Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Anche l’acido urico è perfetto; chieda conferma al medico, ma a meno di sintomi strani dovrebbe confermarle che non ha nulla di cui preoccuparsi.

      Mi perdoni fin d’ora la sfacciataggine, ma mi permetto di consigliare di non pensare che dei valori così buoni possano compensare il sovrappeso, quindi senza particolari ansie o fretta cercherei di pianificare un graduale avvicinamento al peso ideale, in ottica di prevenzione cardiovascolare a medio-lungo termine.

    2. Anonimo

      dottore io ha un periodo che mi sento sempre stanca dolori ,allo sterno come se fossero le costole e poi mi alzo stanca la mattina ,dolori sotto la costola sinistra e destra ,ho avuto anche cistite acuta ,poi anche il fegato pizzicare ,ogni volta che mangio mi si gonfia tutto il fianco .. ho fatto visita ginecologica ed e’ tutto ok. eco al rene ed e’ tutto ok.. eco vescica ed e’ tutto ok.. ho solo problemi acuti di gastrite che mi procura sti dolori di piu’ quando sto seduta e’ come se nei fianchi sento un gonfiore e poi non posso pressare che mi fa male. Non so’ piu’ che pensare sto solo male e anche molto preoccupata . Ho paura che sia qualcosa di non buono ,pero’ la cosa strana di queste analisi e’ che solo il colesterolo e’ un po’ anomalo ma tutto il resto e’ perfetto! lei pensa che posso scartare l’idea di un male?

  1. Anonimo

    queste sono le analisi

    Glucosio 90 60-110

    Urea 25 15 – 50

    Acido urico 0.73 0.50 – 0.10

    proteine totali 6.5 6.4 – 8.3

    got\ast 14 5- 31

    gpt\alt 22 5-31

    bilirubina totale 0.40 0.10- 1.20

    bilirubina diretta 0.18 o.oo – o.30

    fisfatasi alcalina 52 35-104

    sideremia 64 37-145

    triglicedi 58 35-200

    colesterolo totale 99 140 -200

    colesterolo hdl 38 uomini >55 donne >65

    cosa ne pensa dotttore?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi verifica l’acido urico, credo che ci sia un errore nel riferimento.

      Il resto è tutto perfetto.

    2. Anonimo

      Mi chiamo rosi ho il colesterolo totale a 241, HDL 63, LDL151, trigliceridi 135 cosa mi consigli?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?
      Altri fattori di rischio (diabete, pressione alta, peso/altezza, …)?

  2. Anonimo

    al piu’ presto andro’ dal medico ,ma dicono che quando e’ cosi basso e’ pke c e presenza di tumore e’ vero dottore?

  3. Anonimo

    salve dottore scrivo anche qui .

    Allora io ho fatto le analisi al sangue ed e’ tutto apposto tranne il colesterolo

    colesterolo totale 99 mg\dl 140-200

    colesterolo hdl 38 mg\dl uomini >55
    donne>65

    e anche il PCT E’ 0.17 0.19 -0.38

    mi devo preoccupare? ho 29 anni peso 80 kili e sono alta 1,61

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dato il sovrappeso mi stupisce vedere un valore di colesterolo totale così basso, ma in genere non è comunque un problema; il medico potrà comunque essere più preciso.

  4. Anonimo

    buonasera ….. ritirato analisi ……41 anni …peso 57kg…altezza 1.65…..appena entrata in menopausa…ipotiroidismo in cura con eutirox….fumatrice… faccio dieta e camminata 5 gg a settimana….trigliceridi 58….colesterolo totale 195…..hdl 58,5…..ldl 124,90… come vanno sono un po’ preocupata!!!!grazie

  5. Anonimo

    Buonasera, il mio ragazzo (27 anni) ha appena donato il sangue e l’hanno chiamato per dei valori del colesterolo troppo bassi (non so se colesterolo totale o hdl) e quindi per fargli delle analisi come indagine sulla tiroide. Lui pratica sport regolarmente (10km di corsa minimo, palestra e prima faceva agonismo di nuoto), è sempre stato molto in forma e mangia sano, dona il sangue ogni 3-4 mesi ed è sempre stato tutto ok, c’è da allarmarsi? Eventuale ipertiroidismo? Secondo me è sano, l’unica cosa è che beve tanto (forse pure troppo!! E quindi suda) e mangia anche tantissimo da fare spavento..
    La ringrazio in anticipo. Scusi la mia ansia!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senza vedere i valori non mi sento di fare ipotesi, mi dispiace.

    2. Anonimo

      Buongiorno, ci hanno fatto vedere le analisi, il colesterolo basso è il colesterolo totale che sta a 72, hdl e ldl non ci sono, tutto il resto (glicemia, trigliceridi, ceatinina, sideremia, transaminasi ecc) è ok, tranne l’emocromo che è lievemente sballato in questi valori: Ly 48.5, Gr 47.9, glob rossi 5.80, MCV 81, MCH 26,5.
      E abbiamo visto che sono sempre stati così, solo che non avevano mai detto nulla… C’è da preoccuparsi?
      Grazie.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Di norma no, non è un problema; le condizioni di malattia in grado di causare livelli bassi di colesterolo sono rarissime, quindi è corretto verificare, ma probabilmente non emergeranno problemi.

  6. Anonimo

    Buonasera… Settimana scorsa ho fatto le analisi e ho il colesterolo a 246, quello cattivo a 177 ma i trigliceridi bassi, a 36. Ho 26 anno, peso 63kg e sono alta 165. Non mangio schifezze. Può essere dovuto allo stress??? Non è un periodo bellissimo per me. Come posso migliorare i miei risultati? Grazie anticipatamente per la risposta!!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo stress sicuramente influisce; migliori ulteriormente l’alimentazione, pratichi esercizio fisico e se necessario perda peso.

  7. Anonimo

    Colesterolo Totale 195
    HDL 63
    LDL n.d.
    Trigliceridi 32
    Anni 37 Sesso M Altezza 1,68m Peso 66Kg
    Cosa ne pensa? devo ripetere le analisi per LDL o non è necessario?
    Graziem

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso sono perfette. Le ha fatte come controllo di routine?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Chieda conferma al medico, ma a mio avviso può stare tranquillo.

  8. Anonimo

    Buonasera gentile dottore. Ho 35 anni sono 1,70 e peso 63 KG
    faccio tantisimo sport 5/6 giorni alla settimana tra palestra ed aerobica, ho fatto delle analisi per allergia e mi hanno meso anche il colesterolo totale che è risultato alto 260 ….
    Sicuramente dovro approfondire e dividere quello buono da quello cattivo…
    La mia domanda è mi devo preoccupare ? il totale così alto può dipendere da un alto valore di quello buono?

    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Un valore alto di HDL incide sicuramente, ma è poco probabile che gli altri siano nella norma con un 260 di totale.

    2. Anonimo

      Allora approfondirò … gli altri esami inseriti:
      scot/sgpt/yol,glicemia,trigliceridi tutto nella norma ….. non sono uno che mangia schifezze l’unica cosa che mi concedo è un vasetto di yogurt intero a colazione … proverò ad eliminare anche quello….. per il resto non mangio fritti,praticamente zero formaggi,salame zero di solito mangio salumi magri ( bresaola/tacchino)
      Non nego che sono un pò preoccupato

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La mia sensazione è che sia famigliare (genetica), ma il suo ottimo stile di vita è comunque un importante fattore protettivo.

  9. Anonimo

    Buongiorno Dottore,

    Qualche giorno fa ho fatto le analisi del sangue. Il risultato è buono però mi desta preoccupazione il colesterolo. E’ risultato 166 su 200. E’ troppo alto?
    Io penso di sì ma mia mamma pensa di no. Il mio medico curante sostiene che è nella norma ma vorrei avere il parere di un’altra persona. Nel caso quali alimenti mi aiuterebbero ad abbassarlo un pochino? Grazie mille, Lilly

  10. Anonimo

    Buonasera gentile dottore. Ho 31 anni sono 1,64e peso 53 kg. Le mie analisi sono:
    Colesterolo tot 197
    Colesterolo ldl 116
    Colesterolo hdl 67
    Trigliceridi 69
    Bilirubina tot 1,58
    Bilirubina diretta 0,41
    Urato 2,36
    I valori sono ok? Da dire che non bevo mai alcool, non mangio formaggi e neanche dolci.
    Potrebbe essere lo stress? O problemi alla tiroide dato che mia madre prende eutitox?
    Grazie mille dott per la risposta

    1. Anonimo

      Bilirubina tot < 1,2
      Bilirubina diretta < 0,3
      Urato 2,40 – 5,70
      Grazie ancora per la risposta.

    2. Anonimo

      Per controllo generale dato che non le facevo da un po’ e per vedere se ero immune alla rosolia dato che 6 mesi avevo fatto il vaccino. Le dico che ho già due bimbi piccoli, potrebbe essere che dopo le gravidanze la tiroide un po’ si sfasi?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è un problema di tiroide, ma di bilirubina che è legata al fegato; se in ogni caso tutti i valori sono nella norma è possibile che non sia nulla di importante.

  11. Anonimo

    Salve dottore ho 33 anni peso 68 kg e sono alto 1,70 i miei valori sono:
    colesterolo totale 233
    HDL 63
    LDL 154
    trigliceridi 78
    I miei genitori sono da anni in cura per il colesterolo.
    A sua valutazione i miei livelli sono ancora su valori accettabili?
    E col passare degli anni sarà inevitabile anche per me un aiuto farmaceutico?
    Che dieta potrei fare tenendo conto che a parte un pò di pancetta non sono in sovrappeso e che devo mangiare carne avendo anche il ferro tendenzialmente basso (ultime analisi sideremia 120 e ferritina 26)?

  12. Anonimo

    Sono già sotto diabetologia…. Devo fare qualcos’altro perché ho letto che si è a rischio di ictus e infarto, sono un po’ spaventata

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Migliori dove possibile lo stile di vita, ma tutto il necessario le verrà indicato dallo specialista.

  13. Anonimo

    Salve dottore ho 53 anni peso 67 altezza 1.61, 10 anni fa ho avuto un tumore e fumo mi dica come mi devo comportare:
    Emoglobina 12.5
    Eosinofili 5.0
    Glucosio 158
    Colesterolo tot 124
    Hdl 35
    Trigliceridi 250
    Emoglobina glicata 72… Cosa devo fare?

  14. Anonimo

    salve Dottore . colesterolo totale 270 ,un anno fa 283 ,HDL 89 ,LDL 159, con la dieta poso migliorare ancora? ho 33 anni ,1.58 alta ,peso 52.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dipende quanto può ancora migliorare la dieta stessa.

    2. Anonimo

      salve dottore. la dottoressa mi ha dato un integratore COLESTAT da prendere per 6 mesi. vorrei chiedere per favore se si puo prendere quando si ricerca la gravidanza.? grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In gravidanza è controindicato, quindi durante la ricerca è quantomeno delicato assumerlo.

  15. Anonimo

    Bouna sera Dottore. Oggi ho ritirato le mie analisi ho notato che I miei valori del colestorolo sono alti rispetto il normale risultato. Ho 31 anni. I risultati sono :
    colestorolo totale 275.
    Colestorolo HDL 36.
    Colestorolo LDL 184.
    Trigliceride 275
    Apolipoproteina B 1.4
    Cosa dovrei fare Dottore per abbassare il mio livello di colestorolo. Grazie mille.

  16. Anonimo

    Buona sera dottore oggi ho ritirato i miei esami soffro di ipotiroidismo e prendo il farmaco per la tiroide ho il colesterolo totale 268mg/dl 6.968 mmol/L / magnesio 0.73 la vitamina d 24.1 ng/mL. / 60.3nmol/L ho 49 anni le devo dire che sono in sovrappeso cosa devo fare ? La ringrazio

    1. Anonimo

      Altri valori come ormone tsh 1,091 FT4 0,99ng/dL 12,77pmol/L come altri valori degli esami vanno bene solo che non riesco a stare in dieta l’ho fatta ero calata 10 kg ma li ho recuperati non sono ancora in meno pausa e sono super nervosa non riesco proprio avere un obbiettivo sono alta 1,65 cm peso 85 cosa mi consiglia ? Grazie

  17. Anonimo

    Grazie Dottore. Ho un’altra domanda….ho sottomano un vecchio referto del 1998 dove il mio colesterolo totale era 239 e allora era un valore ancora normale perché metteva il limite massimo di 240, ora invece il limite leggo deve essere inferiore ai 200mg/dl ; vuol dire che con lo stesso valore nel 1998 ero sano mentre nel 2014 sono ammalato?! C’è qualcosa che non mi quadra.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo c’è grande dibattito intorno alla questione che solleva, negli anni il limite si è progressivamente abbassato, qualcuno dice per una migliore conoscenza, qualcuno dice per forti pressioni delle industrie farmaceutiche.

  18. Anonimo

    Buon giorno, ho 59 anni e fin da ragazzino il mio colesterolo totale è sempre stato tendenzialmente alto, in parte controbilanciato da un HDL anch’esso alto. Cerco di non abusare di grassi animali e di far uso di fibre solubili esempio avena ma ultimamente sono meno rigido e i miei valori non sono mai stati così alti. Li riporto: Colesterolo tot.= 265 ; HDL= 93 ; Trigliceridi = 99 ; Glicemia = 71. Non sono in sovrappeso, non pratico molto sport e fumo la sigaretta elettronica non in maniera accanita. Devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Preoccuparsi no, ma sicuramente serve maggior impegno sulla dieta per abbassarne il valore.

  19. Anonimo

    Salve dott.re sono mariagrazia ho 56 anni e peso 70 kg. Oggi ho preso l’ esito degli esami del sangue e un po mi destano preoccupazione, i valori del colesterolo totale sono 290, hdl 78, ldl 190, trigliceridi 100, ma ho le transaminasi altissime got 216, gpt 486, può essere causato dal colesterolo? Sono molto preoccupata purtoppo dovrò aspettare lunedì per altri esami dal mio dottore. La ringrazio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, serve sicuramente maggior attenzione allo stile di vita; più importante sarà capire il perchè delle transaminasi alte (anche se l’alimentazione può influire).

    2. Anonimo

      Lei pensa che non sia qualcosa di grave come epatite, danni cardiaci o tumore al fegato?
      Sono così in ansia dottore…

    3. Anonimo

      Salve ho 53 anni peso 76 kili alto 1.75 e gioco a calcetto…ho fatto le analisi ed è uscito colesterolo ldl 142.1 trigliceridi 94.4 colesterolo totale 199.5 Hdl 45.9 Glicemia 91.8. Ho un bypass alla gamba destra alla femorale causa incidente, il bypass ce l’ho dal 1987. Come posso far abbassare il colesterolo?
      Cosa rischio?
      Mangio mangio mangio mangio… tanti dolci!
      La ringrazio anticipatamente.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Migliori l’alimentazione e se riesce perda qualche chilo, l’LDL andrà a posto.

  20. Anonimo

    buongiorno Dottore, ho 47 anni sono alto 185 cm, peso 92 kg, fumo abbastanza, non ho diabete e dalle analisi è risultato:
    colesterolo totale: 234
    hdl: 35
    trigliceridi: 267
    rapporto colesterolo totale/hdl: 6,67
    come è la mia situazione?
    grazie e cordiali saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Serve sicuramente un intervento incisivo, sia per i valori in sè che per i fattori di rischio presenti (fumo, sovrappeso).

  21. Anonimo

    gentile Dottore, ho rifatto le analisi e il colesterolo totale è risultato diminuito, i valori attuali sono:
    colesterolo totale: 232
    HDL 82
    LDL 148
    trigliceridi 71
    il rapporto hdl/ldl è: 2,82
    qual è il livello di rischio? aggiungo che ho 58 anni, alta 1,55 e peso 40 kg, mangio moderatamente e sono vegetariana. La ringrazio anticipatamente 🙂

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Decisamente bene, se riuscissimo ad abbassare ancora un filino l’LDL…

    2. Anonimo

      grazie della Sua risposta Dottore, ma come posso fare x abbassare l’ LDL? mangio davvero poco e devo anche dirle che, se riduco il cibo, ho delle crisi di debolezza acuta e devo ingerire rapidamente zucchero e altri alimenti ipercalorici per riprendermi, non soffro di pressione particolarmente bassa…. come devo fare? grazie 🙂

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No lo zucchero, per carità! Fa 2-3 pasti al giorno o fa anche spuntini?

    4. Anonimo

      grazie della risposta Dottore, facciosolo 3 pasti al giorno e quando mangio poco a pranzo ho attacchi di fame e debolezza che mi spingono a ingerire lo zucchero o dolci per non svenire, mi consiglia di cambiare la mia dieta, che è già ipocalorica e ipolipidica?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Provi a distribuirla meglio durante il giorno, con 5-6 spuntini in totale nell’arco della giornata.

  22. Anonimo

    Allora non occorre che mi preoccupo… perché ho letto su internet che anche livelli di colesterolo troppo bassi (< 120-130) possono indicare dei problemi di salute. Soprattutto se, come nel mio caso, sono ingiustificati.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta anche il parere del medico, ma in assenza di altri sintomi non mi preoccuperei (anzi, è una preoccupazione in meno).

  23. Anonimo

    Sì, sempre stata negli anni su questi livelli ottimali, anche quando mangiavo male… 2 anni fa era proprio 117, come oggi. Nel 2010 era 134, nel 2008 era 130. E sono stata più o meno obesa in tutti questi anni, e ho sempre mangiato tanta carne, formaggio e salumi.
    L’unica nota positiva è che ho sempre mangiato abbastanza verdura e pochi dolciumi, ma non so se questo basti a compensare gli eccessi.
    Questi valori buoni potrebbero essere una semplice fortuna genetica o potrebbero anche indicare qualcosa di preoccupante, secondo lei?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso fortuna, grande fortuna ma che non sarebbe potuta continuare negli anni.

  24. Anonimo

    Neanche io me lo spiego… Non che non sia felice, ma mi chiedo se dei valori così possano indicare una qualche anormalità poiché inspiegabili… Capisce cosa intendo? Magari i valori sono buoni, ma in certe situazioni potrebbero risultare anomali e dunque non buoni… Potrebbe essere?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Prima di iniziare la dieta sono sempre stati ottimali?

  25. Anonimo

    Ho 38 anni, sono obesa, ho appena perso 30 chili e me ne mancano circa 30 per arrivare al mio peso forma.
    I miei attuali valori sono:
    – Colesterolo totale: 117 (2 anni fa 117)
    – Colesterolo HDL: 58 (2 anni fa 55)
    – Trigliceridi: 44 (2 anni fa 60)
    – Glicemia: 84 (2 anni fa 86)
    1) Indicano che, nonostante l’obesità, sono in salute?
    2) Com’è possibile che una persona obesa da anni non abbia questi valori alti? Considerato che fino a pochi mesi fa mangiavo un sacco di carne, affettati e formaggi, poi, non dovrei avere il colesterolo alle stelle?…
    3) I trigliceridi così bassi possono indicare una dieta troppo rigida o un’eccessiva attività fisica, o 44 è un valore accettabile? Consumo circa 1500-1600 calorie al giorno, dieta 60% carboidrati complessi/25% grassi/15% proteine, attività fisica attuale 1 h al giorno di camminata a passo veloce.
    4) La glicemia che ho sempre avuto nella norma può dipendere dal fatto che ho sempre mangiato pochi dolciumi o non c’entra niente?
    Mi piacerebbe capire un po’ meglio come funziona il mio corpo, specie adesso che ho iniziato a prendermene cura…
    La ringrazio tanto

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. I valori sono davvero invidiabili.
      2. Sinceramente non me lo so spiegare.
      3. Non sono un problema.
      4. Sì, influisce il fatto che non abusasse di dolci ed il fatto che anche il colesterolo sia a posto ha fatto il resto.

  26. Anonimo

    Buongiorno . Colesterolo totale 273 . Hdl 46 . Eta’ 44 altezza 1,85 peso 88kg mi devo preoccupare

    1. Anonimo

      Errore . Totale 275 hdl 46. Cosa dovrei fare? Faccio piscina 3 volte a settimana

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Perdere peso deve essere il primo obiettivo, da perseguire con una dieta attenta in ottica grassi (attenzione soprattutto ai grassi animali); il medico valuterà se necessario iniziare con farmaci.

  27. Anonimo

    Salve,

    Ho 20 anni e ho eseguito due giorni fa le analisi del sangue e il colesterolo totale mi desta un po’ di preoccupazione. E’ risultato 91 mg/dL. Non è troppo basso?
    Ho letto su internet che è collegato a varie patologie. Devo alzarlo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      LDL, HDL e trigliceridi?
      Sintomi di qualche genere?

    2. Anonimo

      Salve,

      Purtroppo non ho a disposizione i valori LDL e HDL in quanto sul foglio delle analisi c’è scritto solo il colesterolo totale.
      Ho solo i trigliceridi che sono leggermente alti: 156 mg/dl.

      Per quanto riguarda i sintomi non ho cose particolari tranne un po’ di spossatezza e ansia che va e che viene a giorni alterni. Ho letto degli articoli in cui collegano disturbi psichici (come l’ansia) a una colesterolemia bassa. E’ possibile?

      Come posso fare? Mi sembra un po’ troppo basso come valore. Lei che ne pensa?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta anche il medico, ma a mio avviso non è un grosso problema.

    4. Anonimo

      Ho chiesto su questo sito web perchè il mio medico faceva quasi i salti di gioia visto il mio colesterolo così basso e la cosa mi sembrava alquanto strana visto che comunque è una molecola importante per l’organismo che svolge svariate funzioni.E nemmeno averlo così basso è normale no?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, può essere assolutamente normale e l’atteggiamento del suo medico è prova che nel suo caso non esistono indizi che facciano pensare il contrario: di fatto è quindi solo un vantaggio.

La sezione commenti è attualmente chiusa.