Tutte le domande e le risposte per Acne sul viso: cause, cura e rimedi
  1. Anonimo

    Grazie mille per la risposta. In effetti potrebbe essere una somatizzazione della mia emotività. L’ansia ce l’ho ogni tanto. Non sono costantemente in uno stato ansioso fortunatamente. Comunque attualmente, sto provando anche con la psicoterapia (appena cominciata). Un altra ipotesi da me avanzata, potrebbe essere il completamento dello sviluppo, in quanto ho avuto un avvisaglia da un problema di mal occlusura dentale, quasi impossibile da correggere a 21 anni, con tutto l’apparato osseo ormai formato. Mentre il mio, ancora malleabile, è stato modificato da un apparecchio mobile. Ovviamente sono tutte ipotesi non confermate.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi tenga informato se con il proseguire della psicoterapia migliorerà anche l’acne.

    2. Anonimo

      Senz’altro! Grazie mille per la disponibilità

  2. Anonimo

    Buongiorno, sono alla seconda scatola di Yaz. Mi è stata prescritta x lieve acne e peluria provocata da valori ormonali sballati. Vorrei chiedere se è normale che i brufoli siano aumentati soprattutto sul mento. Sono disperata speravo in un miglioramento invece ho la pelle molto rovinata. E’ normale nei primi mesi?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può essere, aspetterei prima di valutare ancora almeno 1-2 mesi (in genere i dermatologi ne consigliano almeno sei).

  3. Anonimo

    Buonasera dottore, mi rivolgo disperato a lei perchè non riesco a capire da cosa può dipendere l’acne di cui soffro da ormai un anno….vorrei tanto riuscire a inquadrare il tipo di acne di cui soffro, o almeno capire quali potrebbero essere le cause.
    Premetto che ho 21 anni, non sono assolutamente stressato, mangio molto sano (la frutta e verdura sembra non aiutino..), sono astemio e non fumatore, non ho precedenti in famiglia, la mia tiroide è in perfetto stato e da un mese faccio sport due volte alla settimana, nuoto.
    L’unica causa che mi viene in mente è che siano gli ormoni……..voglio specificare un dettaglio forse inutile, esattamente un anno fa mi sono fidanzato per la prima volta e ho avuto i miei primi rapporti sessuali, quasi esattamente da lì in poi è cominciata a insorgere la mia progressiva acne……ma non vedo collegamento. Ribadisco che non sono affatto stressato e posso mettere la mano sul fuoco che la mia partner possa centrare qualcosa con i miei problemi acneici, anche se li ha pure lei.
    Grazie per la disponibilità.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Escludo che siano i rapporti sessuali, ma temo che per una diagnosi serva il parere di un dermatologo.

    2. Anonimo

      Va bene dottor.Cimurro. Sa per caso dirmi se il cloro della piscina ha una correlazione con l’acne? può migliorare oppure peggiorare visto che secca la pelle?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Direi che abbiamo, anzi ha, trovato la causa:

    4. Anonimo

      Capisco…..in effetti è un argomentazione interessante. Ma è anche vero che l’acne nel mio caso l’ho avuta per tutto l’anno e il nuoto, con conseguente esposizione al cloro, l’ho iniziato solo da un mese….
      Magari è solo un aggravante, non è la ”causa”, anche se non sono particolarmente peggiorato da quando ho iniziato,….

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, allora lo escludiamo (mi ero fatto l’idea che frequentasse la piscina da molto più tempo).

  4. Anonimo

    Mi dica dottore, un trattamento naturale a base di succo di limone (magari diluito con acqua) praticato tutti i giorni sulla pelle del viso può aiutare effettivamente nello schiarimento delle cicatrici e delle macchie rosse dovute all’acne?
    Ovviamente so bene che essendo un trattamento naturale non può essere miracoloso, ma ero curiosa di sapere da lei se la costanza e il tempo potessero comunque rendere questo sistema ”utile e efficace” per combattere le cicatrici in modo sano anzichè ricorrere alle creme farmaceutiche….

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso no, ma se decide di provare mi faccia sapere (attenzione agli occhi).

  5. Anonimo

    Grazie, posso chiederle il perchè della sua risposta? mi interessa la sua opinione

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Perchè ritengo che sia uno di quegli approcci che fanno notizia ma poi, alla prova dei fatti, non siano realmente efficaci come promesso.

  6. Anonimo

    Dottore buonasera, potrà sembrarle una domanda stupida ma mi chiedevo se è possibile che la masturbazione possa essere collegata alla presenza di acne anche in minima parte, grazie attendo risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, nemmeno in minima parte.

  7. Anonimo

    Buona sera dottore!
    Ho 27anni e già da qualche mese ho perennemente la fronte piena di piccoli brufoli(ho problemi intestinali e di stomaco)potrebbe essere x quello?
    Poi sul mento sono enormi e sotto pelle e non vorrei dire una stupidata me ne vengono molti di più in fase ovulatoria.
    Non ho problemi ormonali e nemmeno alle ovaie lo so di sicuro perché sto facendo tutti gli esami e visite x la mia prima iui!
    Sono molto preoccupata perché in questi giorni sopratutto sul mento ne ho un’infinità..
    La saluto nell’attesa di una sua cordiale risposta!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Una diagnosi è impossibile, ma alla luce del comprensibile stress in vista della IUI (e prima della ricerca infruttuosa di gravidanza) ritengo che la causa possa essere questa, che fra l’altro può riflettersi su stomaco ed intestino.

    2. Anonimo

      Grazie x la sua risposta!

  8. Anonimo

    Buonasera Dottore! Ho bisogno del suo aiuto sono una ragazza di 18 anni e non ho mai sofferto di acne durante l’adolescenza..ma da quando ho iniziato la scuola a settembre,quest’anno sono in quinta,mi sono comparsi parecchi brugo letti sottopelle sulla fronte che non so come rimuovere..inoltre 4 mesi fa mi sono fidanzata,non mangio tantissima frutta e verdura ma bevo molta acqua..potrebbe dirmi le cause e i rimedi? Grazie mille spero in una sua risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Possibile che ci sia un po’ d’ansia per la scuola?

  9. Anonimo

    Buongiorno Dottore.
    Ho 25 anni e da quando ne avevo 15 soffro di acne.
    Ho sempre trascurato i problema pensando che poi con il tempo avrei risolto, ma ora che ho 25 anni mi sono decisa ad andare da un dermatologo.
    Le dico la diagnosi: acne escoriata.
    La cura invece: Tetrasyl una compressa al giorno per 30 giorni, Epiduo crema da applicare la sera (dopo aver utilizzato latte detergente) e Keraknyl PP la mattina.
    Ho cominciato ieri la cura e il rlsultato è che stamttina mi sono svegliata con la parte destra del mio viso arrossata a chiazze, screpolata con bruciore e prurito.
    Ora mi chiedo, come mai solo sulla parte destra visto che la crema l ho applicata su tutto il viso?
    E questi effetti sono normali?
    Preoccupata ho chiamato il dermatologo il quale mi ha detto che devo sospendere con la pomata per un paio di giorno dopodichè riprendere ma applicarla la sera solo per mezz’ora e poi passarci del latte detergente.
    Ora vorrei sapere ma passera questo rossore?perchè non riesco proprio a vedermi era quasi meglio avere i brufoli almeno li coprivo con il trucco.
    Inoltre le segnalo che assumo yaz per ciclo abbondante e doloroso, ma a livello di ovaie è tutto ok.

    grazie

    saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il rossore è comparso prima o dopo aver applicato Keraknyl PP?
      In ogni caso le confermo che il rossore andrà via, ma potrebbero volerci anche 24-48 ore.
      Da quanto assume Yaz? Attenzione a questo proposito perchè Tetralysal può ridurre l’efficacia contraccettiva.

  10. Anonimo

    Grazie x la risposta dottore!comunque il viso è apparso arrossato appena mi sono svegliata quindi prima di applicare la crema keraknyl..poi l ho comunque applicata ma il risultato non è cambiato.la Yaz la assumo da nemmeno una settimana a seguito di sospensione dopo 6 mesi di assunzione.devo usare sempre il profilattico?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Sì, usi sempre il preservativo.
      2. In questo periodo di pausa di Yaz l’acne è peggiorata?
      3. Attenzioni alle dosi di Epiduo, attenzione all’uniformità ed al modo in cui massaggia la pelle per applicarla.