Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Buongiorno, ho 63 anni ho ritirato gli esami del sangue e il colesterolo totale è 222, LDL 145 con asterisco, HDL 61, trigliceridi 54. non mangio carne e pochi latticini ultimamente ho esagerato con cioccolato, 100 gr. al giorno e frutta secca. può dipendere da quello? grazie

  2. Dr. Cimurro (farmacista)
    Dr. Cimurro (farmacista)

    “sinceramente voglio pure correre il rischio dell’arterosclerosi ma ogni tanto farmi pane e salame”

    Meglio un paziente con un colesterolo non perfetto che un paziente depresso! 😉

  3. Anonimo

    Salve.
    Mi sfugge un concetto. Ci sto perdendo la testa. Ho fatte le analisi e il colesterolo è alto 250, ma è molto alto quello buono, tra 70 e 80; quello “cattivo” è sotto i limiti che dava il laboratorio, di una quindicina di punti (è tra i 150 e i 160).
    Ora dato che all’alimentazione voglio dare il giusto peso e nemmeno privarmi più di tanto di alimenti “borderline”… dato che cerco volontariamente di assumere colesterolo buono con alimenti che ne sono ricchi…
    Devo pensare che per far scendere il colesterolo totale devo assumere meno HDL?

    Cosa mi sfugge?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’obiettivo è portare l’LDL sotto i 100 o quasi (a seconda degli altri fattori di rischio presenti); ormai il valore del totale sta lentamente perdendo di significato, proprio perchè potrebbe essere significativamente aumentato da un ottimo HDL. Sulla stessa scia vengono usati altri indicatori, come il rapporto tra LDL e HDL.

    2. Anonimo

      aahh che bello. Un dottore che parla chiaro!
      Ho capito!
      Dopotutto è evidente che anche in ambito scientifico le “scuole di pensiero” si accavallano!

      Mio obiettivo è scendere di almeno un 30% l’LDL, ma non è che devo farmi il problema del totale, dato che da alcuni anni ho di proposito variato la mia alimentazione arricchendola di omega 3 e 5…. lupini, frutta secca, mais e tanta soia.
      Con 80 di hdl pensare di scendere ampiamente sotto i 200 il totale sarebbe consiglio illogico, a meno di non impazzire… e sinceramente voglio pure correre il rischio dell’arterosclerosi ma ogni tanto farmi pane e salame :D!

  4. Anonimo

    Buona sera dottore sono donna e ho 25 anni.. e adoro il formaggio e devo dire che lo mangio sempre sia a pranzo che a cena.. e so che fa male io non ho sintomi evidenti ma è possibile alla mia età avere colesterolo alto?? Sono celiaca e faccio uso di nuvaring non so se sono cose correlate. . Grazie in anticipo x la risposta.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile avere il colesterolo alto anche da giovani; che formaggi consuma?

    2. Anonimo

      Asiago scamorza fontina da cucina ogni tanto la philadelphia poi parmigiano sottilette

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Cerchi di preferire i formaggi magri ed evitare quelli stagionati; compensi con esercizio fisico, consumo di pesce azzurro di piccola taglia e frutta secca a guscio.

  5. Anonimo

    Faccio attività fisica tra corsa e palestra ho 33 anni peso 89 kg e sono alto 182 cm, gli ultimi esami del sangue sono tutti nella norma tranne che i trigliceridi a 254
    colesterolo 203 e hdl 44
    È plausibile un errore negli esami dovuto ad una birra e patatine mangiate la sera prima dell’esame?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbero aver leggermente influito; parenti con trigliceridi alti?

  6. Anonimo

    Salve, mio padre (54 anni) ha fatto la settimana scorsa gli esami del sangue: colesterolo totale 209, ldl 146, hdl 45, trigliceridi 90. Premetto che mio padre non ha mai fumato, beve molto raramente alcolici e sta sempre attento a quel che mangia, evitando cibi ricchi di grasso come ad esempio gli insaccati. Cosa ne pensa dottore? Il colesterolo, soprattutto quello cattivo, è un pochino alto? E da cosa può dipendere secondo lei, considerando che mio padre sta sempre molto attento alla sua salute?

    1. Anonimo

      Niente di tutto questo dottore: è alto 1,72 m per 64 kg, la pressione misurata recentemente era a posto e il glucosio rilevato in queste ultime analisi era nella norma. Tuttavia, anche se non so se può c’entrare qualcosa, la gamma gt era un po’ sballata, 108 più o meno.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Merita sicuramente puntare ad abbassare un po’ l’LDL, ma non sembrano male i risultati; raccomando di verificarli comunque con il medico.

  7. Anonimo

    Ciao dottore io ho ritirato le analisi del sangue e il colesterolo totale è 120 mentre hdl è 46 e ho asterisco. Il resto delle analisi è perfetto. Cosa può essere? Le ultime che avevo fatto ero a 155 e hdl a 65

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso è tutto OK, ma ovviamente l’ultima parola spetta al medico.

  8. Anonimo

    Buongiorno.mio marito, di 73 anni, alto 1,73,peso kg 80, ha ritirato gli esami del sangue e questi sono i risultati: HDL 64; LDL 135; Trigliceridi 77. Soffre di pressione bassa e da circa un anno di fibrillazione atriale (in cura).Cammina molto, anche in collina e fa ginnastica posturale 3 ore sett.
    ci dobbiamo preoccupare? grazie infinite.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio parere non sono così male, l’elevato valore degli HDL è protettivo; se riuscisse a perdere qualche chilo ed eventualmente migliorare l’alimentazione probabilmente migliorerebbero ancora.

      Raccomando comunque di fare il punto con il medico, perchè nella valutazione peserà molto anche il fatto che è iperteso e la presenza di FA.

  9. Anonimo

    buon pomeriggio e grazie anticipate per la sua attenzione.Sono una donna di 71 anni, fumatrice, il mio colesterolo totale non ha mai superato 215 non ho mai preso farmaci Oggi ritirando le analisi ho avuto la sorpresa di averlo a 244 t0tale. hdl 57mg/di ldl 161 mg%pensa sia preoccupante?GRAZIE”””

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sarà sicuramente da abbassare, il medico valuterà se solo con lo stile di vita o se serviranno anche farmaci.

  10. Anonimo

    Salve,

    sono in menopausa da 4 anni (ho 52 anni) e ho ritirato da poco queste analisi:

    COL. TOT.: 250
    HDL: 59
    LDL: 175
    TRIGLICERIDI: 79

    RAPPORTO 4,2

    Ho la pressione bassa, non fumo, ma faccio vita un pò sedentaria
    Devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il valore degli LDL è sicuramente da abbassare, raccomando di verificare con il medico.

  11. Anonimo

    Sono una donna di 57 anni da un mese in menopausa oggi ho ritirato gli esami con questi risultati un po’ al di fuori dei valori di riferimento : colesterolo totale 225(HDL67 LDL140) Bilirubina Totale 1,20 Bilirubina Indiretta 1,00 Vitamina D3 18,00 Albumina%52,2 Rapporto Albumine/globuline 1,09 . Cosa ne pensa? Mi devo preoccupare ??? Grazie
    Ps: altezza 1,63 peso 74 . Non fumo!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Colesterolo da migliorare (alimentazione più attenta, perdita di peso, attività fisica, …).
      Carenza di vitamina D, il medico le consiglierà di integrarla.

      Valori di riferimento della bilirubina?

  12. Anonimo

    Buon giorno, ho ritirato proprio questa mattina gli esami del sangue e domani ho l’appuntamento col mio medico, ma sono agitata, può dirmi se sono ad alto rischio? Ho 55 anni (entrata in menopausa da un anno). Colesterolo LDL 154, colesterolo totale 233, colesterolo HDL 84, trigliceridi 52.
    Grazie infinite

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sicuramente migliorabili, ma a meno che non siano presenti numerosi e gravi altri fattori di rischio non è nulla di terribile.

    2. Anonimo

      No, per fortuna, tutti gli altri esami sono nella norma, ma mio padre, nonno paterno e sorella anche loro con colesterolo molto alto, sono da tempo sotto forte stress e…hemmm quando mi arrabbio, la pressione normalmente bassa sale fino a 140!

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente il medico le suggerirà alcune modifiche alla dieta che la aiuteranno a migliorare i valori.

  13. Anonimo

    SALVE DOTTORE HO 61 ANNI ALTO 1,80 CM PESO 80 KG E IL MIO COLESTEROLO E’ A 251-TRIGL 161- GLICEMIA 65-TRANS ALT 58– NON FUMO MI MUOVO ASSAI MA FORSE MANGIO MALE? GRAZIE

  14. Anonimo

    Sono una donna, ho 60 anni. Ho fatto le analisi del colesterolo e i resultati sono: colesterolo totale 239mg/dl
    Colesterolo hdl 59 mg/dl
    Colesterolo ldl 169 mg/dl
    Trigliceridi 113 mg/dl
    C’è qualche cosa ché non va bene?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’LDL è sicuramente da abbassare (e scenderà così anche il totale), ma il medico sarà più preciso potendo valutare tutti i fattori di rischio.

  15. Anonimo

    Buongiorno,
    Gli analisi di sangue riportano:
    Colesterolo totale: 234
    HDL: 87
    LDL: 128
    TRIGLIERICIDI: 63
    Ho 43 anni, sono alta 177 e peso 60 kg.
    Devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Fuma?
      Pressione alta?
      Diabete?
      Casi di infarti/ictus in famiglia?

    2. Anonimo

      Non fumo e non ho la pressione alta. Non credo ci siano ictus in famiglia, ma infarti da parte del nonno si.

      Grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sembrano valori drammatici, ma il medico consiglierà comunque qualche modifica allo stile di vita per migliorarli.

  16. Anonimo

    MI CHIAMO CHIARA HO 56 VORREI DARE I MIE VALORI DI COLOSTEROLEMIA: COLESTEROLO TOTALE LIBERO 359.
    HDL 41
    LDL164
    TRIGLICELIDI 141 SONO A RISCHIO CARDIOVASCOLARE CHE POSSO PRENDERE X ABBASSARLO?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso prescrivere farmaci; lo segnali già domani al medico per una corretta gestione.

  17. Anonimo

    Buonasera dottore ….. Ho ritirato gli esami del sangue
    Colesterolo tot 282
    LDL- C 211
    Trigliceridi 161
    ho 67 anni peso 73 kg e sono alta 1,72 .
    Vorrei evitare i farmaci cosa mi consiglia . Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il primo passo è sicuramente migliorare la dieta, aumentare un pochino l’esercizio fisico (compatibilmente con lo stato di salute) ed eventualmente perdere qualche chilo, ma raccomando di fare il punto con il medico, se ci fossero altri fattori di rischio importanti sarebbe comunque necessario proteggersi per i primi mesi con un farmaco.

  18. Anonimo

    Buona sera,
    come ogni anno, ho fatto anche quest’anno gli esami del sangue ed ho il colesterolo a 290. Ho 46 anni sono alta 1,63 e peso 63kg. Faccio sport ( nuoto e attività aerobica) tre volte alla settimana.
    Sono stata operata di meningioma 16 anni fa. Ho fatto la radioterapia che mi ha bloccato il ciclo.
    Vorrei evitare di prendere pastiglie, quindi che mi consiglia?
    Grazie mille!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Famigliari con lo stesso problema di colesterolo alto?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo temo che non ci siano grandi alternative, ma va comunque valutato con il medico.

  19. Anonimo

    Buonasera dottore ….. Ho ritirato gli esami del sangue Colesterolo tot 276 ldl 162 hdl 109 trigliceridi 77 ho 48 anni peso 69 kg e sono alta 1,65 . Da tempo seguo una alimentazione sana sempre perché anche in giovane età il mio colesterolo superava i 200 (20 anni già a 220) . Vorrei evitare i farmaci cosa mi consiglia . Grazie e buonasera

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente si tratta di un problema famigliare; dovrebbe fare il punto con il medico, perchè la scelta su come intervenire dipende a questo punto dagli eventuali altri fattori di rischio.

  20. Anonimo

    Salve ritirato gli esami trigliceridi 219 hdl34 col tot 190 ho 40 anni vorrei sapere come la mia situazione .

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è male, se riuscisse ad abbassare i trigliceridi sarebbe tuttavia preferibile; verifichi comunque la situazione con il medico.

  21. Anonimo

    Buonasera ..dai miei ultimi esami risulta un colesterolo totale di 304….HDL 110,
    trigliceridi 73 …non è mia abitudine da molto tempo mangiare carni grasse e insaccati….raramente formaggi ..sinceramente non saprei più cosa togliere alla mia dieta . Vorrei evitere il consumo di farmaci ..Può darmi un consiglio ? Grazie

    1. Anonimo

      Ho 55 anni ..il papa ne aveva sofferto in età avanzata .con problemi di diabete mellito . Sono alta m1.60 e peso 50 chili …

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere genetico; lo segnali al medico per valutare se e come intervenire.

  22. Anonimo

    Buonasera Dottore….ho 47 anni alto 1,76 e peso 113 kg e sono a dieta….colesterolo HDL 31, colesterolo LDL 81 colesterolo totale 156, glicemia 90, trigliceridi 219…..assumo sinvacor 20mg 1 Cp la sera e tre Cp di esapent 1000mg….sinceramente non capisco il perché del sinvacor….lei che ne pensa? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Perchè in presenza di fattori di rischio importanti si punta a valori di LDL sotto i 100 (e senza il farmaco saremmo decisamente sopra).

  23. Anonimo

    Ho 62 anni, lavoro ancora e da circa 2 anni faccio il portiere notturno in albergo. Da anni controllo il mio colesterolo annualmente e i miei ultimi risultati sono: colesterolo totale 273, colesterolo LDL 182. Devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Preoccuparsi no, ma intervenire con l’aiuto del medico sicuramente sì.

  24. Anonimo

    Buona sera…. Oggi ho ritirato gli esami del sangue fatto…. Gli ho dato un’occhiata,mi è venuto un colpo…. Fatto esami colesterolo x la prima volta…Valore altissimo…307….Sono molto preoccupata…. Cosa posso fare???Grazie x la sua attenzione…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per ora intervenga sulla dieta e sullo stile di vita in genere, ma è indispensabile fare il punto con il medico.

  25. Anonimo

    Credo che fino agli anni 60 il colesterolo totale era al massimo
    250mg, è vero o no?

  26. Anonimo

    Salve, ho 37 anni e ho fatto qualche gg fa esami di routine. Mi sono accorto che il medico mi ha prescritto solo il colesterolo totale che risulta a 210 mg/dl con riferimento 120-220. Ma non era 200 il massimo? Dipende dal laboratorio? Converebbe rifarle con la misurazione di LDL e HDL ? Gli altri valori come creatinina, trigliceridi, glicemia, AST GOT e ALT GPT rientrano nei valori di riferimento. Gli unici di poco più bassi del valore di riferimento sono RDW e MPW.

    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, le linee guida più recenti hanno abbassato a 200 la soglia.
      2. In assenza di altri fattori di rischio credo che il medico considererà sufficiente questo esame, ma spetta a lui l’ultima parola.

  27. Anonimo

    Ho 63 anni , peso 125 Kg, ho il colesterolo a 250. Cosa devo fare??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Rivolgersi già domani al medico di base per impostare cambiamenti sullo stile di vita ed eventuali terapie farmacologiche.

  28. Anonimo

    ho 33 anni efumo nn faccio sport il mio colesterolo e a224 ealto e come faccio per farlo diminuire il mio dottore mi ha consigliato di prendere il danacol

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Segua il consiglio del medico, migliori la sua dieta a pratichi un po’ di attività fisica.

  29. Anonimo

    CIA sono Antonio 46anni peso 68 pratico ciclismo amatoriale mi ritrovò ad avere il colesterolo totale a ..265 HDL 70 LDL 137 gamma GT 98 il medico mi a consigliato la pasticca .valori alti. Da preoccupare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Preoccuparsi no, ma temo che il medico abbia ragione a consigliare il farmaco.

  30. Anonimo

    Ho 48 anni , peso 75 kg x 1.82 di h , non fumo, pratico sport corsa 3 volte a setimana. Dagli esami del sangue si riscontano trigliceridi 65, HDL 71 (segnalato come alto) e colesterolo tot. 192.
    Manc ail valore de LDL
    Sono necessari provvedimenti?
    I valori alti di hdl sono un bene o oltre un certo limite sono un male?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultima parola al medico, ma mi sembra una situazione invidiabile.

La sezione commenti è attualmente chiusa.