve rdure. Sonoun po’preoccupata .. ha dei suggerimenti?? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Peso?
      Pratica esercizio fisico?

  11. Anonimo

    ho 53 anni ed ho appena ritirato le analisi del sangue. colesterolo 221, hdl 39 ldl 136, trigliceridi 232. x il resto i valori sono tutti nella norma.cammino un ora al giorno per circa 5 km. durante la settimana mangio almeno x 5 giorni pasta integrale. mangio molto pane,non bevo tantissimo. mi puo’ consigliare cosa fare in questo caso?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Peso ed altezza?
      Fuma?
      Pressione?
      Diabete?

  12. Anonimo

    ho 50 anni peso 100kili ho fatto glianalisi colesterolo a 311 trigric..410..glicemia 135…cosa devo mangiare

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Serve immediatamente una visita endocrinologica (probabilmente c’è già un problema di diabete in corso), la situazione è necessario che venga attentamente gestita da personale medico; nell’attesa può iniziare a farsi un’idea con questo ebook:

      https://www.farmacoecura.it/alimentazione/

  13. Anonimo

    Buongiorno dottore ho ritirato le analisi generali del sangue che solitamente faccio una volta all’anno,non ci sono dei valori segnalati da asterisco però sicuramente dei valori che non rientrano nei parametri previsti…..ho 32 anni fumatrice e prendo giornalmente la pillola anticoncezionale come prescrittami dalla ginecologa….fosfatasi alcalina 28( 30-120); colesterolo 234; Ldl 135; e trigliceridi 238….ho fatto le analisi alla fine del periodo estivo e sicuramente è un periodo in cui io sono meno attenta all’alimentazione consumando gelati e pizza in misura molto maggiore e risultando meno regolare nei pasti….certamente devo tornare ad un’alimentazione sana,basterà quella?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente sì, ma si ricordi di verificare tra qualche mese.

  14. Anonimo

    Buona sera dottore oggi ho ritirato gli esami del sangue, premetto sono molto disordinata nei pasti e questa e’ la coseguenza, colesterolo 246 e hdl 47 vorrei se e’ possibile sapere se esiste una dieta chiara da seguire? Grazie

  15. Anonimo

    soffro trigliceridi alti 380 sono 40 anni che si alzano e abbassano 400 ,500 ,1000,200 ,100 ,e cosi x tutti questi anni, mi piace mangiare la pasta,o 74 anni e peso 110 kg quando o smesso di fumare e andare a correre in bici ,faccio molto movimento

    dimenticavo prendo il fulcro supra

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Altezza?

    2. Anonimo

      buon giorno dottore ,ho 63 anni altezza 1,68 peso67kg,colesterolo
      totale289,hdl 60,ldl 194,trigliceridi164,glucosio 89.La mia dieta è abbastanza povera di grassi niente pasta ,fritti uova poco formaggio spesso pesce
      mangio insalata, carni bianche qualche dolce poca frutta tendo ad essere ipertesa per questo assumo farmaci un lieve ipotiroidismo
      anch’esso sotto controllo farmacologico non faccio attività fisica .
      gentile dottore, desidero sapere se devo assumere farmaci.La ringrazio per la sua risposta.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Temo che il medico opterà per iniziarlo, il colesterolo sembra un po’ troppo elevato.

  16. Anonimo

    Buona sera, ho 23 anni peso 53 kg e sono alta 1,63! Ho ritirato oggi gli esami del sangue, premetto che ho un ipercolesterolemia genetica, ho il colesterolo tot. 353, Ldl 254, hdl 64 e trigliceridi 175! Nelle analisi ho fatto anche controllo del diabete ed enzimi epatici e sul quel versante è tutto tranquillo! La mia dieta non è sana, mangoo spesso fuori quindi panini, focaccia, mac donald!non mangio formaggi! Mangio molta frutta, yogurt ma poche verdure perche non mi piacciono! Il mio medico mesi fa mi aveva dato da prendere il totalip una pastiglia al dì, ma mi ha dato disturbi come mal di testa, spossatezza, mal di stomaco! L’ho interrotto e non mi è stato dato altro! Fumo, faccio poca attivita fisica e prendo un anticoncezionale orale regolarmente! Devo preoccuparmi! Grazie dell’attenzione

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, al suo posto sarei preoccupato e rivolterei fin da domani il mio stile di vita; per la prescrizione della pillola aveva fatto esami del sangue specifici?

  17. Anonimo

    Salve dottore,
    Sono una ragazza di 18 anni,sono alta 1.70 e peso 54 chili(e quindi niente di strano)…il problema è che ho una fame incontrollabile e non sono mai pienamente sazia,tanto che tornata da scuola mangio praticamente fino all’ora di cena…nonostante le quantità anomale di cibo che ingurgito il mio peso rimane invariato. Ho inoltre una specie di surriscaldamento corporeo che mi impedisce di camminare per più di dieci metri senza togliermi la giacca anche quando nevica!!! Questo assurdo calore si presenta soprattutto di notte…ho provato a tenere 14 gradi in camera,ma alle 3 di notte la situazione è stata sempre la stessa: il calore diventa talmente insopportabile che devo spogliarmi e rimanere senza coperte. Il mio corpo di notte diventa completamente bollente (anche alle estremità degli arti) e per questo ho continui raffreddori e mal di gola perché anche se ho caldo l’organismo è comunque esposto ai 15 gradi…di recente ho effettuato analisi del sangue ed è stato rilevato un colesterolo totale di 181,hdl a 70 e trigliceridi a 111,mentre due anni fa questi ultimi erano 43…potrebbero essere questi la causa del mio disturbo??? Grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La tiroide è stata verificata?

  18. Anonimo

    Buon giorno;Ho 72 anni peso 87Kg alto 1.70m.Colesterolo totale 276
    hdl 67 ldl 191.Glicemia 116.Pressione sys.190 dia 90 il mio medico
    mi ha prescritto Losartan 50/12,5 e Simvastatina 20.Cosa posso fare
    in aggiunta ai medicinali?grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Esercizio fisico, perdere peso, ridurre l’uso del sale da cucina, migliorare la qualità dell’alimentazione.

  19. Anonimo

    Dottore ho 54 anni ho avuto da poco una trombosi all’ orecchio destro dagli esami del sangue risulta un colesterolo con valore di 289,0 e i trigliceri con un valore di 321,0 premetto che mi piace molto mangiare formaggi ,fumo dalle 5 massimo 8 sigarette al giorno a volte anche meno che cosa posso fare per fare diminuire questi valori ,come farmaci prendo il Prisma
    e il NImotop,cardiospirina . La saluto e la ringrazio per i consigliere mi darà

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      I primi passi li ha già individuati lei, ridurre i grassi animali nella dieta ed il fumo; utile perdere peso se necessario e praticare attività fisica.

      Il medico non ha prescritto farmaci per il colesterolo?

  20. Anonimo

    Scusate, ho dimenticato di indicare un valore nuovo presente nell’esame del sangue: colesterolo non hdl 200.
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La dieta è equilibrata? In famiglia ci sono casi di colesterolo alto?

  21. Anonimo

    Salve e grazie per il commento che mi darà.
    Ho 53 anni, faccio pesistica da 30; alto 1,71 peso 77 Kg, fumo. Tre anni fa l’esame del sangue dava valori eccellenti, nella norma. Oggi: glic. 90, trigl. 262, col. tot. 240, ldl 148, hdl 40, leggero ipotiroidismo.
    ancora grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La dieta è equilibrata? In famiglia ci sono casi di colesterolo alto?

    2. Anonimo

      No, mia madre 89 anni ha un ottimo colesterolo hdl, mio padre morì trent’anni fa. La dieta è varia, ma cerco di assumere abbastanza proteine, in virtù dell’allenamento in palestra: 3 volte la settimana. Uso integratori, soprattutto vit. C e Olio di pesce. Bevo regolarmente vino, forse anche troppo! Ultimamente credo di avere mangiato troppi formaggi.
      Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ovviamente le raccomando di parlarne con il medico, ma consiglio fin da domani di stare molto più attento a tavola (a partire dai formaggi, per esempio); i valori non sono ancora terribili, ma è possibile che verrà già preso in considerazione un aiuto farmacologico.

    4. Anonimo

      Molte grazie per la prontezza delle risposte.
      Buonanotte

  22. Anonimo

    BENE CI CREDO CHE IL PESCE FA BENE MA IO CHE NE SONO ALLERGICO COSA MANGIO? GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Frutta secca a guscio.

  23. Anonimo

    trigliceridi sono a 200 dott.

  24. Anonimo

    dottore dimenticavo ho 44 anni

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dieta ristretta no, ma una certa attenzione quella la consiglio sempre a prescindere.
      Peso ed altezza?
      HDL?

    2. Anonimo

      buongiorno dott. una domanda se devo preoccuparmi. ho 57 anni, o il colesterolo 209 hdl 70.. hdl 109 e trigloceridi a 200. come mi devo regolare grazie mille.

    3. Anonimo

      dimenticavo dott. peso 60 kg.

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha scritto due volte HDL, ma immagino che il 109 sia invece LDL, giusto?

    5. Anonimo

      si giusto ldl 109 dott.

    6. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sono migliorabili, ma direi già buoni.

  25. Anonimo

    buonasera dottore faccio delle analisi semestrali nelle ultime ho avuto questi valori trigliceridi 320 colesterolo totale 264 il medico mi ha consigliato una pastiglia al giorno LIPOSCUDIL il mio lavoro mi permette di svolgere molto attività fisica,sono una buona forchetta ce da preoccuparsi? Ho devo incominciare a pensare di fare una dieta ristretta .Ha sono un fumatore, Grazie

  26. Anonimo

    salve dottore nel mese di febbraio o fatto un’ecografia addominale,mi anno trovato il fegato un po ingrossato,ora da qualche giorno mi fa male il lato destro sotto il seno e si trascina verso dietro,o 49 anni e soffro di pressione alta,prendo le compresse tutti i giorni,ma mi creda sono preoccupata,cosa posso fare.grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Lo segnalerei al medico per le opportune verifiche (a partire magari da un esame del sangue).

  27. Anonimo

    Buongiorno 55anni peso 73chili e alto 170 ho il colesterolo 300 e trigliceridi 360 e pratico attività fisica atletica 30 km a settimana il medico mi a cosigliato di prendere una compressa al giorno volevo sapere se prenderla

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Di che compressa si tratta?
      Quanto margine di miglioramento ha sull’alimentazione?

  28. Anonimo

    Buongiorno ho 48 anni e sono alto 1,75 cm peso 90 kg, ho fatto gli esami del sangue e questi sono i risultati.Mi potete consigliare una dieta?
    Trigliceridi 716mg/dl , colesterolo 257 , colesterolo ldl 85,66, transaminasi gpt 53 – got 31 , colesterolo hdl 28,14-glicemia 162-uricemia 8,42.
    Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Mi dispiace, ma al di là delle indicazioni generali che trova nell’articolo non è possibile stilare diete personalizzate a distanza; sottolineo poi che una glicemia a 162 ed i trigliceridi a 716 richiedono attenzione medica immediata.

  29. Anonimo

    Buonasera dottore sono un ragazzo di 24 anni, non sono in sovrappeso,non fumo, faccio attività fisica e mangio in modo normale (spesso frutta verdura ecc.) Naturalmente come tutti i ragazzi della mia età ci sono weekend in cui mangio di più o bevo un po in più. Faccio le analisi del sangue una volta all’anno e da 2 anni mi escono i trigliceridi alti intorno ai 260… l’anno scorso dopo due settimane di dieta scesero subito nel range consigliato. E normale che alla mia età salgano e scendano cosi facilmente? eppure ho una vita abbastanza regolare…
    Ci tengo a dirle che mio nonno soffriva di diabete e anche mio zio, c’è la possibilità che i miei geni mi stiano portando ad avere gli stessi problemi. Infine ha senso seguire una dieta perenne per non farli alzare se poi appena esagero un po si rialzano?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quella che chiama “dieta” in cosa consiste esattamente?

  30. Anonimo

    Ho 45 anni, peso 60 kg e sono alta 1.61.
    Esami del sangue a giugno: colesterolo 253, ldl 182, trig 197, amilasi 86, amilasi pancreatica41, lipasi28; ritirati esami oggi: colesterolo 207, ldl 137, hdl 34, trig 218, amilasi totale 95, amilasi i pancreatica 43, lipasi panc 36. Nel 2010 ho avuto coliche biliari, dovute a microcalcoli, elimanati con cura deursil. Fatta ecografia recentemente e tutto risulta nella norma.
    Prendo pastiglia pressione. Controllo abbastanza l’alimentazione (elimanati fritti, burro, poche carni rosse, mangio pasta, frutta, verdura e pane integrale); pochissima attività fisica.
    Mi devo preoccupare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La strada è quella giusta, ma non abbassiamo la guardia; insista con la dieta descritta, inserisca un po’ di esercizio fisico e se possibile cerchi di perdere qualche chilo, i prossimi esami saranno ancora migliori.

      Utile inserire del pesce azzurro per i trigliceridi.

      Senta ovviamente anche il parere del suo medico.

    2. Anonimo

      io o coresterolo 260 come poso fere pre basalo o avuto dure paralisi

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Età, peso ed altezza?
      Fuma?